• Notizia
  • Esteri

Roberto Maroni oggi in conferenza stampa

Roberto Maroni oggi in conferenza stampa

E all'orizzonte ci sarebbe anche la possibilità di un ministero in un eventuale governo di centrodestra.

La candidatura di Attilio Fontana potrebbe essere ufficializzata nel pomeriggio. È la notizia emersa ieri dal vertice di Arcore del centrodestra, che scombina i progetti in vista dell'Election Day del prossimo 4 marzo che vedrà, oltre alle politiche nazionali, anche il voto per rinnovare il governo della Lombardia. Lascia per "motivi personali", ha spiegato lo stesso governatore durante una conferenza stampa e ha lanciato la candidadura dell'ex sindaco di Varese, Attilio Fontana. "Ho una sola preoccupazione: che possa assumere un incarico di governo il candidato dei Cinque Stelle Di Maio, perché so cosa vuol dire governare - ha tenuto a precisare -". Maroni ha smentito nelle settimane scorse di essere interessato a una candidatura in Parlamento. "Non ho pretese da fare e non ho bisogno di far carriera, io mi metto a disposizione".

Maroni ha aggiunto che alla base della sua scelta non ci sono né motivi familiari né di salute. Forse. Forse sì e forse no. Di certo oggi si è offerto, e ha offerto la sua esperienza.

E non c'è nemmeno una questione di confronto con Salvini. Ora Berlusconi che ama sparigliare le carte anche tra i suoi, potrebbe cogliere l'occasione magari per puntare proprio su Maroni premier alla Gentiloni, se il centrodestra dovesse vincere ma senza una maggioranza assoluta.

"Sulle regionali - si legge nel comunicato congiunto - la coalizione conferma che si presenterà con candidati comuni e condivisi". Con "l'autonomia che sarà fatta entro le elezioni, possiamo concludere in bellezza e aprire una prospettiva straordinaria per la Lombardia" dice tra l'altro.

"Ringrazio il Presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni con il quale ho avuto l'onore di condividere, in questi ultimi due anni, l'amministrazione della nostra terra".

Tornando al Pirellone. Matteo Salvini ha fatto il nome del leghista Attilio Fontana, ex sindaco di Varese, peraltro molto amico del Governatore uscente. Lo ha detto Silvio Berlusconi a Radio 105 dopo aver duramente criticato gli effetti del provvedimento sul lavoro targato Renzi: in special modo sull'occupazione giovanile, aveva detto, "si tratta di lavoro a termine".

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Ufficiale: Puig nuovo team manager Honda

Dopo le dimissioni a fine 2017 di Livio Suppo , la Repsol Honda è rimasta per un po di tempo senza un team principal. Alla fine, come previsto, è stato scelto Alberto Puig come sostituto dell'italiano.

Maduro cuestiona a medios que publican noticias "negativas"

Aseguró que en el país se transan al menos 3 millones de dólares diarios en intercambio de criptoactivos en diversas plataformas, pero "hasta ahora estaban en las sombras".

Trump pagò 130mila dollari per il silenzio di un'ex pornostar

Un avvocato di Donald Trump avrebbe pagato 130mila dollari ad una pornostar un mese prima delle elezioni presidenziali del 2016. Il Journal sottolinea che Clifford non ha risposto alle molteplici e-mail inviate per ottenere un commento.

Batteri intestinali contro il tumore del colon-retto

Il cancro del colon retto rappresenta il secondo tumore maligno per incidenza e mortalità. Non si tratta di una novità, ma di un aspetto già risaputo.

Detective Pikachu annunciato ufficialmente in Occidente

Manca ancora più di un anno all'arrivo al cinema di Detective Pikachu , il primo live action americano tratto dalla saga dei Pokémon .

In campo a 51 anni: Miura rinnova ancora con il Yokohama FC

Si tratta, praticamente, della 33a stagione della sua folle e interminabile carriera. In Italia ha collezionato 21 presenze e un gol nel derby della Lanterna.

Koulibaly: "Sarri mi ha fatto crescere tanto. Scudetto? Meglio non parlarne"

Adesso siamo in Europa League e giochiamo per vincerla , siamo sempre competitivi e vogliamo raggiungere questo obiettivo". Lo Scudetto? Meglio non parlarne prima, a Napoli si è molto superstiziosi.

Il Real Madrid è pronto a fare follie per Neymar

Non diano ascolto a quello che si dice, noi abbiamo bisogno di loro, soprattutto nei momenti di difficoltà. Il Real è vivo, accetto le critiche ma dico anche che ci sono cose positive in questa squadra.

Mihajlovic torna a parlare: "Dispiace per Cairo. Sto diventando una mezza se…"

Agli occhi di Striscia la Notizia non sfugge nulla e a distanza di appena 8 giorni, Sinisa non scappa ai microfoni di Staffelli. Ricordiamo che il tecnico serbo, è stato esonerato il 4 gennaio dal Torino dall'incarico da allenatore.

Ciak, si rigira: il destino degli allenatori alla seconda stagione

Una stagione anomala, dunque, nel segno di quella continuità sempre più rara quando si tratta di allenatori. Una fra queste è rappresentata da Mourinho , capace al secondo anno di vincere al Porto, Chelsea, Inter e Real.