• Notizia
  • Esteri

Raciti: concessa la semilibertà all'ultrà condannato per omicidio

Raciti: concessa la semilibertà all'ultrà condannato per omicidio

Solo per i pochi che non ricordano i fatti di cronaca passati, chiariamo chi è Daniele Natale Micale. Così, all'Ansa, Marisa Grasso, vedova dell'ispettore Filippo Raciti sulla concessione della semilibertà a Daniele Micale, uno dei due ultrà condannati per la morte del poliziotto da parte del Tribunale di sorveglianza di Catania. Ha i toni pacati, ma fermi che Marisa Grasso ha sempre avuto in tutti questi anni. Adesso Speziale è detenuto a Palermo, nell'istituto penitenziario di Pagliarelli. Quest'ultimo rimane in carcere. Il trentenne era stato condannato a undici anni di detenzione a novembre del 2012 e ha scontato in prigione oltre la metà della condanna.

Micale, oggi 30enne, esce di carcere al mattino per andare a lavorare per far rientro e trascorrere la notte in carcere. Il Tribunale ha ritenuto di concedere la semilibertà nell'ottica "del graduale reinserimento sociale" al fine di consentire a Micale di "svolgere attività lavorativa come dipendente" di un supermercato.

Approvando la tesi degli avvocati De Luca e Bonaccorsi, legali di Micale, il Tribunale ritiene sussistano i presupposti per la concessione del beneficio. Micale, inoltre, "fruisce regolarmente di permessi premi e da alcuni mesi è ammesso al lavoro esterno e ha svolto anche volontariato".

Nessun provvedimento di riduzione pena è invece previsto per Antonino Speziale, l'allora ragazzo di 17 anni condannato a 8 anni per resistenza aggravata a pubblico ufficiale e omicidio preterintenzionale dell'ispettore capo di polizia Filippo Raciti durante gli scontri, al Massimino, del derby Catania-Palermo del 2 febbraio 2007. Una misura adottata dai giudici da poco prima di Natale.

La giustizia ha sentenziato, ai posteri l'ardua sentenza. "Lo dobbiamo a Filippo Raciti, lo dobbiamo alle tante donne e uomini in divisa che ogni settimana garantiscono la sicurezza degli stadi e delle manifestazioni sportive". Micale ora è in semilibertà, il familiare non c'è più.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Pepe Reina via da Napoli: Milan o Juve la destinazione

IN assenza di accordo per il rinnovo sarebbe già libero di firmare con un'altra squadra e in estate trasferirsi. Non ho sentito nemmeno il Napoli per un eventuale rinnovo, ma Pepe è sereno e tranquillo.

"Amici 17": sospesi Vittorio, Nicolas, Filippo e Biondo, eliminato Emanuele

Ufficialmente i quattro allievi sono espulsi dalla scuola, avranno però l'opportunità di sostenere un nuovo esame d'ammissione. Dopo aver vinto la 16° edizione del talent show Amici , ha passato un periodo in America per continuare gli studi.

Politiche, a presentata la lista Civica Popolare guidata da Beatrice Lorenzin

Per la lista " Civica popolare " ha scelto il disegno realizzato da un bambino. " Noi rappresenteremo una forza pragmatica". Nel Lazio appoggerà la ricandidatura di Nicola Zingaretti.

Trump ei Paesi "cessi", l'Onu si arrabbia

Sia chiaro, le dichiarazioni del presidente Usa riportate dal 'Washington Post' sono di importante gravità. "Quello che è stato veramente duro è stato ricevere una proposta così stravagante", ha aggiunto.

L'ERBA DEL VICINO - Alisson: "Abbiamo l'opportunità di vincere lo scudetto"

Ci siamo anche noi della Roma e ci crederemo fino in fondo. ho voglia di vincere e lo vorrei fare con questa maglia. Il portiere classe '92 ha sostituito al meglio Szczesny (passato alla Juventus) e la Roma non e ne vuole privare.

Soltanto Federica Brignone davanti a un'ottima Lara Gut

Federica Brignone e Sofia Goggia vogliono essere grandi protagoniste delle gare in programma nel weekend a Bad Kleinkirchheim . Decima Sofia Goggia , arrabbiata e delusa.

Sparatoria a Formia, Ronga è in rianimazione al Dono Svizzero

L'arma del latitante, con il caricatore pieno di colpi, è stata sequestrata. Una di queste ha provato a divincolarsi, tirando fuori una pistola.

Trump pagò 130mila dollari per il silenzio di un'ex pornostar

Un avvocato di Donald Trump avrebbe pagato 130mila dollari ad una pornostar un mese prima delle elezioni presidenziali del 2016. Il Journal sottolinea che Clifford non ha risposto alle molteplici e-mail inviate per ottenere un commento.

Calenda: "Su Alitalia accordo a breve ma ci saranno esuberi"

Intanto resta alta la preoccupazione dei sindacati sui possibili tagli. (Teleborsa) - Che ne sarà di Alitalia? Ci sono tre offerte: quella di Lufthansa , del fondo Cerberus e quella di easyJet insieme a AirFrance.

Regione Lombardia, Berlusconi: "Il candidato sarà Attilio Fontana"

Dunque "se dovesse andare al governo l'Italia potrebbe finire come Spelacchio ", ammetteMaroni. In Forza Italia si è invece fatto il nome di bandiera dell'ex ministro Mariastella Gelmini .