• Notizia
  • Intrattenimento

Nadia Toffa a Verissimo: "Non ho mai rischiato di morire"

Nadia Toffa a Verissimo:

Non vedo l'ora di rivedere tutti' - ha concluso l'inviata di Italia 1, ammettendo di essere rimasta molto stupita dall'affetto che la gente ha dimostrato nei suoi confronti. Nella lunga intervista, la Iena si racconta a trecentosessanta gradi, partendo dal malore che l'ha colpita lo scorso 2 dicembre e che ha fatto temere per la sua vita.

È arrivata finalmente la notizia che aspettavano in molti: Nadia Toffa torna in tv.

'Ho avuto solo paura per i miei genitori, le mie sorelle, i miei amici perché non erano pronti a perdermi' - ha spiegato Nadia Toffa a Verissimo, mostrandosi in gran forma dopo i problemi di salute che l'hanno allontanata per diversi mesi dagli impegni televisivi con Le Iene. I suoi genitori mentre era ricoverata in rianimazione cercavano di darle sicurezza e di farla stare tranquilla ma lei era perfettamente conscia della loro preoccupazione.

Sono queste probabilmente le parole più toccanti pronunciate dalla Iena negli studi di Verissimo. Dopo poche ore era stata trasferita in elicottero nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale San Raffaele. A Silvia Toffanin, che le ha chiesto come stesse adesso, la Iena ha risposto: "Sto benissimo, meglio di prima, perché queste cose servono a far rivalutare la vita. Un evento all'apparenza brutto, (i giornali hanno scritto che stavo addirittura morendo), invece, mi ha fatto scorrere ancora di più la vita nelle vene".

Nadia ha poi ricordato i momenti passati in rianimazione in attesa di scoprire cosa le fosse accaduto: "Non ho mai rischiato di morire - ha chiarito -, ma finché sei lì in rianimazione e non fanno tutti gli accertamenti, non lo sai".

Nadia Toffa, inviata de Le Iene, sarà ospite a Verissimo sabato 13 gennaio 2018; la Iena, amatissima da tutti i telespettatori, si racconterà in un'intervista esclusiva nel salotto tv di Silvia Toffanin; ecco in anteprima tutte le dichiarazioni... "Su suggerimento di un mio collega ho anche pregato, ripetendo le preghiere che sapevo e mi sono ricordata". Ormai manca davvero poco. Nadia Toffa infatti tornerà presto al timone de "Le Iene": "Torno in diretta a Le Iene dall'11 febbraio - ha annunciato -".

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

L'Abruzzo dice Si ad accogliere i rifiuti di Roma

Sembra che sia stata raggiunta una intesa per smaltire almeno in parte i rifiuti che stanno soffocando la città di Roma . La Regione, però, ha tenuto a precisare che sì accoglierà la spazatura di Roma , ma soltanto a determinate condizioni .

Serie A: primo acquisto del Crotone, dal Cagliari arriva Capuano

Con queste parole il Crotone ufficializza l'arrivo di Marco Capuano , difensore pescarese, prelevato in prestito dal Cagliari . E' un periodo difficile per il Crotone , che dopo l'addio di Nicola non ha trovato molta fortuna con il nuovo tecnico Zenga.

Sondaggi Regione Lazio e Lombardia: vincono M5S e centrodestra

Il distacco, inferiore al 10%, tra Fontana e Gori risulta più che confermato nel distacco tra Fontana e Violi. Tuttavia, messo a confronto con gli altri candidati, Zingaretti non esce vincitore su tutti.

Hagi Fiorentina, addio ufficiale: torna in Romania

Quest'ultima - come anticipato - è stata una precisa condizione dettata dalla Fiorentina , che ha permesso di sbloccare l'affare. E adesso? Che cosa faranno gli uomini mercato viola davanti a questa scenetta?

Una vita, Pablo viene arrestato (puntata 11 gennaio)

Dopo una prima notte trascorsa insieme, la coppia si accorderà per ripetere l'esperienza nonostante i rischi corsi con Celia. Pablo dice a Martin che secondo lui la madre è tornata al villaggio, e vuole andare a cercarla per convincerla a tornare.

Torino, auto di servizio per prendere la figlia: bufera su consigliera M5s

Ci sono però due ordini di problemi da considerare prima di procedere al verdetto. Intanto Montalbano commenta: "Vogliono cacciarmi, mi caccino".

Emergenza povertà Palermo, Biagio Conte: ''Ognuno deve fare la sua parte''

Come dice l'arcivescovo di Palermo , monsignor Corrado Lorefice, dobbiamo cominciare dagli ultimi, dalle periferie. Tante famiglie sono sfrattate e non hanno la casa, tante persone non hanno un lavoro.

Nuovo trailer per la serie Netflix sci-fi Altered Carbon

In cambio, Kovacs dovrà risolvere il mistero legato ad un omicidio... quello di Bancroft stesso. Solo così potrà guadagnarsi il diritto di vivere in un mondo che non riconosce più.

Esonerato allenatore di Serie A, già deciso il sostituto

In campionato però i rossoneri stentano, il gioco non decolla, il feeling con Berlusconi neppure e arriva l'esonero . Ha pesato anche il rendimento insufficiente di alcuni giocatori come Niang , voluto fortemente dal tecnico.

Maroni, il centrosinistra esulta: "Il candidato giusto è Giorgio Gori"

L'ho già fatto, quindi per cortesia si smetta di dire che 'Maroni sarà nel governo'. Il nostro governo in questi cinque anni ha fatto cose importanti.