• Notizia
  • Esteri

Camorra, latitante dei Ranucci fermato dai carabinieri estrae pistola: ferito e arrestato

Camorra, latitante dei Ranucci fermato dai carabinieri estrae pistola: ferito e arrestato

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Giugliano in Campania (Napoli), hanno catturato il latitante Filippo Ronga, 42 anni, ritenuto affiliato al clan camorristico "Ranucci" operante a Sant'Antimo (Napoli) e comuni limitrofi. Nella circostanza, Ronga veniva intercettato in Piazza Sant'Erasmo a Formia, mentre si spostava a piedi accompagnato da un uomo e da una donna.

Il giovane è stato inoltre arrestato in flagranza per possesso di documenti falsi, perché al momento della cattura ha esibito ai Carabinieri una carta d'identità con le generalità di un suo conoscente dei Quartieri Spagnoli, ed è stato ulteriormente segnalato all'autorità giudiziaria per ricettazione poiché indossava un Rolex d'oro del valore di circa 20mila euro, provento di una rapina in Spagna. Fermati dai militari, il latitante opponeva immediatamente una forte resistenza da cui scaturiva una colluttazione. In tale frangente, Ronga estraeva una pistola semiautomatica calibro 9×21 marca Tanfoglio, poi risultata con matricola abrasa, carica e con il colpo in canna, puntandola contro un militare.

Nell'immediato un altro gendarme ha esploso tre colpi dalla sua arma di ordinanza ferendo il malvivente al torace e a una gamba.

. Per le ferite riportate, il latitante è stato ricoverato all Ospedale Civile di Formia, in prognosi riservata, piantonato in stato di arresto per tentato omicidio, porto abusivo di arma clandestina e resistenza a pubblico ufficiale.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Latte in polvere contaminato da salmonella: Lactalis ritira 12 milioni di confezioni

Il Codacons pronto ad una class action contro Lactalis per il caso del latte in polvere per neonati contaminato da salmonella . Le associazioni di consumatori francesi si preparano a dare battaglia, con gli avvocati che preparano una mega-causa.

Tragedia al Rione Sanità: donna muore in un incendio nel suo appartamento

Il terraneo e' stato completamente distrutto dalle fiamme, che hanno avvolto e carbonizzato il corpo di Carolina La Sala. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e la polizia.

Renzi, gioco squadra, uno del Pd a Chigi

Al Lingotto di Torino , Renzi attacca anche la Lega , e si dice contro il centrodestra che definisce " alleanza dello spread ". La sfida per il primo posto alle elezioni - ha sottolineato Renzi - non è tra Berlusconi e Salvini ma tra Pd e M5s .

Spaccia mentre è ai domiciliari, 78enne arrestato dalla polizia a Fondi

Il giovane si trovava sottoposto agli arresti domiciliari per una rapina commessa ai danni di un esercizio commerciale. I militari dell'Arma, nonostante la "stranezza" di quella segnalazione, hanno comunque voluto vederci chiaro.

Tommasi: Ecco perchè nostra candidatura a Figc è quella credibile

Per la prima volta la Lega di A si è fatta promotrice di incontri con altre componenti per individuare alcune possibilità. Una quarta candidatura significherebbe certificare i motivi per i quali non siamo andati ai Mondiali.

Sequestrati noti localida oltre 4 milioni di euro

Gli investigatori avrebbero poi appurato l'esistenza di flussi di denaro verso la Calabria, verso persone appartenenti alla 'ndrina Giglio .

Cecilia Rodriguez al Pitti con "Boy" ed ex boy

Ignazio e Cecilia , ovvero la premiata ditta Moser e Rodriguez , non hanno e non danno pace quando si parla delle loro abitudini . Ignazio questo lo nota ma prontamente risponde: " È lei quella gelosa ".

Napoli, quindicenne pestato da baby gang senza motivo

Le forze dell'ordine sono da ieri in allerta, la caccia agli aggressori continua. Non siamo tutelati, questa storia deve finire".

Ciak, si rigira: il destino degli allenatori alla seconda stagione

Una stagione anomala, dunque, nel segno di quella continuità sempre più rara quando si tratta di allenatori. Una fra queste è rappresentata da Mourinho , capace al secondo anno di vincere al Porto, Chelsea, Inter e Real.

Ventole RoadPro

La ventola RoadPro, grazie alla sua potenza e al suo lungo cavo, può essere utilizzata anche durante i picnic o i campeggi. La base regolabile permette di decidere l'angolo attraverso il quale verrà diretto il flusso d'aria all'interno dell'auto.