• Notizia
  • Salute

Unicef, allarme inquinamento: più di 17 milioni di bambini a rischio

Unicef, allarme inquinamento: più di 17 milioni di bambini a rischio

Circa 17 milioni di bambini, con meno di un anno di età, vivono in posti dove l'inquinamento atmosferico è almeno sei volte superiore ai limiti internazionali stabiliti dall'Organizzazione mondiale della sanità. A lanciare l'allarme è l'Unicef che, in uno studio, evidenzia come l'aria tossica respirata dai bambini metta a serio rischio il loro sviluppo cerebrale. Oltre tre quarti di questi bambini - 12 milioni - vivono in Asia Meridionale.

Guardando le immagini satellitari a disposizione dell'Unicef e che mostrano le aree più inquinate del mondo, i bambini più a rischio sono quelli che vivono in Asia Meridionale. Nella regione dell'Asia dell'Est e del Pacifico vivono altri 4,3 milioni di bambini in aree in cui l'inquinamento supera di 6 volte i limiti. "Proteggere i bambini dall'inquinamento atmosferico significa salvarli, ridurre i costi dell'assistenza sanitaria, incrementare la produttività e creare un ambiente più sicuro e pulito per tutti". L'inquinamento atmosferico, quindi, può avere impatti sullo sviluppo della prima infanzia. Alcune particelle di inquinamento, come il particolato ultrafine di magnetite, può entrare nel corpo attraverso i nervi olfattivi e l'intestino e, a causa della sua carica magnetica, creare stress ossidativo, che è anche conosciuto perché causa malattie neurodegenerative. I bambini, spiegano i ricercatori, sono molto più vulnerabili vulnerabili all'inquinamento perché respirano più rapidamente rispetto agli adulti e perché le loro difese fisiche e il sistema immunitario non sono pienamente sviluppati. Azioni che anche i genitori possono compiere per ridurre l'esposizione dei bambini a casa a vapori nocivi prodotti da tabacco, stoviglie e riscaldamento a combustione. Sebbene, ovviamente, non si possa chiedere a tutte le famiglie di lasciare la loro abitazione e spostarsi in un'area del mondo senza particolato (che poi è praticamente impossibile al giorno d'oggi) secondo l'Unicef ci sono delle soluzione che si possono mettere in pratica e che, a lungo termine, possono migliorare nettamente la qualità dell'aria.

"Nessun bambino dovrebbe respirare aria pericolosamente inquinata - e nessuna società può permettersi di ignorare l'inquinamento atmosferico", concludiamo con Lake.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

I laziali piangono Volfango Patarca: il cordoglio del club

Il funerale verrà celebrato domani, sabato 9 dicembre alle 10, presso la chiesa di via Manfredonia al Quarticciolo. Messaggi di cordoglio del club e di tanti personaggi del mondo Lazio .

FRASCATI - Arrestato Guerino Casamonica: era ricercato da giugno

Il 37enne aveva trovato ospitalità nella sede di un'Associazione di solidarietà sociale e di servizi assistenziali vicino a Roma . Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google.

Inter: Ronaldo sui nerazzurri e su Icardi, parole da interista vero

Si parte da Inter e Milan: "Quello che sta facendo l'Inter è splendido, sono contento . L'ex calciatore brasiliano -intercettato da Pemium- ha parlato della Serie A.

Napoli, ottimismo per Insigne: l'attaccante potrebbe recuperare per la Fiorentina! La situazione

Lorenzo Insigne , alle prese con un principio di pubalgia, è fondamentale per questo Napoli . A centrocampo Jorginho si riprende la regia, mentre in attacco c'è il dubbio Insigne .

Violenza sessuale su minorenne, fermato ex consigliere comunale

Un uomo di Catania di 47 anni è stato arrestato dai carabinieri del nucleo investigativo del comando provinciale di Messina . La giovane, dopo aver subito la violenza ed essere stata rapinata dall'uomo, allertò i carabinieri di Francavilla al Mare.

Aquaman: rivelata la prima immagine con Jason Momoa

Prendiamo il personaggio che tutti prendono in giro e facciamone qualcosa di veramente interessante. Poi il bambino che viene adottato, scopre i suoi poteri e non viene accettato da entrambe le parti.

Allegri: "Scudetto? Il Napoli è favorito. Sarri vuole crearmi confusione"

"Noi abbiamo fatto il cammino che dovevamo, loro stanno facendo cose straordinarie, complimenti al Napoli ". DE SCIGLIO - "Negli ultimi anni si è perso un po', ma non è che ha smesso di saper giocare a calcio.

Castellammare, rubava cibo destinato ai bambini ricoverati: denunciato

L'uomo lavorava per la ditta che si era aggiudicata l'appalto per la fornitura di cibo negli ospedale. Ad avviare l'indagine è stata la Guardia di Finanza , agli ordini del capitano Salvatore Della Corte.

Huawei P11 potrebbe includere una fotocamera posteriore da 40 megapixel

Non è chiaro però se la risoluzione è quella di un singolo sensore o la somma delle risoluzioni dei tre sensori. Con il prossimo Huawei P11 si raggiungerà una qualità fotografica inimmaginabile fino a qualche anno fa.

Probabili formazioni Feyenoord-Napoli, sarà Zielinski a sostituire Insigne nel tridente partenopeo

E questo non deve succedere, a livello di mentalità. "Ma se passano ancora sanno di essere tra le squadre più forti d'Europa". Dobbiamo ritrovare i nostri movimenti, quelli che ci permettono di trasformare il nostro gioco in pericolosità offensiva.