• Notizia
  • Salute

Giornata Mondiale contro il Cancro Infantile, le iniziative in Italia

Giornata Mondiale contro il Cancro Infantile, le iniziative in Italia

Tanto resta ancora da fare sul fronte della prevenzione e delle terapie. Anche in Italia, ogni anno si ammalano di tumore 2.200 bambini e adolescenti. A livello mondiale più di 300 mila nuovi casi sono diagnosticati ogni anno, una stima per difetto poiché in molti Paesi non esiste un registro dei casi.

Oggi, giovedì 15 febbraio, noi ragazzi del liceo Parini di Barzanò abbiamo celebrato un evento molto importante noto in tutto il mondo: la giornata internazionale del cancro infantile.

Oggi migliaia di persone si sono ritrovate presso ospedali, case d'accoglienza, piazze, scuole, di quasi tutte le regioni italiane, per lanciare in cielo 15.000 palloncini dorati (biodegradabili) e indossare il 'nastro d'oro', per riconoscere il coraggio, la forza, l'eroismo dei bambini e degli adolescenti malati di cancro e dimostrare sostegno alle loro famiglie. In Italia è promossa dalla FIAGOP-Federazione Italiana Associazioni Genitori Oncoematologia Pediatrica, rappresentante di trenta Associazioni di genitori distribuite su gran parte del territorio nazionale, e socio fondatore CCI.

Gli scienziati hanno affermato che questa deve essere un'occasione per ricordare che sono stati fatti passi in avanti "enormi" negli ultimi anni nel campo delle cure.

L'obiettivo dell'iniziativa, curata dalla Fiagop, la Federazione italiana delle associazioni dei genitori Oncoematologia pediatrica, è di riaffermare l'impegno delle famiglie nell'informare e nel sensibilizzare l'opinione pubblica sulle patologie oncologiche pediatriche. Per questo, 43 organizzazioni di 20 paesi Ue, compresa Fiagop, hanno inviato una lettera aperta al Commissario Ue per la Salute, Vytenis Andriukaitis, per chiedere di migliorare il prima possibile il Regolamento sui Farmaci Pediatrici.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Arriva un altro bronzo, Brignone nel Gigante è terza

Federica Brignone ha conquistato una bellissima medaglia di bronzo nel gigante delle Olimpiadi Invernali di PyeongChang 2018 . Infine una promessa:" La festa non è finita, io ho ancora tante gare ".

Bruciore all'occhio: trovati 14 vermi, una terribile scoperta fatta davanti allo specchio

Quattordici piccolissimi vermi sono stati rimossi dall'occhio sinistro di una 27enne dell'Oregon , negli Stati Uniti. Il secondo è il callipaeda, trovato in Asia e in Europoa, di cui ci sono state 163 segnalazioni in tutto il mondo.

Gli incredibili 2, azione e problemi famigliari nel nuovo trailer italiano

Ecco la trama: la famiglia Parr ritorna in un'avventura che è ambientata poco dopo il film originale. La pellicola arriverà negli states il 15 Giugno, mentre noi dovremmo aspettare un po' di più.

Blocco pubblicità su Chrome attivo da oggi, come funziona

Quando un utente apre una pagina, il filtro di Chrome verifica se il sito rispetta i Better Ads Standards . Dopo aver ricevuto il primo avviso si avranno trenta giorni di tempo per sistemare il problema.

Harry e Meghan presto sposi. Curiosità sul matrimonio più atteso dell'anno

La sera il principe del Galles, Carlo, il papà di Harry , darà un ricevimento privato per la coppia, la sua famiglia e gli amici più stretti.

Sassuolo, Carnevali: "Con Caprari avremmo venduto Politano"

Dal canto mio resto sempre professionale e cerco di svolgere nel migliore dei modi i miei compiti al Sassuolo ". Si è parlato troppo dell'affare col Napoli , ma è stato tutto più semplice di quanto detto.

Elezioni politiche del 4 marzo Tutti gli scrutatori I NOMI

Intanto è stato inviato, come di consueto dalla Corte di Appello di Bari, l'elenco dei Presidenti di seggio. Hanno partecipato al sorteggio 614 elettori iscritti nell'albo generale degli scrutatori .

Steaua Bucarest-Lazio, Simone Inzaghi: "Vogliamo invertire il trend"

Eppure ci sarà un turnover corposo: "Ho lasciato a casa De Vrij , Marusic , Luis Alberto e Parolo ". Ma abbiamo voluto restare in corsa in tutte le competizioni.

Arrivano nuove etichette per pasta e riso made in Italy

Se il grano duro è coltivato almeno per il 50% in un solo Paese , come ad esempio l'Italia, si potrà usare la dicitura: " Italia e altri Paesi UE e/o non UE ".

Tivùsat, su Rai1 HD i nuovi episodi 2018 del Commissario Montalbano

Informativa - Questo sito utilizza cookie di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. E sarà quello tra due sorelle, separate per una strana sparizione, ad animare la vicenda.