• Notizia
  • Intrattenimento

Masterchef 7, altri due gli eliminati della quinta serata

Masterchef 7, altri due gli eliminati della quinta serata

Si è conclusa la 5^ puntata di Masterchef Italia 7 di giovedì 18 gennaio 2018. Inoltre, come ogni settimana, Bruno Barbieri rivela tecniche, ingredienti, trucchi e segreti del mondo della cucina; Antonino Cannavacciuolo, in esclusiva dal suo ristorante stellato Villa Crespi, prepara un piatto sorprendente e facile da realizzare mentre, Antonia Klugmann apre le porte della cucina del suo ristorante stellato, L'Argine a Vencò.

Questa sera la mistery box è stata unica nel suo genere. Una prova doppiamente difficile, quindi. I tre abbinamenti migliori sono risultati essere quelli di Antonino, Denise e Giovanna.

L'invention test ha visto il ritorno di Valerio Braschi, vincitore della scorsa edizione di Masterchef nonché il più giovane ad aggiudicarsi il titolo.

Durante la prova, i diciotto hanno avuto al possibilità di fare una sola domanda a Valerio, a proposito della preparazione dei tre piatti che hanno dovuto ultimare in un'ora. Solo Stefano, però, ha cucinato il piatto peggiore di tutti ed è stato definitivamente eliminato dalla cucina di Masterchef.

Lo Stoccafisso di Lofoten IGP è lo Skrei, il merluzzo selvaggio artico pescato nel mare delle isole Lofoten in Norvegia, a nord del Circolo Polare Artico.

Tra consigli e sguardi interdetti dei giudici, i concorrenti hanno impiattato questa volta anche le ciotole per i quattro zampe, oltre ai piatti per i quattro giudici accompagnati ciascuno da un cane (compreso un Barbieri messo a dura prova da un irrequieto alano). Coloro che non sono stati scelti, hanno composto la terza squadra della prova, capitanata da Ludovica. Escluse dalla gara, a sorpresa, Manuela e Marianna che sono state salvate senza cucinare. I pesci pescati, sono stati poi impiegati nella preparazione della fiskesuppe norvegese, una zuppa di pesce con l'aggiunta di panna.

La squadra nella quale è stato inserito di volta in volta nelle prove in esterna ha sempre trionfato, guadagnandosi la permanenza senza dover passare nella prova "spareggio" finale.

Tornando invece al concorrente "nostrano", il percorso di Fabrizio Ferri fino a questo momento è stato netto, con l'"abruzzese volante" che non è mai passato per il Pressure Test per guadagnarsi l'accesso alla fase successiva del programma.

Le puntate di ieri sono state invece "fatali" per Stefano (eliminato al termine dell'Invention Test), e Michele (eliminato al termine del Pressure Test).

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Renzi vuole candidare il premier Gentiloni in Puglia simbolo anti-D'Alema

E lancia il suo appello: "Se i "liberi e forti" non resteranno alla finestra, ma si impegneranno, allora vinceremo noi". C'è un destino collettivo che ci riguarda, si vince con la testa ma anche con il cuore.

Terrore a teatro: crolla la scenografia, feriti due coristi

L'incidente è avvenuto durante un cambio di scena del secondo atto, quando il sipario era chiuso. Trasportati in codice giallo in ospedale, le loro condizioni non sembrano gravi.

Scende dall'auto dopo incidente, ragazzo travolto in tangenziale Est: 30enne grave

Lo schianto, violentissimo, ha deformato la cabina del tir e per estrarre l'autista è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco.

Microsoft sta davvero preparando il ritorno di Fable

D'altro canto è piuttosto curioso sbarazzarsi di un team che è esperto nella realizzazione di Fable e poi provare a crearne uno. Il ritorno di Fable: in molti ci speravano, anche se la chiusura dei Lionhead Studios non faceva certo promettere bene.

Milano: morti intossicati 3 operai in ditta materiali ferrosi, uno gravissimo

Tre operai sono morti questo pomeriggio alla Lamina Spa, ditta nel quartiere milanese di Greco, a due passi da Sesto. L'uomo si trova nel reparto di terapia intensivacardiochirurgica dell'ospedale San Raffaele di Milano .

Il PSG nei pensieri di Mancini: "Mi piacerebbe allenarlo"

Roberto Mancini nelle scorse settimane era dato come il favorito per sedersi sulla panchina della Nazionale azzurra. Prima di rispondere no al Napoli ci avrà pensato e ripensato. "Sì, seguo la Ligue 1 ed il PSG è la squadra migliore.

Canada: strangola e uccide l'amica, ma un selfie la incastra

Proprio Facebook ha aiutato le forze dell'ordine a tracciare i movimenti di entrambe, quella sera. La ragazza è stata riconosciuta colpevole di omicidio e condannata a sette anni di carcere.

Avellino, tris di acquisti: ecco Wilmots, Cabezas e De Risio

Come ogni padre cerca di dare il meglio al suo figlio restando il più oggettivo possibile, anche mio padre vuole il meglio per me. "Sono sceso ad Avellino con l'autorizzazione del Padova , al contrario di quanto detto".

Morto Michele Gesualdi, primo presidente della Provincia di Firenze eletto dai cittadini

A lui va la gratitudine mia e della comunità per ciò che ha fatto per #Firenze e per le istituzioni", ha scritto il sindaco Dario Nardella su Twitter .

Fs-Anas: nasce nuovo polo integrato da 11 mld di fatturato

Per Anas si passa a un raddoppio della capacità di spesa in 3 anni, passando da 1,5 a 3 miliardi al 2020. ANAS , analogamente, nel 2018 passera' a 3 miliardi dai 2 miliardi del 2017.