• Notizia
  • Sportivo

Vicenza, tifosi bloccano il pullman della Berretti: niente derby col Padova

Vicenza, tifosi bloccano il pullman della Berretti: niente derby col Padova

A bordo avrebbero dovuto esserci i ragazzi della squadra "Berretti" per disputare la partita in calendario per oggi pomeriggio (il fischio d'inizio era previsto alle 14.30) allo stadio Euganeo di Padova nel derby di Coppa Italia di serie C. Ma anche ieri gli stipendi non si sono visti.

"Per tali motivi l'Aic annuncia lo stato di agitazione dei calciatori professionisti tesserati con il Vicenza Calcio e indice sin d'ora lo sciopero dei predetti calciatori per sabato 13 gennaio 2018".

Intanto il Fano, prossima rivale in campionato del Pordenone, si rinforza col portiere Tommaso Emanuele Nobile (classe 1996), che arriva dalla Pro Vercelli con la formula del prestito fino al termine della stagione. Si è fatto vivo però l'amministratore unico Fabio Sanfilippo Fabio Sanfilippo, che si è presentato al centro tecnico di Isola Vicentina con altre promesse: infatti ha riferito ai giocatori che il pagamento è fissato per domani, venerdì. A quel punto i biancorossi hanno deciso di continuare ad allenarsi, fino a domani appunto, in attesa degli sviluppi. Con conseguenti ripercussioni per il girone. Il club fa sapere che "ci riserveremo di quantificare i danni e di individuare iresponsabili dello stesso" e che il Vicenza Calcio "si ritienerammaricata del comportamento non giustificato da parte deitifosi". Ma i risultati dell'andata restano acquisiti e pertanto alla Triestina, che vinse al Menti, non verrebbero tolti i tre punti dalla classifica.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

L'ERBA DEL VICINO - Alisson: "Abbiamo l'opportunità di vincere lo scudetto"

Ci siamo anche noi della Roma e ci crederemo fino in fondo. ho voglia di vincere e lo vorrei fare con questa maglia. Il portiere classe '92 ha sostituito al meglio Szczesny (passato alla Juventus) e la Roma non e ne vuole privare.

Potenza, incidente sulla Bradanica all'altezza di Melfi: tre morti

L'incidente è avvenuto lungo la strada statale 655 " Bradanica ", coinvolti un'auto e un furgone . Un incidente stradale ha causato la morte di una 52enne messinese.

Cessione Milan. La Procura di Milano indaga per l'ipotesi di riciclaggio

Sarebbe il pm Fabio De Pasquale a coordinare l'inchiesta sulla cessione del Milan da parte di Silvio Berlusconi . Una traccia, si deduce, che risalirebbe ai reali flussi di denaro partiti da Hong Kong ".

Calenda: "Su Alitalia accordo a breve ma ci saranno esuberi"

Intanto resta alta la preoccupazione dei sindacati sui possibili tagli. (Teleborsa) - Che ne sarà di Alitalia? Ci sono tre offerte: quella di Lufthansa , del fondo Cerberus e quella di easyJet insieme a AirFrance.

Sequestrata lince portata a guinzaglio a Milano: 36enne denunciata

C'è da dire che in Bulgaria, il paese di origine della signora, è possibile possedere un animale di questa specie. La lince si trova ora presso la clinica veterinaria che lo aveva in cura per una patologia legata alla crescita.

Regione Lombardia, Berlusconi: "Il candidato sarà Attilio Fontana"

Dunque "se dovesse andare al governo l'Italia potrebbe finire come Spelacchio ", ammetteMaroni. In Forza Italia si è invece fatto il nome di bandiera dell'ex ministro Mariastella Gelmini .

Detective Pikachu annunciato ufficialmente in Occidente

Manca ancora più di un anno all'arrivo al cinema di Detective Pikachu , il primo live action americano tratto dalla saga dei Pokémon .

Il Real Madrid è pronto a fare follie per Neymar

Non diano ascolto a quello che si dice, noi abbiamo bisogno di loro, soprattutto nei momenti di difficoltà. Il Real è vivo, accetto le critiche ma dico anche che ci sono cose positive in questa squadra.

Leonardo DiCaprio sarà nel nuovo film di Quentin Tarantino su Charles Manson

DiCaprio e Tarantino avevano già collaborato nell'acclamato Django Unchained . Sangue e terrore per gli omicidi commessi dal killer Charles Manson .

Mihajlovic torna a parlare: "Dispiace per Cairo. Sto diventando una mezza se…"

Agli occhi di Striscia la Notizia non sfugge nulla e a distanza di appena 8 giorni, Sinisa non scappa ai microfoni di Staffelli. Ricordiamo che il tecnico serbo, è stato esonerato il 4 gennaio dal Torino dall'incarico da allenatore.