• Notizia
  • Intrattenimento

Uomini e donne: ex tronista minaccia atleta olimpico e finisce in tribunale

Uomini e donne: ex tronista minaccia atleta olimpico e finisce in tribunale

Ivano Marino, ex tronista della trasmissione "Uomini e donne", è sotto processo con l'accusa di stalking nei confronti del suo ex compagno, che sarebbe stato minacciato di rivelare il suo orientamento sessuale. Nella deposizione anche l'outing di Marco Carta.

Ivano Marino è stato accusato di stalking dal nuotatore Alex Di Giorgio e ora dovrà rispondere in Tribunale. I messaggi su WhatsApp costituiscono la vera prova: "Vogliono che tutti sappiano" scriveva Marino mentra l'atleta cercava di non far conoscere a tutti i particolari della sua vita privata.

Marco Carta a quanto pare è informato sulla vicenda, molti passaggi delle sue dichiarazioni sono stati secretati. A favore dell'accusa è stato chiamare a testimoniare il cantante Marco Carta, vincitore di "Amici", per raccontare fatti di cui è a conoscenza diretta.

E la vittima, un'atleta olimpico ha detto: "Mi sono deciso a denunciare perché non ce la facevo più". L'udienza si è svolta a porte chiuse per richiesta dell'avvocato difensore della vittima Tatiana Minciarelli.

Ha vinto Tale e Quale Show Marco Carta, una vittoria meritata che è stata conquistata nonostante qualche linea di febbre, ed in cui Federico Angelucci arriva secondo, rifacendosi di un silenzio lungo dieci anni.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Atalanta, Gasperini allontana il Torino: "Voci sgonfiate. Gomez? E' recuperato"

Io cerco sempre di dare il massimo per la mia squadra. "Il Lione è molto forte ma noi abbiamo a disposizione 2 risultati su 3". Siamo qualificati ma vogliamo arrivare al primo posto e terminare il girone come lo abbiamo cominciato.

Champions League, il Borussia fa visita al Real Madrid con un obiettivo

Peter Bosz è l'allenatore del Borussia Dortmund , a cui ora spetta l'ingrato compito di trattenere Aubameyang . REAL MADRID (4-3-3): Navas; Achraf, Varane, Ramos, Marcelo; Modric, Casemiro, Kroos; Isco, Benzema, Ronaldo.

Parà morto: fu aggredito non suicidio

Increduli per la morte del figlio i genitori di Emanuele avviano delle indagini e grazie all'aiuto del ... medico scoprono terribile verità: è dalla dopo è dopo ore agonia. " - - accertato alla avvenivano atti violenza, riconducibili semplice ".

Ma quale Angelina Jolie? Il suo mito è Tim Burton

Così, dopo tutti i commenti ricevuti, Sahar ha deciso di rivelare la vera storia dietro quelle foto. Negli scorsi giorni le foto dell'iraniana Sahar Tabar hanno fatto il giro del mondo.

Sedativi in biberon figlia: tentato omicidio

Secondo la ricostruzione degli inquirenti, la donna avrebbe cercato, avvelenando la piccola, di attirare l'attenzione del marito. Il matrimonio, infatti, era in crisi e in questo modo la donna contava di mantenere il rapporto col compagno.

Italia, allarme povertà: ISTAT, 18 milioni di italiani a rischio

In Italia la quota di popolazione a rischio di poverta' o esclusione sociale e' passata da 28,7% a 30,0% tra il 2015 e il 2016. Si tratta di circa 2.500 euro al mese (+1,8% in termini nominali e +1,7% in termini di potere d'acquisto rispetto al 2014).

Treno deraglia nel cosentino, un ferito

La tratta è stata chiusa per favorire l'arrivo dei soccorsi e sul posto si sono recate due squadre dei vigili del fuoco. Tra l'altro, i treni sono dotati di un sistema che, in caso di malore del macchinista, arresta il convoglio.

Nadia Toffa non è in pericolo di vita, ma resta in rianimazione

Ieri la redazione delle Iene si è bloccata, giravamo impazziti per la redazione in cerca di notizie con il telefono in mano. E ancora: "A Trieste l'hanno trattata benissimo, ora l'hanno portata a Milano per farla stare vicina ai suoi affetti.

Incendio in una ditta di solventi: due operai ustionati

Il più grave ha riportato ustioni sul 10% del viso e non sarebbe in pericolo di vita ed è stato ricoverato in prognosi riservata. L'allarme è scattato attorno alle 11 quando i tre dipendenti erano intenti a lavorare nel reparto vernici.

Fiat Fullback: la Polizia Scientifica riceve il primo esemplare [FOTO e VIDEO]

E' stato presentato oggi a Roma il nuovo veicolo specializzato per la polizia scientifica , nato dalla partnership tra la polizia di Stato e il marchio Fiat Professional.