• Notizia
  • Sportivo

Montella: "Sono felicissimo, ma lasciatemi dire una cosa sul Milan"

Montella:

Il mese scorso l'esonero del Milan, oggi la presentazione come nuovo tecnico del club andaluso.

"Ringrazio il presidente e la società per l'incredibile opportunità di allenare qui". Non ho discusso di mercato, ho parlato di quelle che sono le mie idee in base alla squadra che ho attualmente a disposizione. Il modo migliore per chiudere l'anno e per mettersi alle spalle la delusione rossonera, del resto l'ex "aeroplanino" voleva fortemente un'avventura all'estero e il Siviglia gli ha permesso di esaudire il suo desiderio scegliendolo al posto dell'esonerato Berizzo. Quando ho giocato qui con la Fiorentina ho amato lo stadio e il Club. L'ex centrocampista, che proprio a Siviglia ha vissuto la parte più vincente della sua carriera da calciatore conquistando in quattro anni due Coppe UEFA, una Supercoppa Europea, una Coppa di Spagna ed una Supercoppa di Spagna, venerdì ha diretto, seguendo proprio le istruzioni di Montella, i due allenamenti della squadra andalusa.

NZONZI - "Nzonzi è un ottimo giocatore, uno dei miei obiettivi è quello di parlare con lui e capire quali sono le sue ambizioni. Se saranno da prendere delle decisioni importanti sul mercato lo farò insieme al direttore sportivo". In Liga il 6 gennaio derby contro il Betis e a febbraio la sfida in Champions contro lo United di Mourinho. Con il Siviglia c'è un buon rapporto - ha dichiarato Lucci ai microfoni di Sky -, Montella è un allenatore di alto profilo internazionale e ha qualità che si sposano con la Liga e con il Siviglia. Ci vorranno cuore e testa. "Lui ha fatto la storia di questa societa', e' una persona molto rispettata anche in Italia e ha tutta la mia stima, mi sta aiutando molto".

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Napoli, donna ferita da colpo vagante

Lo sparo l'ha ferita a una caviglia e si pensa sia arrivato dalla strada, nel corso di una stesa in via Torricelli. La donna è stata subito soccorsa dagli uomini del 118 che hanno deciso di trasportarla a vicino ospedale.

Cagliari, sirene dall'Inghilterra per Barella

Questa mattina c'è stato un incontro tra i dirigenti della Juventus e quelli del Cagliari . Nicolò Barella è uno dei principali obiettivi di mercato della Juve.

Serie A: primo acquisto del Crotone, dal Cagliari arriva Capuano

Con queste parole il Crotone ufficializza l'arrivo di Marco Capuano , difensore pescarese, prelevato in prestito dal Cagliari . E' un periodo difficile per il Crotone , che dopo l'addio di Nicola non ha trovato molta fortuna con il nuovo tecnico Zenga.

Hagi Fiorentina, addio ufficiale: torna in Romania

Quest'ultima - come anticipato - è stata una precisa condizione dettata dalla Fiorentina , che ha permesso di sbloccare l'affare. E adesso? Che cosa faranno gli uomini mercato viola davanti a questa scenetta?

LG G7: ecco come potrebbe essere in un render!

ETNews sostiene che LG inizierà a produrre in massa il nuovo LG G7 a marzo . Il dispositivo promette bene, ed anche di più.

Ritrovato il primo Land Rover del 1948

Questo software intelligente consente alle Società di predisporre ovunque personal assistant intelligenti. L'attuale rapporto con la Qualcomm Technologies ne è un ottimo esempio.

Emergenza povertà Palermo, Biagio Conte: ''Ognuno deve fare la sua parte''

Come dice l'arcivescovo di Palermo , monsignor Corrado Lorefice, dobbiamo cominciare dagli ultimi, dalle periferie. Tante famiglie sono sfrattate e non hanno la casa, tante persone non hanno un lavoro.

A Iren 4 lotti gara Consip per pa del Nord Ovest

Il capitolo politicamente più rilevante dell'inchiesta Consip non si chiuderà prima delle elezioni del 4 marzo. Tutti hanno facoltà di presentare una memoria entro cinque giorni dalla notificazione.

Gianfranco Miccichè, alcune precisazioni su taglio a stipendi Ars

Una versione riveduta e corretta, o comunque più completa e chiara, del Miccichè-pensiero quella venuta fuori dall'intervento del presidente dell'Ars, ospite del programma L'Aria che tira , su La7, intervistato da Massimo Giletti e Myrta Merlino . "Gli stipendi di questa Ars - ha aggiunto Miccichè - sono pazzeschi, sono vergognosi".

Roma, Gentiloni: governo collabora ma Comune riluttante

E le parole del presidente del Consiglio sembrano prendere spunto proprio dall'idea del collega di partito che chiede una sorta di piano "che guardi al 2021 a prescindere da chi sarà il prossimo sindaco, che coinvolga tutte le forze politiche".