• Notizia
  • Intrattenimento

La Liga blinda Tebas, l'Italia si allontana

La Liga blinda Tebas, l'Italia si allontana

Javier Tebas, 56 anni e "padre" della riforma che ha portato alla nascita della SuperLiga Argentina non sarà il prossimo AD della Lega Serie A. L'assemblea de LaLiga ha approvato la modifica dello stipendio del presidente, quadruplicato rispetto al 2013, con bonus fino a 250 mila euro. Con questa decisione, il suo stipendio arriverà a 1,2 milioni di euro e, cosa più importante, prevede una clausola di non concorrenza che gli impedirà, se dovesse abbandonare la Liga, di accasarsi immediatamente in altre federazioni calcistiche. Il manager continuerà a incassare l'ingaggio che è garantito anche nei nove mesi successivi all'eventuale fine del rapporto di lavoro, a patto che non si leghi ad altri campionati, come riferiscono i media spagnoli, secondo cui hanno votato contro la delibera cinque squadre, fra cui Real, Atletico Madrid e Celta.

Sfuma, dunque, il sogno di Urbano Cairo di portare il nativo di San José ai vertici della Lega Serie A: il presidente del Torino era, infatti, uno dei maggiori sponsor di Tebas. Adesso è ragionevole pensare che il tema del rinnovo della governance slitti al 27 febbraio.

Senza Tebas, ora tra i candidati forti per il ruolo di ad della Lega Serie A (dopo il commissariamento da parte del Coni) restano Sami Kahale, ex Procter & Gamble, e Luigi De Siervo, ora ad di Infront.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Sassuolo, Carnevali: "Con Caprari avremmo venduto Politano"

Dal canto mio resto sempre professionale e cerco di svolgere nel migliore dei modi i miei compiti al Sassuolo ". Si è parlato troppo dell'affare col Napoli , ma è stato tutto più semplice di quanto detto.

Berlusconi: "Antonio Tajani è un candidato premier credibile in Europa"

E nel suo discorso non mancano battute, sondaggi 'animalisti', annunci sulla disponibilità di Carlo Cottarelli a far parte della sua squadra di governo: "L'ho sentito al telefono ieri, mi ha ringraziato e confermato la sua disponibilità".

Kiss Kiss a Sarri: Milik e Hamsik ci saranno? Ecco la risposta

E su Hamsik: "Marek sta meglio, ha avuto un problema alla schiena che sta risolvendo. Sarri sulla formazione di domani non si sbilancia ma lancia qualche segnale.

Rimborsi M5S, Di Maio: "Ho sbagliato a fidarmi dell'essere umano"

Di Maio all'inizio si era detto "orgoglioso" della rinuncia a un'eventuale elezione annunciata da Cecconi e Martelli . In serata ha annunciato l'autosospensione anche il senatore Maurizio Buccarella , messo nel mirino delle " Iene ".

Giuseppe Giacconi è morto, investì Michele Scarponi

L'artigiano da quel momento non ha più avuto la forza di reagire, si è lasciato andare e la morte lo ha sconfitto definitivamente. Frasi ribadite anche ai magistrati, che lo iscrivono nel registro degli indagati per "omicidio stradale".

Pedone investito da furgone in centro storico a Firenze

Sono serviti i vigili del fuoco per sollevare il mezzo con i cuscini ad aria e darlo in affidamento ai sanitari inviati dal 118. Quest'ultimo (un 75enne fiorentino) è stato investito dalla parte posteriore del mezzo.

Tivùsat, su Rai1 HD i nuovi episodi 2018 del Commissario Montalbano

Informativa - Questo sito utilizza cookie di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. E sarà quello tra due sorelle, separate per una strana sparizione, ad animare la vicenda.

Ciclismo, Froome torna in gara: "Dimostrerò che non ho sbagliato"

Proprio su questo fronte mancherebbe poco all'inizio del procedimento presso il Tribunale Antidoping. Le cose non andrebbero più velocemente se fossi seduto a casa.

Tiramisù da record a Villesse, dal Veneto le accuse di aver barato

Sarà anche per questo che i friulani hanno pensato di preparare il ciclopico Tiramisù con 400 chili di panna . Il dolce ha "4 strati perché il regolamento impone che l'altezza minima sia di 8 cm e la larghezza di 15".

Inter, applausi ironici verso il pubblico: multa in arrivo per Brozovic

Chiaro che il suo percorso terminerà con una partita dal primo minuto, vedremo se dal primo minuto già contro il Genoa ". Vittoria ritrovata contro il Bologna e Inter che scavalca la Lazio prendendosi il terzo posto.