• Notizia
  • Esteri

Trump ei Paesi "cessi", l'Onu si arrabbia

Trump ei Paesi

Con l'uscita sugli immigrati provenienti da "shithole countries", letteralmente "Paesi di merda", con riferimento a chi arriva da Haiti, El Salvador e Africa, da ieri l'era Trump è entrata anche sotto il profilo della correttezza linguistica anche nelle redazioni di Tg e giornali statunitensi, che si sono ritrovati a dover decidere come gestire un linguaggio fino a quel momento vietato dalle stringenti regole dei media americani.

"Come altri paesi che hanno un'immigrazione basata sul merito, il presidente Trump sta lottando per soluzioni permanenti che rendano il nostro paese più forte accogliendo coloro che possono contribuire alla nostra società, far crescere la nostra economia e assimilare la nostra grande nazione". Dopo i fischi ricevuti ad Atlanta per la finale di football tra Alabama e Georgia e gli errori di testo mentre cantava l'inno nazionale, durante l'ultimo incontro alla Casa Bianca con alcuni esponenti del Congresso, si è reso protagonista dell'ennesima frase "shock". Anzi, probabilmente si tratta di una delle peggiori espressioni mai utilizzate da un uomo che ricopre una prestigiosa carica istituzionale e che dovrebbe rappresentare il "leader del mondo libero" (per utilizzare un'espressione tanto cara ai telefilm americani). In realtà, secondo il quotidiano britannico Guardian, questo sarebbe un falso motivo: il presidente vorrebbe evitare possibili contestazioni da parte della gente.

"È sconvolgente" per le 2.900 suore della Misericordia che un presidente abbia usato un "linguaggio volgare e offensivo per descrivere Haiti, El Salvador e i Paesi africani", soprattutto perché le religiose vantano presenze e case proprio nelle nazioni disprezzate. Se confermati, sono "vergognosi e scioccanti", ha affermato il portavoce dell'ufficio Onu per i diritti umani Rupert Colville, sottolineando che essi potrebbero mettere in pericolo vite umane fomentando la xenofobia. "Abbiamo voluto essere sicuri che i lettori capissero esattamente la portata della notizia" afferma Phil Corbett del New York Times. Trump ha spiegato in un tweet di avere preso la decisione a causa del suo disappunto nei confronti del predecessore Barack Obama, che avrebbe venduto l'attuale ambasciata per "noccioline", per costruirne una da 1,2 miliardi di dollari.

Sia chiaro, le dichiarazioni del presidente Usa riportate dal 'Washington Post' sono di importante gravità. "Quello che è stato veramente duro è stato ricevere una proposta così stravagante", ha aggiunto.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Come far entusiasmare gli studenti con la tua lezione di francese

Andiamo a vedere alcuni suggerimenti ripresi dal noto portale di insegnamento lingue https://preply.com/it/skype/tutor-francese . I motivi per cui adottare questo modo di insegnamento? Andiamo a scoprirli qui di seguito in dettaglio.

Pyongyang invia delegazione a Olimpiadi

Il CIO si è dichiarato particolarmente soddisfatto della partecipazione della Corea del Nord alle Olimpiadi Invernali di PyeongChang 2018 .

Il Messaggero Figc, Lotito spacca la Lega Serie A

Noi vogliamo condividere con la Lega A una persona autorevole e capace di far uscire il calcio da questo momento di difficoltà. Ognuno ha detto la propria, l'assemblea non si è pronunciata sulla candidatura né su una candidatura di appoggio.

Ufficiale: Puig nuovo team manager Honda

Dopo le dimissioni a fine 2017 di Livio Suppo , la Repsol Honda è rimasta per un po di tempo senza un team principal. Alla fine, come previsto, è stato scelto Alberto Puig come sostituto dell'italiano.

Potenza, incidente sulla Bradanica all'altezza di Melfi: tre morti

L'incidente è avvenuto lungo la strada statale 655 " Bradanica ", coinvolti un'auto e un furgone . Un incidente stradale ha causato la morte di una 52enne messinese.

Arancia meccanica alla metro Chiaiano: 15enne pestato dal branco perde la milza

Il giovane è stato portato in ospedale dallo zio ed è stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico per la milza lesionata. Nel pestaggio gli è stata perforata la milza , per questo i medici per salvargli la vita hanno deciso di asportargli l'organo.

Calenda: "Su Alitalia accordo a breve ma ci saranno esuberi"

Intanto resta alta la preoccupazione dei sindacati sui possibili tagli. (Teleborsa) - Che ne sarà di Alitalia? Ci sono tre offerte: quella di Lufthansa , del fondo Cerberus e quella di easyJet insieme a AirFrance.

In campo a 51 anni: Miura rinnova ancora con il Yokohama FC

Si tratta, praticamente, della 33a stagione della sua folle e interminabile carriera. In Italia ha collezionato 21 presenze e un gol nel derby della Lanterna.

Liberi e Uguali dice no a Gori: in Lombardia si candida Rosati

Il 4 marzo Lazio e Lombardia voteranno non solo per le elezioni politiche ma anche per il rinnovo dei consigli regionali. Veniamo da una lunga stagione di sconfitte elettorali.

Il Real Madrid è pronto a fare follie per Neymar

Non diano ascolto a quello che si dice, noi abbiamo bisogno di loro, soprattutto nei momenti di difficoltà. Il Real è vivo, accetto le critiche ma dico anche che ci sono cose positive in questa squadra.