• Notizia
  • Salute

Cade intonaco in una scuola a Siracusa: due studentesse ferite

Cade intonaco in una scuola a Siracusa: due studentesse ferite

SIRACUSA- "Con i figli di mamma non si scherza", è scosso il preside Giuseppe Mammano del liceo polivalente Quintiliano di Siracusa. I vigili del fuoco hanno provveduto a compiere tutte le verifiche necessarie per la sicurezza dell'edificio scolastico.

Richieste di aiuto lanciate, in passato, anche da parte del Codaconds di Siracusa che, a seguito di quest'ultimo avvenimento, ha già annunciato che presenterà un esposto in Procura. Immediati i soccorsi con l'arrivo dell'ambulanza che ha accompagnato le due studentesse al pronto soccorso dell'Umberto I dove i medici hanno accertato le buone condizioni delle ragazze poi dimesse. "Il Codacons ha più volte sollecitato interventi di natura edilizia nelle scuole siracusane - ha detto il presidente provinciale dell'associazione Bruno Messina - e anche questa volta non si tirerà indietro, per consentire a studenti ed insegnanti di poter lavorare in assoluta sicurezza".

Giorgia Tricoli, rappresentante d'istituto del Liceo Quintiliano dice: "Quello che è successo stamattina è stato il sintomo di una scuola sofferente ormai da anni. Quanti eventi di questo genere - concludono - dovranno verificarsi prima che la scuola pubblica riceva un intervento adeguato e duraturo?" Durante un'ora di lezione di Italiano, in un'aula di quarto liceo linguistico, non dovrebbero staccarsi "ampie porzioni" di tetto e cascare su un banco ferendo - per fortuna in modo lieve - due ragazze.

Oggi a Siracusa "l'ennesimo episodio di edilizia scadente, di disinteresse verso l'istruzione e la scuola". Da un'indagine annuale risulta "che la stragrande maggioranza degli edifici scolastici siciliani non sono a norma e non rispettano i requisiti minimi per essere adibiti a scuola, e' normale che sempre piu' frequentemente si verifichino episodi del genere, in cui si evidenzia il poco interesse che il governo presta all'istruzione in Sicilia". Siamo stanchi di ripeterlo, siamo stanchi di guardare in alto per paura che qualcosa cada giu', siamo stanchi di ricordarvi che di scuola non si puo' morire. Ancora una volta la prova che la legge regionale sul diritto allo studio "I diritti non si isolano" serve e che serve adesso, la prova che la condizione in cui riversano le nostre scuole è pietosa, che serve un intervento tempestivo e realmente significativo.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Al "De Castro" torna la "Notte del Liceo Classico"

La manifestazione, dedicata a tutti gli amanti della cultura classica, vedrà coinvolti, per questa quarta edizione, oltre 400 licei su tutto il territorio nazionale.

Bacca: "Napoli e Juve crescono mentre il Milan vive di ricordi"

Qui l'allenatore mi chiede di giocare come io vedo la partita: mi posso muovere a sinistra, a destra, all'indietro. Ho fatto parte di un Milan diverso, non in quello che ha fatto la storia.

Calcio, Sagnol: "Il rosso a Zidane nel 2006 fu colpa di Wiltord"

Ora, a distanza di 11 anni, veniamo a sapere che in realtà non fu colpa di Zidane, né di sua sorella, ma di Sylvain Wiltord . Che a Berlino fallì il rigore decisivo.

Spelacchio non ha pace. Lo smontano, poi il dietrofront

All'origine del bizzarro dietrofront, filtra, sembrerebbe esserci la mancanza di un'autorizzazione ufficiale alla rimozione. Tanto che le manovre di rimozione degli addobbi stamattina hanno anche richiamato un gruppo di turisti giapponesi.

Nuovo attacco del quotidiano 'Il Roma': "Minacciati dalla Juve"

I toni si fanno dunque più accesi e uno scontro (con ogni probabilità in tribunale) sembra ormai inevitabile. Dopo le scuse, però, lo storico giornale di Napoli è di nuovo tornato all'attacco.

Godzilla - Planet of the Monsters: Netflix annuncia l'uscita mondiale dell'anime

La Terra è stata abbandonata dagli esseri umani a causa di una guerra segnata solamente da sconfitte contro i Kaiju. Il film verrà distribuito in oltre 190 paesi, sottotitolato in ben 23 lingue e doppiato in 7 diverse lingue.

Gattuso: "Vinco e sogno di restare al Milan"

E lo fa in un modo speciale. " Mi piace tanto vedere come gioca il Napoli di Sarri, e come prepara la partita e vede il calcio ". Il neo tecnico rossonero compie 40 anni ed il Milan , sulla sua pagina web, gli dedica un augurio sincero.

Sciopero dei trasporti a Roma. Venerdì fermi bus e metro

Saranno comunque in vigore le fasce di garanzia: servizio regolare fino alle 8.30 e dalle 17 alle 20. Sciopero Tpl indetto dalle sigle Fast e Usb.

Berlusconi "esclude categoricamente" ruoli politici per Maroni e punta al 45%

Inoltre il nome indica che Berlusconi è il leader carismatico e incontrastato di Fi". Inevitabile anche dopo la sua frase "sono a disposizione".

Olimpiadi, apertura alla Corea del Nord. Slittano i tempi d'iscrizione

L'agenzia di stampa sudcoreana Yonhap ha comunicato l'intenzione delle due Coree di riaprire la cosiddetta linea rossa militare.