• Notizia
  • Intrattenimento

Cecilia Rodriguez al Pitti con "Boy" ed ex boy

Cecilia Rodriguez al Pitti con

I due precisano che non c'è nessun matrimonio alle porte, il famoso anello di Cecilia è un regalo di Belen, anche sulla possibilità di un figlio prendono tempo.

Cecilia Rodriguez e il suo nuovo fidanzato Ignazio Moser sono stati i primi ospiti del 2018 presso il salottino di Massimo Giletti, a Non è l'arena. Ieri, Cecilia e Ignazio, erano ospiti a Non è l'Arena di Massimo Giletti, mentre in collegamento con lo studio c'era il padre del concorrente del GF Vip 2, Francesco Moser.

Ignazio e Cecilia, ovvero la premiata ditta Moser e Rodriguez, non hanno e non danno pace quando si parla delle loro abitudini. Fino a quando non chiudevo una storia non potevo aprirne un'altra. Ignazio questo lo nota ma prontamente risponde: "È lei quella gelosa". Forse avevamo dei pensieri diversi per affrontare la vita, io sono molto più libera e forse non mi sentivo più così. "Non andava così e l'ho capito dentro.", ha spiegato Chechu, come la chiamano amici e parenti. "E' stato quello che ti ha fermato?". Il ragazzo ha raccontato a Cristina Parodi che lo sport in un certo qual modo è stato un mezzo che gli ha permesso di fortificare il suo legame con il padre, il campione Francesco Moser. "E' stato al suo posto". "Il pezzo vero non l'hanno mai mandato, hanno mandato un altro con rumori montati". Dopo aver smentito il matrimonio (almeno nell'immediato) fatto presagire da un vistoso anello sfoggiato da Cecilia durante le festività natalizie, stavolta è il momento di mettere le cose in chiaro sulla partecipazione dei piccioncini ad un altro reality: Temptation Island Vip. Poi si parla del confessionale, la famosa tenda rossa e il piede di lei fuori che sembrava essere in ginocchio ma: "Lì c'è stato il primo bacio", sostiene l'ex ciclista con la passione per la vendemmia. "Io ho una dignità, la gente è cattiva e non ha niente da fare", queste le parole dell'argentina. La coppia si è formata sotto agli occhi dei telespettatori e a gioco finito continua a far discutere attraverso foto e video pubblicati sui social.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Baltimora, donna dimessa dall'ospedale vaga in strada in vestaglia e calzini

L'amministrazione dell'ospedale si è scusata pubblicamente per l'accaduto. Rebecca soffre di disturbi mentali, come ha poi spiegato sua madre.

Elezioni politiche, Potere al Popolo ufficializza le candidature

Potere al Popolo è la lista di chi vuole ed aspira ad una sanità pubblica che permetta a tutti di curarsi ed accedere ai servizi, ad una scuola pubblica qualificata ed accessibile a tutti. "Io non sono un capo politico, sono solo una portavoce ".

Centrodestra, Maroni: 'lascio ma resto a disposizione'

Giorgio Gori , candidato presidente per il centrosinistra , è stato tra i primi a commentare la scelta di Maroni . Maroni ha parlato di "decisione personale" condivisa "da tempo" con Matteo Salvini e Silvio Berlusconi .

Sei anni dal naufragio della Costa Concordia, il ricordo sull'Isola del Giglio

La nave si inclinò a Punta Gabbianara, su due blocchi di granito che le evitarono di precipitare a 100 metri sott'acqua. Fu anche grazie all'opera di soccorso prestata dagli isolani che il bilancio finale della tragedia non fu più alto.

Sos missile nelle Hawaii,ma è un errore

Anche e soprattutto in un momento di tensione regionale per i test nucleari e missilistici della Corea del Nord . Migliaia le persone che hanno condiviso il messaggio sui social, su Twitter in particolare.

Ragazzo diciassettenne muore mentre e' al telefono con un amico

Uno studente di 17 anni, Matteo Carmignato , ha avuto un malore ed è morto mentre era al telefono con un suo amico. Ad allertare i genitori del ragazzo è stato proprio l'amico, preoccupato che potesse avere avuto un malore.

La Lazio blinda i gioielli, per Luis Alberto un rinnovo alla Milinkovic

La Lazio vince in trasferta e supera la Spal , una vittoria importante in termini di classifica. Oggi ha dimostrato tutto il suo valore.

Cadavere carbonizzato trovato sotto un'auto a Reggio Calabria

I resti di un cadaverecarbonizzato sono stati trovati stamani, a Reggio Calabria, sotto un'automobile Peugeout 206 incendiata. Le fiamme ed il calore hanno sciolto il vanoper cui i resti sono poi caduti sull'asfalto, sotto la vettura.

Raciti: concessa la semilibertà all'ultrà condannato per omicidio

Micale , oggi 30enne, esce di carcere al mattino per andare a lavorare per far rientro e trascorrere la notte in carcere . Solo per i pochi che non ricordano i fatti di cronaca passati, chiariamo chi è Daniele Natale Micale .

Politiche, a presentata la lista Civica Popolare guidata da Beatrice Lorenzin

Per la lista " Civica popolare " ha scelto il disegno realizzato da un bambino. " Noi rappresenteremo una forza pragmatica". Nel Lazio appoggerà la ricandidatura di Nicola Zingaretti.