• Notizia
  • Esteri

Addio piccola Bea, zia Sara: "Corri a riabbracciare la mamma"

Addio piccola Bea, zia Sara:

E cosi è successo, la bimba è stata ricoverata il 13 febbraio perché faceva fatica a respirare, le condizioni erano gravi e il messaggio della zia su Facebook fa capire non solo la gravità ma soprattutto che Bea si stava allontanando dalla vita senza nessuna sofferenza. "Zia Emma non ti scorderà mai!".

Beatrice se n'è andata nel giorno di San Valentino. Non ho parole, ho solo un grande senso di vuoto. "Grazie per tutto l'amore che mi hai trasmesso". Mi mancherai da morire amica mia. Per Bea ci sono stati vari eventi come il "Derby dell'amicizia" allo Stadio Nebiolo, con le varie glorie di Juve e Toro organizzato dalla Nazionale Italiana dell'Amicizia, la NIDA. Dopo Emma Marrone, che Bea e la mamma avevano incontrato anni fa, c'era stato anche Ermal Meta, vincitore dell'ultimo Sanremo insieme a Fabrizio Moro. Fu un momento molto intenso, raccontava mamma Stefania, "un abbraccio, la commozione del Pontefice e una benedizione. Pochi e intensi minuti".

E allora. La sua malattia è talmente rara e sconosciuta che, oltre a non avere una cura, non ha neanche un nome specifico.

La piccola si era frattura un polso, durante un bagnetto. Il pontefice aveva benedetto la piccola. Conosciuta come la 'bimba di pietra', nomignolo non amato dai suoi genitori, soffriva di una malattia rarissima che aveva reso le sue articolazioni rigide come un'armatura. Lo scorso agosto era morta per un tumore la madre della bambina, Stefania Fiorentino.

Un destino davvero beffardo quello di Beatrice, la piccola guerriera che tutta Italia aveva iniziato ad amare per le sue battaglie contro una rarissima malattia che non le aveva mai tolto la voglia di vivere.

-Redazione- Beatrice non ce l'ha fatta. E che nelle scorse ore ha trovato la forza di scrivere un post sui social alla sua piccola volata via: "Con te è volata via una parte di me, ti porterò sempre nel cuore". In questo giorno, dedicato agli innamorati, ha deciso di correre abbracciare la sua mamma.

Il cuore di Bea si è fermato oggi. È stato bello conoscerti. "Emanavi più vita di molti altri che della vita non si accorgono", scriveva ieri sera il cantante, distrutto anche lui dalla scomparsa troppo prematura di quella bimba speciale nel suo celebrare la vita pur in una condizione che tutti vorrebbero evitare e "non considerare".

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Ghoulam: 'Grazie ai compgani. Scudetto? Si crede, ma non si dice'

Il ragazzo ha espresso chiaramente le sue motivazioni, che per quanto discutibili vanno accettate poiché sono scelte personali. Scaramanzia? Questa parola non la pronunciamo a Napoli , città dove regna la superstizione.

Sampdoria, Ferrero ne è certo: "Schick varrà 100 milioni"

Su Quagliarella e la sua grande stagione ha detto: "È un uomo eccezionale, è nato campione". Allegri? Un grande comunicatore e un bravissimo allenatore: poi parla poco e ficca bene.

Kiss Kiss a Sarri: Milik e Hamsik ci saranno? Ecco la risposta

E su Hamsik: "Marek sta meglio, ha avuto un problema alla schiena che sta risolvendo. Sarri sulla formazione di domani non si sbilancia ma lancia qualche segnale.

Quando Claudio Baglioni donò 700mila euro ai terremotati di Norcia

Un festival " indimenticabile , capace di migliorare se stesso e di battere record di ascolti serata dopo serata". Ma lo showman, che Orfeo corteggia a suon di bitcoin, è concentrato sul nuovo varietà atteso a novembre su Rai1.

Steaua Bucarest-Lazio, Simone Inzaghi: "Vogliamo invertire il trend"

Eppure ci sarà un turnover corposo: "Ho lasciato a casa De Vrij , Marusic , Luis Alberto e Parolo ". Ma abbiamo voluto restare in corsa in tutte le competizioni.

Arrivano nuove etichette per pasta e riso made in Italy

Se il grano duro è coltivato almeno per il 50% in un solo Paese , come ad esempio l'Italia, si potrà usare la dicitura: " Italia e altri Paesi UE e/o non UE ".

Pescara, il "Camper" della Polizia di Stato contro la violenza di genere

Verrà distribuito materiale informativo e sarà illustrata l'attività della polizia a tutela delle donne vittime di violenza . L'appuntamento nel Salento coincide con un giorno particolare, scelto non a caso.

Noisy Naples Fest, Sting in concerto a luglio

I biglietti per i concerti saranno disponibili in anteprima per il fan club a partire dalle 10 di oggi (per 24 ore). Il disco, in uscita il prossimo 20 aprile, è stato anticipato dal singolo " Don't Make Me Wait ".

Come far entusiasmare gli studenti con la tua lezione di francese

Andiamo a vedere alcuni suggerimenti ripresi dal noto portale di insegnamento lingue https://preply.com/it/skype/tutor-francese . I motivi per cui adottare questo modo di insegnamento? Andiamo a scoprirli qui di seguito in dettaglio.

Ventole RoadPro

La ventola RoadPro, grazie alla sua potenza e al suo lungo cavo, può essere utilizzata anche durante i picnic o i campeggi. La base regolabile permette di decidere l'angolo attraverso il quale verrà diretto il flusso d'aria all'interno dell'auto.