• Notizia
  • Finanza

Bolletta della luce non incassate. Chi paga?

Bolletta della luce non incassate. Chi paga?

Dura è inoltre la presa di posizione dell'ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori che, sulle bollette luce non pagate, e sull'idea degli oneri fiscali spalmati su tutti, parla di 'Stato inefficiente e arrogante'.

L'Autorità dell'Energia - che ora si chiama Arera - ha quindi autorizzato l'inserimento di una nuova voce sulle bollette, si tratta di un contributo che pagheranno tutte le famiglie italiane a copertura degli scoperti lasciati dai morosi.

Far pagare le bollette della luce non pagate, a causa di morosità, all'intera collettività. Più precisamente la 50/2018/R/EEL definisce il meccanismo di reintegrazione per le imprese distributrici per recuperare lo scoperto negli oneri di sistema lasciato da chi non paga le bollette: si spalmerà parte della morosità su tutti i consumatori. Secondo Federconsumatori si tratta di un "disegno che appare inconcepibile da ogni punto di vista, che assume i tratti di un ennesimo regalo alle aziende elettriche, che già hanno beneficiato della futura abolizione del mercato tutelato" trascurando la crescente povertà energetica "un fenomeno drammatico, che colpisce quasi 5 milioni di italiani (l'8% della popolazione), e che risente ancora di una scarsa conoscenza e informazione".

La notizia dell'addebito a tutti i consumatori dei primi 200 milioni di euro di bollette non pagate è stata riportata nelle ultime ore dai principali giornali economici e finanziari e non è passata inosservata neppure dalla TV perché inevitabilmente comporterà un aumento della spesa per il consumo di energia elettrica. Questo provvedimento andrà ampiamente a danneggiare economicamente gli utenti onesti e a salvaguardare invece, come al solito, le aziende.

Marco Vignola - responsabile energia associazione consumatori - vuole verificare che l'Agsi abbia i poteri per prendere una decisione di tale portata. Una delibera dell'Autorità dell'energia, appena ribattezzata Arera da quando ha rilevato oltre agli acquedotti anche l'area rifiuti, ha stabilito come ripartire fra tutti gli oneri generali di sistema, una parte parafiscale della fattura elettrica, non pagati dai consumatori morosi.

Il "furbetto della bolletta" straccia un po' di bollette bimestrali e prima che si attivi la procedura di recupero credito cambia vittima, cioè cambia società di fornitura elettrica, con la quale ricomincia. In passato la prescrizione della bolletta della luce era di cinque anni.

"Nella filiera gli oneri di sistema sono un pezzo della bolletta pari a circa il 20% che sono tra l'altro gli incentivi alle rinnovabili e l'efficienza di sistema - spiegano dall'Autorità -". Infatti non salderemo solamente il conto dei nostri consumi in bolletta elettrica, ma anche quello di un particolare caso in cui "distributori hanno risolto il contratti di trasporto ad alcuni venditori per inadempimento". Possono ottenere il bonus le famiglie con malati costretti a utilizzare apparecchiature elettromedicali.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Ex Alcoa, atteso per domani il passaggio a Sider Alloys

E' lunga e tormentata la storia della crisi industriale ed occupazionale dell'Alcoa di Portovesme . Fino ad allora c'è da lavorare.

Ghoulam: 'Grazie ai compgani. Scudetto? Si crede, ma non si dice'

Il ragazzo ha espresso chiaramente le sue motivazioni, che per quanto discutibili vanno accettate poiché sono scelte personali. Scaramanzia? Questa parola non la pronunciamo a Napoli , città dove regna la superstizione.

Kiss Kiss a Sarri: Milik e Hamsik ci saranno? Ecco la risposta

E su Hamsik: "Marek sta meglio, ha avuto un problema alla schiena che sta risolvendo. Sarri sulla formazione di domani non si sbilancia ma lancia qualche segnale.

Quando Claudio Baglioni donò 700mila euro ai terremotati di Norcia

Un festival " indimenticabile , capace di migliorare se stesso e di battere record di ascolti serata dopo serata". Ma lo showman, che Orfeo corteggia a suon di bitcoin, è concentrato sul nuovo varietà atteso a novembre su Rai1.

Steaua Bucarest-Lazio, Simone Inzaghi: "Vogliamo invertire il trend"

Eppure ci sarà un turnover corposo: "Ho lasciato a casa De Vrij , Marusic , Luis Alberto e Parolo ". Ma abbiamo voluto restare in corsa in tutte le competizioni.

Pescara, il "Camper" della Polizia di Stato contro la violenza di genere

Verrà distribuito materiale informativo e sarà illustrata l'attività della polizia a tutela delle donne vittime di violenza . L'appuntamento nel Salento coincide con un giorno particolare, scelto non a caso.

LG V30, nuove conferme sulla nuova versione con AI "LG Lens"

Ancora non sappiamo se queste funzionalità saranno disponibili da subito anche in italiano o meno. LG G7 quindi posticipato e spazio ad un V30 edizione 2018 al Mobile World Congress .

Napoli, blitz antidroga alle Case Celesti: tre arresti

Così è stata installata una microcamera all'interno del ballatoio che dava nel tetto che gli ha ripresi tra il 5 e l'8 settembre scorsi.

Tempesta di neve sul Vesuvio. Turisti intrappolati nella bufera

Squadre di soccorso inviate dalla Protezione civile campana hanno riportato in salvo turisti e automobilisti bloccati. Il Gran Cono , in seguito all'allerta meteo, è stato chiuso fino ad un miglioramento delle condizioni atmosferiche.

Bimba scomparsa durante un matrimonio: confessa l'assassino della piccola Maelys

Lelandais non ha voluto però fornire altri dettagli sull'omicidio: movente e dinamica del delitto restano ancora un mistero. Nell'interrogatorio l'uomo ha solo detto di averla uccisa " involontariamente " e di essersi poi "sbarazzato del corpo".