• Notizia
  • Finanza

Embraco, il malcontento degli operai da Spisska Nova Ves a Torino

Embraco, il malcontento degli operai da Spisska Nova Ves a Torino

Ma la società, che a Torino ha la sede europea, sottolinea come il costo del lavoro in Italia sia sensibilmente più alto rispetto a quello degli stabilimenti del gruppo in Brasile, Cina, Messico e Slovacchia. Riguarderanno 497 lavoratori (tra cui 5 dirigenti).

"L'Italia rimane per noi un Paese importante, manterremo qui una presenza, con un ufficio commerciale per continuare ad assistere la nostra clientela", precisa dal canto suo l'azienda. "Giovedì saremo all'Embraco, incontreremo i lavoratori e decideremo un'assemblea che potrebbe essere già venerdì" dicono Dario Basso segretario provinciale della Uilm e Federico Bellono segretario provinciale della Fiom. La notizia arriva a tre mesi dalla decisione dell'azienda di ridurre i volumi produttivi assegnati allo stabilimento torinese, che produce compressori per frigoriferi, delocalizzando la produzione in altre fabbriche del gruppo. Una scelta che ha reso impossibile l'utilizzo dei contratti di solidarietà applicati fino all'autunno.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Intossicazione di massa in scuola di Polizia Penitenziaria: 100 allievi soccorsi

Un centinaio di allievi della scuola penitenziaria su 274 ieri sera sono stati colpiti da una infezione gastro intestinale . Un brutto inizio per loro visto che hanno iniziato il corso da agenti di polizia penitenziaria appena lunedì scorso.

Avola, botte al prof. per rimproveri al loro figlio

Una costola rotta per il prof che ha rimproverato l'alunno e occhiali distrutti per il collega che ha provato a sedare gli animi. Ancora non sono chiari i motivi che hanno spinto la coppia al folle gesto, compiuto davanti a decine di studenti.

Rapina al Ritz di Parigi, rubati milioni dimensione font +

Le Figaro ha riferito che la rapina è avvenuta intorno alle 18.30 di oggi, mercoledì 10 gennaio. Tre sono stati arrestati e due sono in fuga.

Non solo l'Atalanta, ci sono altri tre club su Giaccherini

Verdi è stato già un calciatore di Sarri , a Bologna è uno dei protagonisti mentre a Napoli guadagnerebbe più soldi, ma è emerso tardi ed è giusto che rifletta sul suo futuro.

Uomini e donne: Gemma Galgani e la sensuale anticipazione sul trono over

Anticipazioni Uomini e Donne , nella puntata di oggi 9 Gennaio vedremo la seconda parte del Trono Classico . In studio riparte la polemica tra corteggiatori ma anche tra Francesco e Sara, da lui definita superficiale.

Influenza: boom di casi in Versilia durante le feste

Il più delle volte si tratta di complicanze di patologie preesistenti aggravate dall'influenza . Nel dettaglio, i codici rossi sono stati 18, i gialli 203, i verdi 454 e i bianchi 5.

Rossi ancora una volta nei guai: ex-custodi gli fanno causa

L'immobile invece è diventato di proprietà del centauro italiano, unico socio della società citata precedentemente. La motivazione? Pagamento degli arretrati , per un valore complessivo, compresi i risarcimenti, di 114 mila euro.

Meningite. Nessun allarme in Sardegna

La notizia del suo decesso è stata accolta con grande dolore nella cittadina ogliastrina, dove il giovane frequentava l'ultimo anno del Liceo scientifico.

Caffè al bar: il prezzo della tazzina sempre più caro

Ma non sono pochi i bar dove il prezzo oscilla tra i 60 e gli 80 centesimi, soprattutto al centro storico. Nel capoluogo toscano, invece, bisogna sborsare solo, si fa per dire, 1,04 euro sempre in media.

Francesco Bellomo, dal Consiglio di Stato ok alla destituzione del magistrato barese

Dopo il via libera al parere, si attende per giovedì 11 gennaio il "deposito" delle motivazioni . Gli oltre 70 consiglieri hanno preso la quasi all'unanimità.