• Notizia
  • Esteri

Capello: "Ho una proposta per migliorare l'utilizzo del Var: accanto all'arbitro…"

Capello:

L'ex allenatore bianconero sottolinea i meriti in particolare di Massimiliano Allegri: "Mi rivedo in lui". Inoltre i bianconeri hanno Allegri: è abile a cambiare in base alla partita e pure all'interno dei novanta minuti.

Ultimo dispensatore di consigli in merito ad un più proficuo uso del Var è l'attuale tecnico della società cinese del Jiangsu Suning, Fabio Capello, squadra che milita nel massimo campionato della federazione asiatica. "Il Napoli, non avendo più la Champions League, è pericoloso". Però la Juve ha dalla sua l'abitudine a vincere, la mentalità e una rosa di eccellente qualità. La Juventus non dipende né da Dybala né da Higuain.

"Sicuramente siamo entrambi pragmatici". Gonzalo aveva 19 anni ed era un ottimo giocatore. Gli errori ci sono stati, ma chi pensava nell'eliminazione totale di questi, non ha capito proprio niente. Vero è che bisognerà capire poi nei dettagli come potrebbe essere attuata tale proposta, ma di sicuro rappresenterebbe un importante punto di partenza, al fine di apportare le giuste migliorie al Var, tanto desiderato ma troppo presto criticato e mal voluto, diventando così un grosso peso per tutti.

DEL PIERO-DYBALA - "Similitudini gestione Del Piero e Dybala?".

"Gli arbitri sono un mondo a parte - conclude Don Fabio - penso che affiancandogli un tecnico con esperienza in panchina si otterrebbero ulteriori progressi".

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Come far entusiasmare gli studenti con la tua lezione di francese

Andiamo a vedere alcuni suggerimenti ripresi dal noto portale di insegnamento lingue https://preply.com/it/skype/tutor-francese . I motivi per cui adottare questo modo di insegnamento? Andiamo a scoprirli qui di seguito in dettaglio.

Salah da urlo, il Liverpool stoppa Guardiola

Adesso ci tocca convivere con questa situazione, che può capitare nel corso di una stagione. "Ma sarà necessario farla durare il meno possibile".

Calciomercato, Cassano: "Sono pronto! Dybala non è un campione"

E chi lo dice? Mentre sui problemi di Dybala l'attaccante barese è chiaro: "E' un ottimo calciatore, ma non un campione". Quando gioca, quando combina le sue 'cassanate' , quando lascia il Verona dopo pochi giorni. "Non è vero.

Sacchi non ha dubbi: Sarri ha già vinto, a prescindere

Sono stato piacevolmente sorpreso dalla nostra sperimentazione sul Var: finalmente abbiamo preceduto gli altri in qualcosa . Con noi ne giocherai 100'. "Quando la qualità del gioco migliorerà credo che l'Inter abbia grandi margini di crescita".

Presidenza FIGC, ipotesi Costacurta: piace agli elettori e non solo

Chi si aspettava una proposta unitaria alle elezioni della Federcalcio del 29 gennaio per ora resta deluso. Sosteniamolo, la faccio la mette lui!".

AUSTRALIAN OPEN - Berrettini fortunato, bene Caruso, Sonego batte Tomic!

A quel punto nuova accelerazione del nostro portacolori, che ha chiuso 6-3 ed ora si giocherà un posto nel tabellone principale. Senza scusanti, soprattutto in un pessimo secondo set, dove il servizio della Errani è stat ampiamente deficitario.

Clamoroso dall'Inghilterra, Ozil vuole la Juventus: i dettagli

CIFRE- L'unica grana da risolvere riguarda l'ingaggio, il giocatore guadagna attualmente più di 9 milioni l'anno , troppi per la Juventus .

Camorra, latitante dei Ranucci fermato dai carabinieri estrae pistola: ferito e arrestato

Nell'immediato un altro gendarme ha esploso tre colpi dalla sua arma di ordinanza ferendo il malvivente al torace e a una gamba. . Fermati dai militari, il latitante opponeva immediatamente una forte resistenza da cui scaturiva una colluttazione.

"Ciao Oliver", il post commovente di Antonella Clerici

Antonella Clerici perde il suo canale Oliver che è morto lasciando un vuoto incolmabile. Ti porterò sempre nel mio cuore - aggiunge Clerici - non ti dimenticherò mai.

Migranti, Save the Children: ancora da ricollocare 380 minori

Attualmente sul territorio italiano si registra la presenza di oltre 18mila minori non accompagnati, di 40 nazionalità diverse. Inoltre, dalla Grecia sono stati trasferiti 21.710 migranti sui 63.302 previsti.