• Notizia
  • Esteri

Cagliari: ucciso a calci e pugni in un parco giochi per bambini

Cagliari: ucciso a calci e pugni in un parco giochi per bambini

I due sono I.S., 43 anni, e F.F., 41 anni, entrambi di Capoterra. Vicino ad un circolo privato è stato avvicinato dai due uomini. Le cause dell'aggressione non sono ancora chiare, tra le ipotesi c'è quella di una discussione legata all'acquisto di droga.

Stando alle prime ricostruzioni da parte degli inquirenti, l'uomo, in sella al suo scooter, sarebbe stato fermato da due individui che avrebbero così iniziato prima a spintonarlo e poi a prenderlo a calci e pugni fino a lasciarlo a terra senza vita. A quanto pare, già in mattinata erano stati visti litigare.

Sotto l'effetto della cocaina ha aggredito, prendendoli a calci e pugni, i militari che lo avevano fermato per un controllo a Manrupino, non distante dal valico di Fernetti in provincia di Trieste, mentre si trovava a bordo di un pullman. L'allarme alla centrale del 113 è scattato subito; gli agenti della Volante, una volta sul posto, sono riusciti ad individuare i due responsabili che stavano scappando e a fermarli. Siddi e Farigu hanno affrontato Crisponi, obbligandolo a fermarsi.

A quel punto il giovane ha alzato le mani contro i militari. Uno di loro sarebbe peraltro tornato in zona e i cittadini lo hanno subito indicato alle forze dell'ordine, che lo hanno bloccato; il secondo sospettato, invece, è stato rintracciato poco dopo dai colleghi di Capoterra.

L'uomo, infatti, non era in regola con i documenti ed è stato portato in caserma ad Aurisina per ulteriori accertamenti.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Genova, la Sharden urta sulla banchina: squarcio sulla nave

Già da oggi sono cominciati i lavori di riparazione alla nave, che nel giro di pochi giorni sarà di nuovo operativa. Nessun problema per i passeggeri, che hanno però avvertito l'urto, nè per gli automezzi trasportarti nella stiva.

David di Donatello: tutte le nomination

I registi esordienti in corsa per il loro primo David sono: Cosimo Gomez, Roberto De Paolis, Andrea Magnani, Andrea De Sica, Donato Carrisi.

Una Serie di Sfortunati Eventi: il teaser della seconda stagione in italiano

La prima stagione, composta da 8 episodi che coprono i primi quattro libri della serie, è stata pubblicata il 13 gennaio 2017. La serie si concluderà con una terza stagione, chiudendo il ciclo dei libri della saga per ragazzi.

Ryan Murphy Netflix accordo, 300 milioni per 5 anni

Durante gli ultimi TCA 2018 Ryan Murphy aveva chiaramente espresso qualche dubbio sul fatto di rimanere sotto contratto con FOX . Questo accordo con Netflix , per Ryan Murphy, è una grandissima opportunità: ecco le sue dichiarazioni in proposito.

Daria Bignardi confessa: "Ho avuto un tumore al seno"

Daria Bignardi , nota conduttrice televisiva e scrittrice, ha rivelato di aver avuto un cancro e di aver fatto la chemioterapia . Daria Bignardi è stata bersagliata sui social per il suo aspetto e per i capelli corti e grigi .

Firenze, Minniti firma il patto sulla sicurezza: più agenti in città

Porteremo millennial", ha detto Renzi riferendosi alle parole di qualche giorno fa il leader della Lega Matteo Salvini.

Parte colpo da mitragliatrice durante l'esercitazione. Muore a Milano un carabiniere salentino

Milano , carabiniere ucciso durante esercitazione in caserma Montebello di via Vincenzo Monti: Andrea Vizzi morto "per errore". Il giovane ferito è morto durante il trasporto in ospedale .

Roma sprofonda, spaventosa voragine in zona Balduina inghiotte sei auto

Una grossa voragine si è aperta in strada a Roma e almeno sei auto in sosta sono cadute all'interno. Le vetture erano parcheggiate nella via che porta a Largo Lucio Apuleio.

Come far entusiasmare gli studenti con la tua lezione di francese

Andiamo a vedere alcuni suggerimenti ripresi dal noto portale di insegnamento lingue https://preply.com/it/skype/tutor-francese . I motivi per cui adottare questo modo di insegnamento? Andiamo a scoprirli qui di seguito in dettaglio.

Ventole RoadPro

La ventola RoadPro, grazie alla sua potenza e al suo lungo cavo, può essere utilizzata anche durante i picnic o i campeggi. La base regolabile permette di decidere l'angolo attraverso il quale verrà diretto il flusso d'aria all'interno dell'auto.