• Notizia
  • Finanza

Ryanair, disagi in vista. Il 10 febbraio sciopero in tutta Italia

Ryanair, disagi in vista. Il 10 febbraio sciopero in tutta Italia

Preparatevi allora a possibili disagi.

È stato indetto uno "sciopero per l'intera giornata di sabato 10 febbraio di tutto il personale Ryanair di base sul territorio italiano". I tre sindacati hanno invece ribadito che "deve essere immediatamente avviato un confronto su salari e tutele di tutto il personale e non solo per una parte di questi". La proposta di un contratto nazionale unico per i piloti italiani, secondo il segretario esecutivo dell'Anpac Stefano De Carlo, era stata recepita in modo disteso da Ryanair, che da parte sua aveva espresso la volontà di trovare un accordo entro la fine del mese di gennaio 2018. "Non è accettabile che sia l'azienda a scegliersi gli interlocutori sindacali, in totale spregio ai più elementari principi di rappresentatività". Poi però le cose si sono nuovamente ingarbugliate, con il responsabile del personale di Ryanair, Eddie Wilson, che si è dimostrato disponibile a patto che i sindacati si adeguassero al modello di business low cost della Ryanair.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Elezioni regionali, Gori: "Grasso? Vorrebbe dire sì all'alleanza"

Quanto al candidato nel Lazio Nicola Zingaretti "ci si confronta", comunica Fratoianni aprendo la strada alla collaborazione. Questo è finalizzato a sostenere Nicola Zingaretti , e per aprire una discussione sul programma anche con Giorgio Gori .

Dopo i sacchetti della spesa, in arrivo una nuova tassa sulla plastica

Come anticipato non sono ancora chiare le "modalità operative" di questa nuova tassa e molti punti restano ancora oscuri. Ma un'altra tassa - sugli imballaggi di plastica - stavolta sì voluta da Bruxelles , potrebbe essere dietro l'angolo.

Sydney si veste d'azzurro! Fognini e Giorgi volano in semifinale

Sara ha battuto la cinese Jing-Jing Lu (160 Wta) 7-6 6-3 e ora affronterà un'altra cinese: Yafan Wang (158 Wta). L'azzurro si è qualificato, dopo una battaglia sportiva di due ore e 46' di gioco, alle semifinali di Sydney .

Ancelotti nel mirino dell'Arsenal per il dopo Wenger

Sin dall'indomani della debacle azzurra contro la Svezia, il nome di Ancelotti è stato in cima alla lista dei desideri della Figc. Poi c'è chi, come Roberto Mancini , alla Nazionale fa l'occhiolino da tempo.

Terribile frontale sulla Olbia-Tempio: morta una donna, ferito un giovane

Sul posto sono subito arrivati i carabinieri di Calangianus , le ambulanze del 118 e i vigili del fuoco. I due veicoli si sono scontrati frontalmente.L'impatto è stato violentissimo e inevitabile.

Sydney: Camila Giorgi perfetta anche contro Radwanska: e ora la Kerber!

Venerdì, in semifinale, laGiorgi troverà Angelique Kerber , apparsa in netta ripresa: la29enne tedesca si è imposta per 6-3, 6-1, sulla slovaccaDominika Cibulkova .

Chi l'ha visto? Video puntata 10 gennaio 2018: casi Sofiya, Benusiglio, Manchisi

Paola Manchisi era una ragazza di soli 31 anni trovata morta nella sua abitazione in mezzo a immondizia ed escrementi di topi. Il programma, come di consueto, si rivolge ai casi di persone scomparse e a fatti di cronaca ancora irrisolti.

Tunisia, terza notte di scontri e disordini

Le unità dell'esercito hanno affiancato le forze di polizia in molte città del Paese per reprimere la rivolta. Le accuse nei confronti dei giovani arrestati sono di furto, devastazione e saccheggio di beni pubblici.

La dipendenza da videogiochi diventa una malattia: annuncio Oms

Un parametro che viene preso in particolare considerazione è la progressiva compromissione delle funzioni personali familiari, sociali e occupazionali per un periodo di tempo di almeno 12 mesi.

Embraco, il malcontento degli operai da Spisska Nova Ves a Torino

Ma la società, che a Torino ha la sede europea, sottolinea come il costo del lavoro in Italia sia sensibilmente più alto rispetto a quello degli stabilimenti del gruppo in Brasile, Cina, Messico e Slovacchia.