• Notizia
  • Esteri

Renzi, gioco squadra, uno del Pd a Chigi

Renzi, gioco squadra, uno del Pd a Chigi

Dopo il botta e risposta Gentiloni-Raggi, quello tra Renzi e Appendino. "L'incompentenza è il nostro avversario alle prossime elezioni". L'unico terreno su cui Renzi si mostra cauto è quello che lo riguarda più da vicino, quello della premiership.se è vero che la popolarità dell'ex sindaco di Firenze viene data in picchiata dai sondaggi, allo stesso tempo il diretto interessato è deciso a non lasciare il centro della scena. I commentatori hanno già scelto. "C'è chi fa la campagna elettorale sulle promesse e chi sui risultati, ma promettendo mari e monti, alla fine arriva Mario Monti", ha aggiunto con una battuta. "Liberi e Uguali è il partito di D'Alema, noi rispettiamo l'assemblea di LeU", ha quindi concluso Renzi. "Per due terzi la legge elettorale non premia le coalizioni ma il primo partito". La sfida per il primo posto alle elezioni - ha sottolineato Renzi - non è tra Berlusconi e Salvini ma tra Pd e M5s. Ma non sottovaluta l'acerrimo nemico: con il Movimento 5 Stelle, avverte, "è una sfida difficilissima". Parole che non sono cadute nel vuoto e che hanno spinto la prima cittadina di Torino a replicare, aprendo a sua volta un acceso dibattito. Una chiamata alle armi ai tanti bravi amministratori del Pd che secondo il segretario "saranno fondamentali" in questa campagna elettorale.

Il leader dem ha utilizzato anche la vicenda capitolina di Spelacchio per attaccare l'avversario M5s. Il punto non è se è bello o brutto ma che se costa il doppio, è un problema di incompetenza. E' un problema di incompetenza. "Noi dobbiamo scendere in campo senza paura". Io non ci sto.

Entrando nel merito delle indicazioni, Grim evidenzia che "ho ribadito ai rappresentanti del partito nazionale che dai territori è emersa la volontà di dare priorità e valorizzare i parlamentari uscenti, accanto alle tre candidature di rilievo istituzionale del capogruppo alla Camera Ettore Rosato, della presidente Debora Serracchiani e del presidente del Consiglio regionale Franco Iacop".

Al Lingotto di Torino, Renzi attacca anche la Lega, e si dice contro il centrodestra che definisce "alleanza dello spread". Una stretta di mano vale più di un like. "Caro Pd" - ha concluso Renzi - per vincere le elezioni "abbiamo bisogno di forza e coraggio: andiamo a giocare questi cinquanta giorni all'attacco e non sulla difensiva con un catenaccio".

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Bersani apre alle intese: 'Proviamoci in Lazio e Lombardia'

Lo dice Pier Luigi Bersani parlando con i cronisti alla Camera a proposito delle regionali in Lombardia e nel Lazio . Ho provato a spiegarlo, ma questa assemblea rappresenta una scelta di una comunità politica.

Tommasi: Ecco perchè nostra candidatura a Figc è quella credibile

Per la prima volta la Lega di A si è fatta promotrice di incontri con altre componenti per individuare alcune possibilità. Una quarta candidatura significherebbe certificare i motivi per i quali non siamo andati ai Mondiali.

Sequestrati noti localida oltre 4 milioni di euro

Gli investigatori avrebbero poi appurato l'esistenza di flussi di denaro verso la Calabria, verso persone appartenenti alla 'ndrina Giglio .

Elezioni politiche, Potere al Popolo ufficializza le candidature

Potere al Popolo è la lista di chi vuole ed aspira ad una sanità pubblica che permetta a tutti di curarsi ed accedere ai servizi, ad una scuola pubblica qualificata ed accessibile a tutti. "Io non sono un capo politico, sono solo una portavoce ".

Tare: "De Vrij rinnoverà con la Lazio? Vedrete che sarà così"

Perché oltre a trovare il colpo in entrata deve preservare i suoi migliori giocatori da eventuali rilanci esteri. Non è stato facile perché non avevo esperienza e soprattutto nessuno credeva in me.

Santos habla del "cinismo" de Nicolás Maduro

Santos desmintió las declaraciones de su homólogo, quien el pasado lunes dijo que "miles de colombianos usan el sistema de salud pública " del Gobierno bolivariano.

Sampdoria, Cassano: "Non sono un ex e sono pronto a tornare"

Le opportunità per tornare in campo non sono mancate, anche dall'estero, con telefonate addirittura da Francia, Belgio, Cina. Da stella del calcio a papà a tempo pieno il passo può essere anche breve.

Sos missile nelle Hawaii,ma è un errore

Anche e soprattutto in un momento di tensione regionale per i test nucleari e missilistici della Corea del Nord . Migliaia le persone che hanno condiviso il messaggio sui social, su Twitter in particolare.

Ciak, si rigira: il destino degli allenatori alla seconda stagione

Una stagione anomala, dunque, nel segno di quella continuità sempre più rara quando si tratta di allenatori. Una fra queste è rappresentata da Mourinho , capace al secondo anno di vincere al Porto, Chelsea, Inter e Real.

Ventole RoadPro

La ventola RoadPro, grazie alla sua potenza e al suo lungo cavo, può essere utilizzata anche durante i picnic o i campeggi. La base regolabile permette di decidere l'angolo attraverso il quale verrà diretto il flusso d'aria all'interno dell'auto.