• Notizia
  • Finanza

Gentiloni: con Macron al lavoro per trattato Italia-Francia

Gentiloni: con Macron al lavoro per trattato Italia-Francia

"C'è un rapporto franco-tedesco strutturale e all'origine dell'Europa", ha affermato il presidente Macron. "Senza fughe in avanti, con apertura larghissima, i nostri Paesi, Francia e Italia, sicuramente con la Germania e altri, andranno avanti nell'interesse dei cittadini". "Siamo convinti che i dati incoraggianti delle nostre economie rappresentino un'opportunità da non sprecare", ha concluso Gentiloni. Italia e Francia stanno infatti lavorando per dare vita ad un trattato bilaterale che, spiega Macron, dia "una struttura ancora più sistematica alla nostra cooperazione". "Ma quel rapporto non è esclusivo", ha dichiarato il presidente francese. "Italia ha fatto un ottimo lavoro per ridurre la destabilizzazione" derivante dal fenomeno migratorio. Spetterà al popolo italiano decidere ma consentitemi di dire che l'Europa ha avuto molta fortuna ad avere Paolo Gentiloni in questo periodo nella sua funzione e mi auguro che possiamo continuare questo lavoro positivo. "Esprimo tutto il mio rispetto per il lavoro condotto e la qualita' della cooperazione".

Era solo un'idea nata da una battuta in conferenza stampa dopo il vertice di Lione, lo scorso settembre. Gentiloni e Macron, però, hanno fatto sul serio e quello del "Trattato del Quirinale" - che sancirà una "cooperazione rafforzata" fra Italia e Francia - è diventato prima un impegno, poi una realtà. Un "gruppo di saggi", tre italiani e tre francesi, è già pronto a mettersi al lavoro per definire l'ambito del nuovo trattato. Quando la parola passò al presidente francese per la risposta, spuntò per la prima volta la denominazione "Trattato del Quirinale". E il presidente del Consiglio ci ha tenuto a sottolineare: "Credo che ci sia da prendere atto di una crescente domanda di Europa nel mondo che ci circonda, a partire dai Balcani e dal Mediterraneo, dove una presenza forte del modello europeo è richiesta".

Gli aspetti principali di questo progetto saranno la convergenza delle politiche economiche, dimensione europea della Difesa, politiche migratorie, protezione dell'ambiente e politiche culturali.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Roma, Pallotta sullo stadio: "Tutti lo vogliono, tranne i tifosi della Lazio"

Come? Riconoscendo le specifiche di urgenza che permetterebbero di dimezzare i tempi di realizzazione. Il presidente ha dichiarato: "Non si può essere un marchio globale senza lo stadio di proprietà".

Monossido carbonio, intossicati Chianti

Sospetta intossicazione da monossido di carbonio in una casa di via Marconi nel comune di Gaiole in Chianti. Sul posto, oltre ai sanitari del 118 e i vigili del fuoco, anche i carabinieri di Poggibonsi.

Chi l'ha visto? Video puntata 10 gennaio 2018: casi Sofiya, Benusiglio, Manchisi

Paola Manchisi era una ragazza di soli 31 anni trovata morta nella sua abitazione in mezzo a immondizia ed escrementi di topi. Il programma, come di consueto, si rivolge ai casi di persone scomparse e a fatti di cronaca ancora irrisolti.

La dipendenza da videogiochi diventa una malattia: annuncio Oms

Un parametro che viene preso in particolare considerazione è la progressiva compromissione delle funzioni personali familiari, sociali e occupazionali per un periodo di tempo di almeno 12 mesi.

Intossicazione di massa in scuola di Polizia Penitenziaria: 100 allievi soccorsi

Un centinaio di allievi della scuola penitenziaria su 274 ieri sera sono stati colpiti da una infezione gastro intestinale . Un brutto inizio per loro visto che hanno iniziato il corso da agenti di polizia penitenziaria appena lunedì scorso.

Avola, botte al prof. per rimproveri al loro figlio

Una costola rotta per il prof che ha rimproverato l'alunno e occhiali distrutti per il collega che ha provato a sedare gli animi. Ancora non sono chiari i motivi che hanno spinto la coppia al folle gesto, compiuto davanti a decine di studenti.

Il "galateo Serracchiani" per i sindaci? Lo stesso di Michelle Obama

Ma nelle 75 pagine del vademecum istituzionale, c'è pure il divieto di sandalo, di calzino corto e banditi i gioielli. E mi raccomando: "niente calzini corti".

Uomini e donne: Gemma Galgani e la sensuale anticipazione sul trono over

Anticipazioni Uomini e Donne , nella puntata di oggi 9 Gennaio vedremo la seconda parte del Trono Classico . In studio riparte la polemica tra corteggiatori ma anche tra Francesco e Sara, da lui definita superficiale.

Sicurezza sui treni e nelle stazioni, durante le feste controllati 1600 viaggiatori

Nata il 24 giugno1907, da allora garantisce la sicurezza dei milioni di persone che si muovono in treno o frequentano le stazioni. Controlli serrati sui treni e nelle stazioni ferroviarie del Piemonte e della Valle d'Aosta durante le recenti festività .

Harvey Weinstein schiaffeggiato in un ristorante in Arizona

La proprietaria del ristorante, però, ha negato la violenza dell'aggressione raccontando che il presunto aggressore era visibilmente ubriaco.