• Notizia
  • Intrattenimento

Di Maio scivola ancora sul congiuntivo

Di Maio scivola ancora sul congiuntivo

Lo ha detto questa mattina a Genova il candidato premier del Movimento 5 Stelle, Luigi Di Maio, commentando il caso del decreto Popolari e la presunta telefonata tra l'ex premier e De Benedetti. L'errore è arrivato nel corso di un'intervista concessa a Primo Canale, tv locale di Genova. Il giornalista Andrea Scuderi lo incalza sull'euro, tema caldo per i pentastellati vista l'indecisione sul referendum per uscire dall'eurozona, da sempre presente nel programma del movimento e ora rinnegato.

Il candidato premier ha inoltre lanciato un monito agli avversari delle prossime elezioni politiche: "Dovranno farlo tutti i politici in Italia una volta che andremo al Governo". Qualcuno ha notato come i 102.948 euro siano una cifra minore a quelle versate negli scorsi anni, ma il motivo è presto detto: la cifra rappresenta la metà della somma devoluta, in quanto gli altri 102.948 euro saranno destinati a uno specifico capitolo del bilancio regionale riservato agli interventi di ripristino dei danni causati dalle calamità naturali quali alluvioni. Quell'imprenditore ha guadagnato 600 mila euro, che cosa si son detti, che cosa si sono garantiti a vicenda? "Ho sempre detto che noi VOLESSIMO fare un referendum sull'euro", dice il pentastellato, sbagliando clamorosamente il modo della lingua italiana che a questo punto diventa un suo 'nemico storico'.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

A Iren 4 lotti gara Consip per pa del Nord Ovest

Il capitolo politicamente più rilevante dell'inchiesta Consip non si chiuderà prima delle elezioni del 4 marzo. Tutti hanno facoltà di presentare una memoria entro cinque giorni dalla notificazione.

Gianfranco Miccichè, alcune precisazioni su taglio a stipendi Ars

Una versione riveduta e corretta, o comunque più completa e chiara, del Miccichè-pensiero quella venuta fuori dall'intervento del presidente dell'Ars, ospite del programma L'Aria che tira , su La7, intervistato da Massimo Giletti e Myrta Merlino . "Gli stipendi di questa Ars - ha aggiunto Miccichè - sono pazzeschi, sono vergognosi".

Milano, le figurine della Panini festeggiano i 57 anni

Con il passare degli anni la raccolta di figurine Panini si arricchisce e si evolve per soddisfare anche i più esigenti. Disponibile anche, tramite il servizio PrimaEdicola.it, lo speciale album cartonato con 3 bustine a 19,90 euro.

Tommasi: "Doveroso portare in FIGC persone come Totti e Buffon"

Non sono per la teoria del largo consenso, le istituzioni possono funzionare bene con una maggioranza e una minoranza. Capisco l'orgoglio personale, ma ci sono esigenze diverse".

Non paga il pedaggio dell'autostrada per 79 volte, assolto dal Tribunale

Per 79 volte non ha pagato il pedaggio in autostrada ed è stato assolto dal tribunale di Verbania. Tutto documentato dalle telecamere.

Moto: airbag obbligatorio nelle 3 classi

In caso di azionamento casuale dell'airbag il pilota non rischierà nessuna caduta e il controllo della moto non sarà a rischio. Diventa obbligatorio da quest'annol'uso di tute munite di airbag in tutte e tre le classi delmotomondiale.

Berlusconi e Salvini "scaricano" Maroni: non può fare il premier

Renzi ha poi lanciato la stoccata a Berlusconi , che promette di abolire riforma del lavoro. Mentre gli altri hanno solo parlato, noi abbiamo fatto un passo in avanti.

Assalto a un magazzino di Mozzate, arrestati i rapinatori

Devono rispondere di rapina aggravata e sequestro di persona in concorso. Ovviamente, assicurandosi di far caricare solo quelle più costose.

Sanremo 18: Hunziker e Favino conducono con Baglioni

Rivela ancora che in tanti anni di festival ne ha viste di ogni colore tra le stanze dei vip, bagni inclusi . Il padre di Michelle , Rodolfo Hunziker , ha sposato la madre di Michelle Ineke in seconde nozze.

Sciopero trasporti Roma 12 gennaio 2018: orari e info

Il personale dei trasporti incrocerà le braccia, venerdì 12 gennaio 2018 , dalle 8:30 alle 17 e dalle 20 al termine del servizio . La richiesta fu motivata anche in previsione dell'incremento dei flussi turistici in prossimità delle feste natalizie.