• Notizia
  • Esteri

Pd riunito al Lingotto, alle prese con liste. E direzione slitta

Pd riunito al Lingotto, alle prese con liste. E direzione slitta

L'incompentenza è il nostro avversario alle prossime elezioni. "Ci sono 50 giorni per vincere questa sfida e il Pd si metta in campo con tutte le energie che ha senza paura". "Per mesi e mesi si è parlato del buon governo dei Cinque stelle a Torino ma per prima cosa hanno tagliato sulla cultura - ha affermato Renzi -".

"La sfida non è tra noi e il centrodestra, ma tra noi e i 5 Stelle". Tutto quindi si gioca nelle sette settimane che porteranno al voto, in barba ai sondaggi che vedono il Pd barcollante, inchiodato al 23 per cento: "I leader i sondaggi non li inseguono ma li cambiano". "Se con me si fossero dimessi i revisori dei conti, ci avrebbero portato via". Sono sempre quelli del "modello Arcore" ma venti dopo: "Ora dove c'era Bossi in canottiera, c'è Salvini in felpa..." Sarebbe un errore considerare il voto del 4 marzo "una pratica da sbrigare" perché "i giochi sono fatti", e bisogna respingere "la tentazione di rifugiarsi in un cantuccio".

Il segretario del Pd punta dritto contro il M5s. "Non si fa con logiche di austerity, per abbassarlo devi avere la forza di fare una misura sul debito e contemporaneamente dare ossigeno alla imprese e alle famiglie". Siamo la sinistra di governo. È strano che il report lo debba fare il Pd. "Se qualcuno - ha detto oggi - ancora pensa ci siano problemi interni al Pd ha sbagliato lettura dei giornali". "Avete sulle vostre spalle - ha detto - una responsabilità molto importante: contribuire in modo decisivo a mostrare il volto, l'identità del Pd in questa campagna elettorale". "Se mi chiede una previsione sul partito di D'Alema, ha scelto il commentatore sbagliato". Non è così. Entriamo in una logica assolutamente sbagliata. "Noi siamo la forza di questo paese e l'Italia ha bisogno di questa forza e noi siamo anche il coraggio, il coraggio di provarci e anche di sbagliare". Noi ci abbiamo provato, abbiamo subito anche sconfitta, ma può perdere solo chi prova a cambiare le cose. "E non ci sono sconti".

Renzi ribadisce la battaglia sul canone Rai ("il principio è quello della lotta all'evasione") e di volere "un'Europa più politica", mentre ribadisce che il centrodestra "è l'alleanza della spread", "che mette insieme il modello Arcore di 20 anni fa".

"Mancano 50 giorni alle elezioni, 50 giorni in cui, come ha detto Paolo (Gentiloni ndr.) scherzando, diremo tutti che sono decisivi per il futuro".

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Roberto Maroni oggi in conferenza stampa

E all'orizzonte ci sarebbe anche la possibilità di un ministero in un eventuale governo di centrodestra . Maroni ha aggiunto che alla base della sua scelta non ci sono né motivi familiari né di salute.

Potenza, incidente sulla Bradanica all'altezza di Melfi: tre morti

L'incidente è avvenuto lungo la strada statale 655 " Bradanica ", coinvolti un'auto e un furgone . Un incidente stradale ha causato la morte di una 52enne messinese.

Questione stadio, il sindaco di Melito: "Importanti novità"

Poi prosegue: "Bluff per far cedere De Magistris? ". "Nei prossimi giorni avrò un incontro col presidente, non dirò il giorno". Centro sportivo e nuovo stadio di Napoli a Melito .

Arancia meccanica alla metro Chiaiano: 15enne pestato dal branco perde la milza

Il giovane è stato portato in ospedale dallo zio ed è stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico per la milza lesionata. Nel pestaggio gli è stata perforata la milza , per questo i medici per salvargli la vita hanno deciso di asportargli l'organo.

Detective Pikachu annunciato ufficialmente in Occidente

Manca ancora più di un anno all'arrivo al cinema di Detective Pikachu , il primo live action americano tratto dalla saga dei Pokémon .

Mourinho chiude su Conte: "Adesso lo disprezzo, storia finita"

Per quanto riguarda Conte , anche per il tecnico ex Juventus e Bari la vicenda può considerarsi chiusa. La prima volta che mi ha insultato, io ho deciso di rispondere.

Elena Fanchini: "Ho un tumore. Mi fermo per curarmi"

La vita mi ha messo di fronte ad una nuova sfida, una cosa seria per cui sono costretta a fermarmi per curarmi. È più serio di quanto sperato il problema di salute che ha colpito la discesista azzurra Elena Fanchini .

Esplosione e crollo della palazzina: l'uomo estratto vivo, trasportato a Siena

Il recupero è stato difficoltoso, ma, fortunatamente, il soggetto era cosciente e ha potuto guidare le azioni di soccorso. Sul posto stanno arrivando i vigili del fuoco e altri mezzi per cercare di mettere in sicurezza la zona.

Mihajlovic torna a parlare: "Dispiace per Cairo. Sto diventando una mezza se…"

Agli occhi di Striscia la Notizia non sfugge nulla e a distanza di appena 8 giorni, Sinisa non scappa ai microfoni di Staffelli. Ricordiamo che il tecnico serbo, è stato esonerato il 4 gennaio dal Torino dall'incarico da allenatore.

Ciak, si rigira: il destino degli allenatori alla seconda stagione

Una stagione anomala, dunque, nel segno di quella continuità sempre più rara quando si tratta di allenatori. Una fra queste è rappresentata da Mourinho , capace al secondo anno di vincere al Porto, Chelsea, Inter e Real.