• Notizia
  • Esteri

Spaccia mentre è ai domiciliari, 78enne arrestato dalla polizia a Fondi

Spaccia mentre è ai domiciliari, 78enne arrestato dalla polizia a Fondi

Il 44enne è stato posto agli arresti domiciliari.

Scoperte le minacce e la violazione delle misure cautelari, i militari hanno richiesto alla Procura di Trento l'aggravamento dei domiciliari e il gip ha emesso un'ordinanza di custodia cautelare in carcere per l'uomo, che è stato arrestato nuovamente ieri.

I militari dell'Arma, nonostante la "stranezza" di quella segnalazione, hanno comunque voluto vederci chiaro.

Sono stati beccati con la droga addosso.

Nel momento in cui hanno visto gli agenti, il Romano è rientrato in casa ma è stato inseguito prontamente da un agente che lo ha trovato dietro la porta di casa intento a sostituire la maglietta blu, ma non ha fatto in tempo. Poi con l'aiuto dei gestori del locale, che hanno temuto che la donna potesse denunciare l'accaduto alle forze di polizia, la donna ha lasciato Viterbo, senza neppure ricorrere alle necessarie cure mediche per le accertate lesioni patite.

Il giovane si trovava sottoposto agli arresti domiciliari per una rapina commessa ai danni di un esercizio commerciale.

Ciò che forse l'uomo non si aspettava era che un docile labrador retriever, di nome "Master", che di lavoro fa il poliziotto, lo facesse tornare in cella, grazie al fiuto di cui il quattrozampe ha dato prova nel corso di una perquisizione condotta dagli agenti della Questura di Pescara nell'abitazione del giovane.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Maroni: "Non ho chiesto nulla e non mi candido a nulla"

Se non è l'inizio della lunga marcia verso Roma poco ci manca: "So cosa vuol dire governare e assumere responsabilità di governo". Il segretario della Lega Matteo Salvini lo ha assicurato ai microfoni di 6 su Radio 1 spiegando che il suo nome "è un'ipotesi" .

Cecilia Rodriguez al Pitti con "Boy" ed ex boy

Ignazio e Cecilia , ovvero la premiata ditta Moser e Rodriguez , non hanno e non danno pace quando si parla delle loro abitudini . Ignazio questo lo nota ma prontamente risponde: " È lei quella gelosa ".

UFFICIALE: Yerry Mina al Barcellona per 11,8 milioni

Ha anche segnato altri tre con la nazionale colombiana con la quale ha fatto nove presenze dal suo debutto l'8 giugno 2016. Senza dubbio il colombiano ha il potenziale per farlo.

SPAL, dall'Atalanta arriva Boukary Dramé

Ha firmato un contratto che lo legherà alla società ferrarese fino a fine stagione, con opzione per la prossima. Con questo comunicato ufficiale la Spal rende noto l'acquisto del laterale mancino Boukary Dramé .

Festival di Sanremo 2018, Ilaria D'Amico quarto conduttore? Le indiscrezioni

" I miei occhi, negli anni, hanno visto cose che voi umani, non potete neanche immaginare " ma non conclude qui le rivelazioni shock.

Sei anni dal naufragio della Costa Concordia, il ricordo sull'Isola del Giglio

La nave si inclinò a Punta Gabbianara, su due blocchi di granito che le evitarono di precipitare a 100 metri sott'acqua. Fu anche grazie all'opera di soccorso prestata dagli isolani che il bilancio finale della tragedia non fu più alto.

Belen Rodriguez mostra il lato B: sempre stata fortunata

Un modo infallibile per attirare, cosa puntualmente successa, un sacco di altri complimenti e like. Spiega il settimanale che "alcuni amici a lei vicini le starebbero consigliando di smettere ".

Sos missile nelle Hawaii,ma è un errore

Anche e soprattutto in un momento di tensione regionale per i test nucleari e missilistici della Corea del Nord . Migliaia le persone che hanno condiviso il messaggio sui social, su Twitter in particolare.

Ragazzo diciassettenne muore mentre e' al telefono con un amico

Uno studente di 17 anni, Matteo Carmignato , ha avuto un malore ed è morto mentre era al telefono con un suo amico. Ad allertare i genitori del ragazzo è stato proprio l'amico, preoccupato che potesse avere avuto un malore.

Ciak, si rigira: il destino degli allenatori alla seconda stagione

Una stagione anomala, dunque, nel segno di quella continuità sempre più rara quando si tratta di allenatori. Una fra queste è rappresentata da Mourinho , capace al secondo anno di vincere al Porto, Chelsea, Inter e Real.