• Notizia
  • Sportivo

Dalla Spagna sicuri: Tutto vero, il Liverpool è sulle tracce di Suso

Dalla Spagna sicuri: Tutto vero, il Liverpool è sulle tracce di Suso

Le principali cause di questo interesse da parte dei 'Reds' sono due: la cessione di Coutinho al Barcellona (e i soldi incassati dal Liverpool con questa operazione) e la clausola rescissoria di Suso, messa pochi mesi fa al momento della firma sul rinnovo di contratto. Tra gli scontenti non c'è solo Donnarumma, anche Suso - forse il migliore della rosa per il rendimento che sta dando - si sta guardando intorno e potrebbe non rimanere insensibile alla corte del suo ex club. Lo spagnolo, a suon di prestazioni, si è assicurato il ritorno in maglia rossonera, ma soprattutto gli sono stati affidati le redini della squadra lombarda, sia con Montella in panchina che ora con Gattuso.

Calciomercato 2018 gennaio, le trattative. E con 160 milioni nelle proprie casse è facile fare l'offerta giusta per il calciatore selezionato.

Il Liverpool per avere il fantasista a gennaio sarebbe pronto a pagare la clausola rescissoria dello spagnolo e a mettere sul piatto uno stipendio più alto di quello percepito dal numero 8 al Milan.

La stagione deludente del Milan che dopo le fanfare estive e le grancasse suonate con una campagna acquisti super-dispendiosa si è ritrovato a galleggiare nell'anonimato di metà classifica, rischia di costare carissimo al club rossonero.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

(FcInterNews) Ag. Gaitan: "Inter top club. A chi non piacerebbe giocarci?"

Tra i club interessati, c'è anche l'Inter: "Sono a conoscenza del fatto che il calciatore piaccia a tante squadre". I nomi sono sempre quelli di Ramires dello Jiangsu Suning e di Rafinha del Barcellona .

Sacripanti: "A Trento servirà un approccio positivo da parte di tutti"

La Sidigas Avellino riesce nell'impresa di aggiudicarsi l'ultima partita del girone di andata e si conferma "campione d'inverno". La guardia irpina segna ancora da dentro l'area, ma Trento risponde con Sutton che segna, subisce fallo e concretizza un 2+1.

Tommasi: Ecco perchè nostra candidatura a Figc è quella credibile

Per la prima volta la Lega di A si è fatta promotrice di incontri con altre componenti per individuare alcune possibilità. Una quarta candidatura significherebbe certificare i motivi per i quali non siamo andati ai Mondiali.

Anticipazioni Il Segreto: trama della puntata di Venerdì 19 Gennaio 2018

Carmelo riceve le scuse dei cittadini: non ha voltato le spalle a Severo , al contrario ha appoggiato il suo piano. Beatriz prende atto del fatto che, pur continuandosi ad amare, la storia tra lei e Matias è finita per sempre.

SPAL, dall'Atalanta arriva Boukary Dramé

Ha firmato un contratto che lo legherà alla società ferrarese fino a fine stagione, con opzione per la prossima. Con questo comunicato ufficiale la Spal rende noto l'acquisto del laterale mancino Boukary Dramé .

Centrodestra, Maroni: 'lascio ma resto a disposizione'

Giorgio Gori , candidato presidente per il centrosinistra , è stato tra i primi a commentare la scelta di Maroni . Maroni ha parlato di "decisione personale" condivisa "da tempo" con Matteo Salvini e Silvio Berlusconi .

Sei anni dal naufragio della Costa Concordia, il ricordo sull'Isola del Giglio

La nave si inclinò a Punta Gabbianara, su due blocchi di granito che le evitarono di precipitare a 100 metri sott'acqua. Fu anche grazie all'opera di soccorso prestata dagli isolani che il bilancio finale della tragedia non fu più alto.

Belen Rodriguez mostra il lato B: sempre stata fortunata

Un modo infallibile per attirare, cosa puntualmente successa, un sacco di altri complimenti e like. Spiega il settimanale che "alcuni amici a lei vicini le starebbero consigliando di smettere ".

Sos missile nelle Hawaii,ma è un errore

Anche e soprattutto in un momento di tensione regionale per i test nucleari e missilistici della Corea del Nord . Migliaia le persone che hanno condiviso il messaggio sui social, su Twitter in particolare.

Ragazzo diciassettenne muore mentre e' al telefono con un amico

Uno studente di 17 anni, Matteo Carmignato , ha avuto un malore ed è morto mentre era al telefono con un suo amico. Ad allertare i genitori del ragazzo è stato proprio l'amico, preoccupato che potesse avere avuto un malore.