• Notizia
  • Intrattenimento

Tiramisù da record a Villesse, dal Veneto le accuse di aver barato

Tiramisù da record a Villesse, dal Veneto le accuse di aver barato

La baruffa tra Veneto e Friuli sulle origini del tiramisù produce insperati livelli d'intrattenimento: in onore di tanto folklore andrebbero rispolverate vecchie glorie della Rai a canale unico come "Campanile sera" (per chi se lo ricorda), che a fine anni '50 faceva sfidare due località della "provincia italiana" sulla base delle prove più disparate.

A per la Confraternita del Tiramisù è il segretario, Annibale Toffolo: "ci risulta che ieri, domenica 11 febbraio, a Villesse sia stato assemblato un tiramisù lungo 266,90 metri, che costituirebbe un record mondiale". Perché - come spiega Cozzella su Repubblica - a Gorizia è stato registrato il record del tiramisù più lungo del mondo, appena entrato nel Guinness dei Primati. Ma c'è del marcio in Danimarca.

Sarà anche per questo che i friulani hanno pensato di preparare il ciclopico Tiramisù con 400 chili di panna.

Immediata la replica del gemonese Mirko Ricci, organizzatore dell'evento: "Non sapevo dell'esistenza di questa "Confraternita", ma se serve a promuovere il tiramisù ben venga".

La quantità di materiale usata per il dolce è impressionante: 48 mila savoiardi, 400 Kg.di panna e altrettanti di mascarpone, 420 litri di caffè, 200 Kg. di zucchero, 3000 uova (per lo zabaione) e 47 litri di Marsala. Il dolce ha "4 strati perché il regolamento impone che l'altezza minima sia di 8 cm e la larghezza di 15".

Chi contesta l'utilizzo della panna "non conosce bene la storia del tiramisù: nella sua forma arcaica - spiega Ricci-: la "Coppa Vetturino Tirime Su" prevedeva l'uso della panna tra gli ingredienti". E chiude: "Non abbiamo scippato nessun record a nessuno, questa è l'ennesima polemica inutile".

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Final Eight, per quattro giorni Firenze diventa capitale del basket

Lo sconto non può essere applicato per i soli viaggi di andata o per i soli viaggi di ritorno. Nessuno, tranne noi, si aspettava di vedere Cantù qui.

Dynasty Warriors 9 è disponibile da oggi: ecco il trailer di lancio

Sono state introdotte delle nuove meccaniche di combattimento nello stile unico dell'uno contro mille attraverso il Sistema Combo .

Cagliari: ucciso a calci e pugni in un parco giochi per bambini

Le cause dell'aggressione non sono ancora chiare, tra le ipotesi c'è quella di una discussione legata all'acquisto di droga. L'uomo, infatti, non era in regola con i documenti ed è stato portato in caserma ad Aurisina per ulteriori accertamenti.

David di Donatello: tutte le nomination

I registi esordienti in corsa per il loro primo David sono: Cosimo Gomez, Roberto De Paolis, Andrea Magnani, Andrea De Sica, Donato Carrisi.

Jeremias Rodrìguez: "Ho finto all'interno del Grande Fratello Vip"

Per tanto tempo mi hanno trattato come il piccolino, anche per la vita che ho fatto, sempre al limite. Jeremias Rodriguez ha dei sogni semplici, ma forse proprio per questo difficili da realizzare.

Una Serie di Sfortunati Eventi: il teaser della seconda stagione in italiano

La prima stagione, composta da 8 episodi che coprono i primi quattro libri della serie, è stata pubblicata il 13 gennaio 2017. La serie si concluderà con una terza stagione, chiudendo il ciclo dei libri della saga per ragazzi.

Germania, Schulz si dimette da leader dei socialdemocratici

Eletta all'unanimità Nahles dovrebbe essere confermata alla presidenza del Spd , il prossimo 22 aprile con la ratifica del congresso nazionale.

Firenze, Minniti firma il patto sulla sicurezza: più agenti in città

Porteremo millennial", ha detto Renzi riferendosi alle parole di qualche giorno fa il leader della Lega Matteo Salvini.

Parte colpo da mitragliatrice durante l'esercitazione. Muore a Milano un carabiniere salentino

Milano , carabiniere ucciso durante esercitazione in caserma Montebello di via Vincenzo Monti: Andrea Vizzi morto "per errore". Il giovane ferito è morto durante il trasporto in ospedale .

Molestie sessuali, l'autodenuncia di Msf

L'organizzazione umanitaria Medici senza Frontiere (Msf) ha reso noto di aver registrato nel 2017 24 casi di maltrattamenti e abusi sessuali in seno all'ong, che hanno portato a 19 licenziamenti fra gli operatori dell'organizzazione.