• Notizia
  • Finanza

M5s, su presidenze figure di garanzia

M5s, su presidenze figure di garanzia

"Il MoVimento 5 Stelle è la prima forza politica del Paese, con il 32% dei voti, pari a quasi 11 milioni di italiani che ci hanno dato fiducia, e che alla Camera abbiamo il 36% dei deputati".

"Non ho smanie di governo, voglio mantenere fede a quello che mi hanno chiesto gli elettori, lavoreremo e vedremo" per poi aggiungere: "Esclusa una collaborazione con il Pd, tutto il resto è possibile", puntualizza Salvini. E' però il leader della Lega ad assumere l'iniziativa rompendo gli indugi per formalizzare il dialogo con i 5 Stelle. Naturalmente, il confronto tra i partiti e gli eventuali accordi di governo non si baseranno soltanto sui loro programmi elettorali, ma entreranno in gioco anche altri fattori, sia personali che istituzionali, che influenzeranno gli esiti delle trattative, rendendo ancor più complicato lo scenario post-voto. "Per noi questa volontà e' sacrosanta e vogliamo che venga rispecchiata attraverso l'attribuzione al M5S della presidenza di Montecitorio". Lo ha detto Luigi Di Maio raccontando su Facebook i contenuti della telefonata avuta poche ore fa con Matteo Salvini. Domani i nostri capigruppo Giulia Grillo e Danilo Toninelli si confronteranno anche con le altre forze politiche. Le interlocuzioni per ora, viene spiegato, sono solo telefoniche.

La strada verso la formazione di un esecutivo tuttavia è lunga e in salita. Ma i dem frenano subito, e c'e' chi afferma che sarebbero anche disponibili a votare alla Camera per il legista Giorgetti. E il leader del Movimento 5 Stelle, nella giornata di ieri, si è fatto trovare pronto nel capoluogo lombardo dove ha parlato alle imprese - prima da Confcommercio poi in un incontro privato a Confartigianato, intervallato da un briefing con Davide Casaleggio -: una mossa per dire che il Movimento 5 Stelle vuole rappresentare potenzialmente il governo di tutti.

"A breve presenteremo il nostro Def - fa sapere la vicecapogruppo vicaria M5s alla Camera, Laura Castelli - fornito sia del quadro tendenziale che di quello programmatico". Facile a dirsi ma impossibile a farsi, visto che "i due vincitori" hanno intenzione di comporre quel nuovo bipolarismo populista che alle prossime elezioni dovrebbe far fuori Pd e FI.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Spia russa: Casa Bianca, giusta espulsione diplomatici

Una conseguenza data dall'atteggiamento della Russia alla richiesta di spiegazioni da parte di Londra su quanto accaduto. L'annuncio, peraltro atteso, è stato fatto dal ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov .

Scoperto autoritratto/caricatura di Michelangelo nascosto in un disegno

In quel primo " autoritratto ", Michelangelo si era disegnato in posizione eretta, impegnato a dipingere la Capella Sistina . Sembrerebbe proprio esserci un ritratto o una caricatura di Michelangelo , nascosta in un suo quadro .

Arsenal-Milan, Gattuso: "Non parlo di arbitri, l'abbiamo persa a San Siro"

Stasera la prestazione della squadra mi ha soddisfatto come personalità, carattere e sviluppo di gioco, abbiamo saputo soffrire. Sono orgoglioso dei miei ragazzi . " Sugli arbitri non parlo perchè come sbagliano i calciatori possono sbagliare anche loro".

Generali, netto 2017 a 2,11 mld, operativo record, conferma target 2018

Gli investitori premiano hanno apprezzatoi risultati: i titoli del Leone salgono dell'1% a 15,52 euro a Piazza Affari. Questa è la democrazia. "Io non vedo le elezioni come un rischio".

Don Matteo 11 | Cast, streaming e riassunto nona puntata 15 marzo 2018

In " Sotto tiro ", don Matteo viene sequestrato da una giovane in difficoltà di nome Isabel , mentre si sta recando a Roma. Intanto, Chiara decide di dare una seconda possibilità al suo ex fidanzato, tornando con lui.

Volkswagen: via alla rivoluzione elettrica 16 nuovi stabilimenti

Lo scorso anno il Gruppo Volkswagen ha dato il via alla " Roadmap E ". Volkswagen si sta portando avanti nell'era dell'e-mobility .

Calciomercato Milan, rinnovo Gattuso: Fassone allo scoperto

Ma se Li non avesse rifinanziato? In precedenza solo Galatasaray e Dinamo Mosca hanno subito l'onta dell'esclusione. La speranza in via Aldo Rossi è che il tutto si risolva entro metà aprile, con l'arrivo dei soldi per giugno.

Ballando con le stelle: scoppia la passione per due coppie di concorrenti

Fa parte del cast di Ballando con le stelle l'esperto di look di Detto fatto Giovanni Ciacci , che ballerà con Raimondo Todaro. I paparazzi infatti hanno sorpreso i concorrenti in atteggiamenti molto intimi dopo la trasmissione.

Terribile schianto all'incrocio sulla Statale 196: muore una cubana, tre feriti

Sul posto i carabinieri, quattro ambulanze del 118, gli operai dell'Anas e vigili del fuoco. Ha perso la vita una donna cubana, ferite altre tre persone.

Altro che manna dal cielo: in Russia piovono lingotti d'oro

L'aereo è atterrato poco dopo l'incidente nel vicino aeroporto di Magan , a 12 chilometri da Yakutsk . Il valore totale del carico ammontava a 21 miliardi di rubli (circa 300 milioni di euro ).