• Notizia
  • Finanza

Corte dei Conti: economia migliora ma non abbassare la guardia

Corte dei Conti: economia migliora ma non abbassare la guardia

Lo conferma la Corte dei conti, con il suo presidente Angelo Buscema, durante la cerimonia di insediamento alla guida dell'ente e per l'inaugurazione dell'anno giudiziario 2018.

"Il miglioramento dei risultati economici e dei conti pubblici conseguito dall'Italia negli ultimi anni non consente di abbassare la guardia. L'uscita dalla recessione e la ripresa non pongono infatti ancora termine alle difficoltà quotidiane di tante famiglie".

La situazione debitoria del Bel Paese continua a restare tra le principali sfide che la politica dovrà affrontare anche in futuro. Un'ulteriore spinta, avverte la Corte dei Conti, non può arrivare da politiche che contemplino una crescita del debito pubblico: "Il quadro attuale della finanza pubblica ci indica come non più praticabile il percorso che, per assicurare i necessari livelli di servizi alla collettività, faccia ricorso ad una ulteriore crescita del debito pubblico". "Non va, tuttavia, sottaciuto come ciò sia avvenuto anche per effetto del congelamento della dinamica dei redditi del pubblico impiego e con una compressione della spesa per investimenti talmente forte da creare preoccupazione per lo stesso mantenimento del capitale fisso a disposizione del sistema". Sono stati adottati numerosi provvedimenti cautelari che hanno sottoposto a sequestro conservativo i cespiti patrimoniali e risorse pecuniarie necessarie a garantire il risarcimento per complessivi 19.743.076,71 euro, che, sommati ai 21 milioni circa del 2016 ancora in atto, divengono circa 40 milioni. Condizioni che spesso comportano delle deroghe rispetto alle procedure seguite per le attività ordinarie. La soluzione consiste nell'andare oltre la semplice attività di denuncia, intensificando "le strategie di contrasto, riduzione ed eliminazione" del fenomeno.

Nelle conclusioni la Corte dei conti riferisce come nel nuovo bilancio tecnico cinquantennale 2015-2064 "il saldo totale si mantiene sempre positivo", anche nel periodo 2028-2037, quando il saldo previdenziale assumerà temporaneamente valore negativo per poi tornare positivo fino a fine periodo.

L'Italia timidamente sta uscendo dalla crisi economica. "Le cicatrici della crisi necessiteranno di tempo per essere rimarginate".

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Jeremias Rodrìguez: "Ho finto all'interno del Grande Fratello Vip"

Per tanto tempo mi hanno trattato come il piccolino, anche per la vita che ho fatto, sempre al limite. Jeremias Rodriguez ha dei sogni semplici, ma forse proprio per questo difficili da realizzare.

Maltempo, temporali e forte vento in arrivo: scatta allerta meteo gialla

Non si segnalano al momento, precisano i carabinieri di Portoferraio (Livorno), altre particolari criticità nel resto dell'isola. Le precipitazioni tenderanno ad attenuarsi anche al Sud , ma con ancora alcuni rovesci che potranno insistere sul basso Tirreno.

Kate Upton travolta da un onda durante un servizio fotografico

Kate Upton era già in posa quando un'onda anomala l'ha travolta facendola cadere in acqua . La gonna mi ha trascinata giù ed erano tutti molto spaventati.

Europa League, la probabile formazione del Milan contro il Ludogorets: diverse novità

Dal punto di vista delle nazionali, gli azzurri nell'unica sfida arbitrata hanno ottenuto un successo. Altro reparto che non prevede defezioni quello avanzato dei bulgari, che sono quindi al gran completo.

Usa, sparatoria davanti all'agenzia di intelligence: feriti

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump è stato informato dell'incidente. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Ammonisce Balotelli e rischia di finire in tribunale

Un cartellino giallo, da sanzione a possibile oggetto di esame in tribunale. L'arbitro che non reagisce di fronte a un atto razzista è complice .

Milan, senti Rodriguez: "In Europa hanno paura di noi. Su Gattuso…"

In Germania giocano più in avanti, in posizioni a volte casuali. "Sono due modi differenti di vedere il calcio". La gara con il Ludogorets mi aspetto sia difficile, loro sono organizzati e non vogliono prendere gol.

L'idea della Germania: mezzi pubblici gratis contro l'inquinamento

Stessa sorte potrebbe toccare all'Italia , alle prese con altrettanti - gravi - problemi di inquinamento dell'aria. In Germania molto presto i mezzi pubblici potrebbero essere gratis .

Liga, Caicedo è indagato per una partita truccata: cosa rischia l'attaccante

Il calciatore spagnolo avrebbe confessato che sarebbero state consegnate buste piene di denaro al presidente Agapito Iglesias . L'ipotesi degli inquirenti è che il Saragozza abbia pagato quasi un milione di euro al Levante per portare a casa i tre punti.

La Ducati avvisa Petrucci: "Sia intelligente"

Abbiamo investito in Andrea e Jorge e stiamo cercando di rinnovare con entrambi" ha detto Paolo Ciabatti ad Motosport.com. Il pilota originario di Terni, ha già annucciato che questo sarà l'ultimo anno col team Pramac qualche settimana fa.