• Notizia
  • Sportivo

Kiss Kiss a Sarri: Milik e Hamsik ci saranno? Ecco la risposta

Kiss Kiss a Sarri: Milik e Hamsik ci saranno? Ecco la risposta

Benvenuti alla diretta testuale della conferenza stampa del tecnico azzurro Maurizio Sarri e del terzino partenopeo Christian Maggio.

"In questa stagione non siamo riusciti a lavorare bene sulle tre competizioni. Bisogna prima diventare grandi nel proprio paese per poi diventare grandi in Europa".

L'esperienza di Reina o ci sarà una chance per Sepe? Se ha bisogno di un turno di riposo, preferisco darglielo in trasferta in modo da evitare viaggi stressanti. "In questo momento, per me Gigi Sepe è un portiere che mi dà affidabilità e garanzie".

"Dovremmo accettare lo stress fisico, questa squadra richiede una gara d'alto livello".

"Giochiamo alle 21:05 di giovedì, e rientriamo in campo 60 ore dopo".

In Europa si mettono sempre inconsciamente meno motivazioni. "La Lega non ci aiuta, perché loro hanno giocato venerdì scorso e rigiocheranno lunedì".

Lei ha parlato di fare una partita seria. Dobbiamo crescere, dobbiamo diventare grandi in Italia e grandi in Europa. "Però bisogna ritrovare la forza per poter fare il salto di qualità anche in Europa".

Sarri sulla formazione di domani non si sbilancia ma lancia qualche segnale.

Milik e i possibili cambi: "È in netta crescita, però è anche giusto aspettarlo".

"Ho detto a Milik di dirmi quando se la sentirà di giocare uno spezzone di partita".

"È la sensazione che si respira".

E su Hamsik: "Marek sta meglio, ha avuto un problema alla schiena che sta risolvendo. Però dipenderà da lui".

Il peso delle coppe per Juventus e Napoli: "Per la Juve è un problema loro. Si avverte da tutte le parti, spero che il club abbia fatto di tutto e che tanti all'ultimo possano cambiare idea".

"È una squadra brillante".

Sarri: "Hanno esterni di grande qualità, Bruma salta l'uomo con facilità impressionante, hanno Werner e Poulsen o Augustyn in attacco". Mi sono divertito a studiare il Lipsia, esprime un calcio veloce, bello da vedere. "Per me è stata una sorpresa la loro uscita dalla Champions". "Sarebbe pericoloso, soprattutto in corso d'opera".

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Quando Claudio Baglioni donò 700mila euro ai terremotati di Norcia

Un festival " indimenticabile , capace di migliorare se stesso e di battere record di ascolti serata dopo serata". Ma lo showman, che Orfeo corteggia a suon di bitcoin, è concentrato sul nuovo varietà atteso a novembre su Rai1.

Rimborsi M5S, Di Maio: "Ho sbagliato a fidarmi dell'essere umano"

Di Maio all'inizio si era detto "orgoglioso" della rinuncia a un'eventuale elezione annunciata da Cecconi e Martelli . In serata ha annunciato l'autosospensione anche il senatore Maurizio Buccarella , messo nel mirino delle " Iene ".

Arrivano nuove etichette per pasta e riso made in Italy

Se il grano duro è coltivato almeno per il 50% in un solo Paese , come ad esempio l'Italia, si potrà usare la dicitura: " Italia e altri Paesi UE e/o non UE ".

Pescara, il "Camper" della Polizia di Stato contro la violenza di genere

Verrà distribuito materiale informativo e sarà illustrata l'attività della polizia a tutela delle donne vittime di violenza . L'appuntamento nel Salento coincide con un giorno particolare, scelto non a caso.

Ultim'ora: crolla strada a Roma, grossa voragine inghiotte automobili

Sul posto, vigili del fuoco e agenti della municipale per mettere in sicurezza l'area. " Il responsabile dovrà pagare ", ha detto. Sul posto, allertate, due squadre dei Vigili del Fuoco , e il Funzionario di Servizio, con il supporto della Polizia Locale.

X Factor 2018, il direttore: "Vorrei Maria De Filippi tra i giudici"

Per tanti anni è stato un bravissimo giudice , ha una grande capacità affabulatoria, una cultura sterminata . Ma il contratto in esclusiva che la lega a Mediaset impedisce di pensare a un'ipotesi del genere...

Napoli, Rione Sanità: camionista muore schiacciato dal suo mezzo

Vincenzo Iaquitangelo, 49 anni, è morto schiacciato dal suo camion , nel quartiere Stella a Napoli , sulle Rampe San Gennaro di Poveri .

Napoli, blitz antidroga alle Case Celesti: tre arresti

Così è stata installata una microcamera all'interno del ballatoio che dava nel tetto che gli ha ripresi tra il 5 e l'8 settembre scorsi.

Ciclismo, Froome torna in gara: "Dimostrerò che non ho sbagliato"

Proprio su questo fronte mancherebbe poco all'inizio del procedimento presso il Tribunale Antidoping. Le cose non andrebbero più velocemente se fossi seduto a casa.

Final Eight, per quattro giorni Firenze diventa capitale del basket

Lo sconto non può essere applicato per i soli viaggi di andata o per i soli viaggi di ritorno. Nessuno, tranne noi, si aspettava di vedere Cantù qui.