• Notizia
  • Esteri

Potenza, incidente sulla Bradanica all'altezza di Melfi: tre morti

Potenza, incidente sulla Bradanica all'altezza di Melfi: tre morti

L'Astral Infomobilità ha comunicato agli automobilisti che la strada è stata temporaneamente chiusa per consentire la rimozione dei veicoli.

Il maggiore dei Carabinieri, scrive il Giorno, è stato trasportato all'ospedale di Cremona per essere ricoverato in prognosi riservata nel reparto Rianimazione, dove in seguito alle tempestive cure a cui il 35enne ha prontamente reagito i medici hanno nel pomeriggio sciolto la prognosi. Le sue condizioni sono serie ma non sarebbe in pericolo di vita.

All'interno del furgone c'erano il 37enne Nicola Forte di Castelvetere in Val Fortore (Benevento) e il 31enne Antonio Paradiso di Casalbore (Avellino), morte carbonizzate.

Nell'incidente stradale ad avere la peggio è stato il 51enne che è morto sul colpo per le gravissime ferite riportate nel violento impatto, nonostante il tempestivo intervento dell'equipe sanitaria giunta sul posto con due ambulanze inviate dalla centrale operativa del Sores di Palmanova, insieme ai vigili del fuoco di Monfalcone. L'incidente è avvenuto lungo la strada statale 655 "Bradanica", coinvolti un'auto e un furgone.

Messina. Un incidente stradale ha causato la morte di una 52enne messinese.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Trump pagò 130mila dollari per il silenzio di un'ex pornostar

Un avvocato di Donald Trump avrebbe pagato 130mila dollari ad una pornostar un mese prima delle elezioni presidenziali del 2016. Il Journal sottolinea che Clifford non ha risposto alle molteplici e-mail inviate per ottenere un commento.

Sequestrata lince portata a guinzaglio a Milano: 36enne denunciata

C'è da dire che in Bulgaria, il paese di origine della signora, è possibile possedere un animale di questa specie. La lince si trova ora presso la clinica veterinaria che lo aveva in cura per una patologia legata alla crescita.

Koulibaly: "Sarri mi ha fatto crescere tanto. Scudetto? Meglio non parlarne"

Adesso siamo in Europa League e giochiamo per vincerla , siamo sempre competitivi e vogliamo raggiungere questo obiettivo". Lo Scudetto? Meglio non parlarne prima, a Napoli si è molto superstiziosi.

Esplosione e crollo della palazzina: l'uomo estratto vivo, trasportato a Siena

Il recupero è stato difficoltoso, ma, fortunatamente, il soggetto era cosciente e ha potuto guidare le azioni di soccorso. Sul posto stanno arrivando i vigili del fuoco e altri mezzi per cercare di mettere in sicurezza la zona.

Aborto: in Italia i casi di aborto provocato diminuiscono

Il valore delle interruzioni di gravidanza , per quanto riguarda le sole cittadine italiane sarebbe sceso sotto i 60 mila l'anno. Lo riferisce il ministero della Salute, sottolineando che i dati, relativi al 2016, confermano la tendenza degli ultimi tre anni.

Game of Thrones: ecco perché andrà in onda nel 2019

L'hotel è stato realizzato da scultori del ghiaccio professionisti , provenienti da Ucraina, Russia, Polonia e Lettonia . Si tratta dell'hotel del Trono di Spade , ispirato alle vicende e ai personaggi della tanto apprezzata saga.

Montella: "Sono felicissimo, ma lasciatemi dire una cosa sul Milan"

NZONZI - "Nzonzi è un ottimo giocatore, uno dei miei obiettivi è quello di parlare con lui e capire quali sono le sue ambizioni. Non ho discusso di mercato, ho parlato di quelle che sono le mie idee in base alla squadra che ho attualmente a disposizione.

Napoli, donna ferita da colpo vagante

Lo sparo l'ha ferita a una caviglia e si pensa sia arrivato dalla strada, nel corso di una stesa in via Torricelli. La donna è stata subito soccorsa dagli uomini del 118 che hanno deciso di trasportarla a vicino ospedale.

Ciak, si rigira: il destino degli allenatori alla seconda stagione

Una stagione anomala, dunque, nel segno di quella continuità sempre più rara quando si tratta di allenatori. Una fra queste è rappresentata da Mourinho , capace al secondo anno di vincere al Porto, Chelsea, Inter e Real.

Ventole RoadPro

La ventola RoadPro, grazie alla sua potenza e al suo lungo cavo, può essere utilizzata anche durante i picnic o i campeggi. La base regolabile permette di decidere l'angolo attraverso il quale verrà diretto il flusso d'aria all'interno dell'auto.