• Notizia
  • Salute

Lorenzin e il simbolo conteso con la Margherita: "Martedì la presentazione ufficiale"

Lorenzin e il simbolo conteso con la Margherita:

"L'operazione è stata presentata in modo avventato (e autolesionistico): 'Rinasce la Margherita'; ecco la 'Margherita 2.0'". L'ultima in ordine di apparizione é il tentativo di utilizzare il simbolo della Margherita da parte di Beatrice Lorenzin e soci per la prossima competizione elettorale nazionale. Ottima esperienza, ma strettamente locale: il simbolo nazionale Margherita è tutelato dalla presentazione in elezioni politiche, e non utilizzabile da altri. Lo scrive Francesco Rutelli sulla sua pagina facebook inmerito all'uso del simbolo della Margherita. "Nessuno può impadronirsi del simbolo di un importante partito politico contro la volontà di chi ha il mandato indiscutibile a tutelarlo". La Margherita ottenne lusinghieri successi elettorali collocandosi in una zona da percentuale a "due cifre" e fu poi uno dei due soggetti, l'altro i Democratici di Sinistra, che 10 anni fa diedero vita al Partito Democratico, consacrando una sorta di compromesso storico minore che fu il punto di arrivo di un elaborato e sofferto processo di convergenza non solo politica, ma soprattutto ideologica, resa possibile dagli eventi storici che portarono alla caduta del Muro di Berlino nel 1989 con conseguente fine della cosiddetta Guerra Fredda e contrapposizione tra i due blocchi sovietico e occidentale (su questo argomento e sui riflessi politici italiani consiglio alcune belle puntate storiche firmate da Paolo Mieli per la Rai). Martedì 9 si scioglierà il nodo della Margherita. "Ci muoviamo nell'ottica di una continuità con il governo Gentiloni ma non siamo un petalo del Pd".

Ma comparirà una margherita nel simbolo? "Il Pd si troverebbe corresponsabile di un abuso politico grave se ammettesse, con la propria coalizione, che il grande e generoso contributo dato dalla Margherita venga utilizzato contro la volontà inequivocabilmente espressa dalla Margherita". La Lorenzin, in questa legislatura ha mostrato tutta la sua spregiudicatezza politica passando dal centro - destra in cui era stata eletta con Silvio Berlusconi a Matteo Renzi, traghettatore Angelino Alfano, ghermendo un ministero prestigioso e ricco, quello della Salute. "Ci prendiamo qualche giorno per affinare il simbolo, che manterrà il riferimento al fiore, ma più stilizzato, sottolineando meglio la leadership di Lorenzin". Sembra saltare l'accordo con il Pd, e di conseguenza anche la possibilità per il deputato trentino di presentarsi sul listino proporzionale. Il centrosinistra, sia pure in formato mini, non si ridurrà al solo Partito Democratico.

Quel simbolo, per Dellai, è della Margherita trentina.

E così, per evitare tensioni con il partito di maggioranza, tra i civici popolari si sta lavorando per trovare una soluzione. "Noi abbiamo un movimento presente in Parlamento, Unione per il Trentino, che ha il suo nome, il suo logo, e una storia diversa, non vedo ragione di conflitto", afferma l'ex governatore sempre sulle colonne dell'Huff-post.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Messina, la loro auto finisce nella scarpata: morta una coppia di anziani

Ai carabinieri della locale stazione il compito di stabilire la dinamica del terribile incidente. Insieme all'uomo viaggiava la moglie, ma per i due anziani non c'è stato nulla da fare.

E' fatta: Coutinho al Barcellona per oltre 160 milioni! E l'Inter

Restando alla Juve, secondo il "Daily Record" Marotta avrebbe respinto l'ennesimo assalto del Manchester United per Alex Sandro. Secondo quanto riportato da gianlucadimarzio.com, il giocatore sarà pagato 160 milioni di euro e i nerazzurri otterranno l'1,5%.

Naufragio al largo della Libia: morti almeno 25 migranti

Nel punto indicato è arrivata la nave Diciotti, della Guardia Costiera , insieme ad alcune unità della Marina Militare italiana . Otto i corpi già recuperati e 85 i superstiti ma le operazioni di soccorso sono ancora in atto.

Sci: Goggia 3/a nel gigante di Kranjska, rivince la Shiffrin

Le favorite alla vittoria finale sono sicuramente Viktoria Rebensburg, Tessa Worley e Mikaela Shiffrin . Domenica a Kranjska slalom speciale.

Sampdoria, la conferenza stampa di Marco Giampaolo (LIVE)

Abbiamo perso ma la Samp ha sempre ricercato questo tipo di atteggiamento. È una squadra che ha come idea quella di giocare. BENEVENTO (4-4-2): Belec; Venuti, Djimsiti, Lucioni , Letizia; Lombardi, Viola, Memushaj, D'Alessandro; Brignola, Coda.

FLASH Taranto - Trovato accoltellato nella sua casa. Mistero a Palagiano

Sull'omicidio sono scattate immediatamente le indagini del reparto operativo dei carabinieri coordinate dal pm Remo Epifani. A dare l'allarme sono stati alcuni familiari della vittima, che viveva da sola nell'abitazione di campagna.

La Svizzera vince la Hopman Cup

La Germania ha poi pareggiato con la Kerber , che ha superato Belinda Bencic (6-4, 6-1). Sarà il doppio a decidere la finale di Hopman Cup tra Svizzera e Germania.

Inter, Spalletti: "Lenti col pallone. Il centrale? Ci alleno anche Nagatomo"

Stasera abbiamo fatto circolare piano la palla e questo ci ha creato qualche problema nello sviluppo offensivo dell'azione. Gli dico di venire sempre più incontro e sono convinto di questa cosa, così migliorerà ancora le sue caratteristiche.

Borussia Dortmund, addio Aubameyang: accordo con il Guangzhou Evergrande

Il Borussia Dortmund si consolerà con una cifra vicina ai 72 milioni , ma un'altra squadra mostra già la sua amarezza. Anche al giocatore sarà corrisposto qualcosa in più nell'ingaggio (per il momento sconosciuto).

De Laurentiis e l'indizio sul mercato del Napoli

Non voglio però anticipare nulla, mi ritroverò a parlare nel prossimo mese molto spesso con i media e discuteremo soprattutto di questo.