• Notizia
  • Esteri

Spari contro centro migranti

Spari contro centro migranti

Alcuni colpi di arma da fuoco sono stati sparati contro i locali della casa canonica di via San Giuseppe a Pietraperzia, in provincia di Enna, che ospitano da 4 giorni una ventina di migranti. Panico tra i migranti e gli operatori ma non ci sarebbero feriti. La gestione del centro è svolta dall'associazione "Don Bosco 2000" di Piazza Armerina (Enna). Nessuna notizia finora del o dei pistoleri sul cui gesto adesso stanno indagando i carabinieri dopo aver ricevuto una denuncia da parte dei responsabili della struttura. Oggi il vescovo di piazza Armerina celebrerà la messa nella chiesa madre di Pietraperzia per esprimere solidarietà ai migranti. Ma i migranti sono tramortiti e spaventati, così come i nostri operatori, impegnati da una settimana nell'accoglienza e integrazione dei giovani migranti.

"I colpi di arma da fuoco sono stati sparati dall'esterno ed hanno perforato la finestra ed una porta interna". I responsabili di Don Bosco 2000 hanno assicurato di aver costruito un dialogo costruttivo, in accordo con comunità locali, parecchie e cittadini. Nei giorni scorsi tantissimi pietrini sono venuti a dare solidarietà ed aiuto ai ragazzi in accoglienza, mettendosi a disposizione volontariamente per aiutarci nelle attività di integrazione.

Sull'accaduto è intervenuto il segretario generale della Cgil Sicilia insieme alla segretaria della Cgil di Enna, Rita Magnano: "Gli spari di questa notte contro il centro che accoglie migranti a Pietraperzia - si può leggere nelle loro pagine Facebook - sono un fatto gravissimo. Noi continuiamo nella nostra opera di accoglienza sicuri che come sempre alla fine il bene avrà la meglio sul male". La cattiva gestione dei percorsi di accoglienza, i limiti politici e amministrativi né possono spiegare né tanto meno giustificare manifestazioni di intolleranza come questa.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Creval verso aumento,titolo crolla (-6%)

Il titolo cade del 6,23% a 10,01 euro e con la capitalizzazione pari a 111 milioni. Il periodo di Offerta va dal 19 febbraio 2018 all'8 marzo 2018 .

Bollette: la Finanza Antitrust ispeziona i big dei telefoni

A denunciare il caso all'Antitrust era stata anche l'associazione Altroconsumo che aveva chiesto il blocco degli aumenti tariffari .

L'impegno con gli italiani firmato da Silvio Berlusconi a casa di Vespa

Berlusconi rispolvera la scrivania del salotto di Bruno Vespa e dopo 17 anni dal "patto con gli italiani ", firma quello che è già stato ribattezzato come "il patto di San Valentino".

Carlo Calenda contro Virginia Raggi: "Incompetente e arrogante"

Lettera cui è seguita la pronta replica della sindaca: "Ormai leggo prima le sue lettere sui giornali poi quelle che arrivano a me.

Mantova, via la cittadinanza al Duce. Battaglia di 3 ore e mezza

Cosi' come oggi in molti comuni del paese si e' aperto il dibattito sulla possibilita' di cancellare quella decisione. Ci sono tante città italiane che hanno conferito la cittadinanza onoraria al Duce: solo alcune l'hanno revocata .

Isola dei Famosi 2018, Francesca Cipriani dovrà testimoniare nel processo Ruby?

Secondo i PM la difesa potrebbe tranquillamente depositare un verbale difensivo firmato dalla Cipriani . Men che meno si può attivare un'improbabile rogatoria internazionale per ascoltarla come testimone .

Giornata Mondiale contro il Cancro Infantile, le iniziative in Italia

Anche in Italia , ogni anno si ammalano di tumore 2.200 bambini e adolescenti. Tanto resta ancora da fare sul fronte della prevenzione e delle terapie.

Addio a Bibi Ballandi: il lutto di Fiorello, e degli altri artisti

E i nostri successi con i bambini di tluc, tanti anni che mi guarderai da lassu' mangiando un piatto di tortellini della Lella". Milly Carlucci , altra sua artista, lo ha scoperto in diretta, durante la puntata odierna di " Unomattina ".

Blocco pubblicità su Chrome attivo da oggi, come funziona

Quando un utente apre una pagina, il filtro di Chrome verifica se il sito rispetta i Better Ads Standards . Dopo aver ricevuto il primo avviso si avranno trenta giorni di tempo per sistemare il problema.

Ventole RoadPro

La ventola RoadPro, grazie alla sua potenza e al suo lungo cavo, può essere utilizzata anche durante i picnic o i campeggi. La base regolabile permette di decidere l'angolo attraverso il quale verrà diretto il flusso d'aria all'interno dell'auto.