• Notizia
  • Esteri

Muore l'ultimo esemplare maschio di rinoceronte settentrionale bianco

Muore l'ultimo esemplare maschio di rinoceronte settentrionale bianco

L'animale da tempo era malato e a causa dell'età avanzata non ha superato le complicazioni mediche. Negli anni Settanta 500 esemplari vivevano ancora in Uganda, Ciad, Sudan, Repubblica Centrafricana e Repubblica Democratica del Congo dove fino a una dozzina di anni fa era segnalata l'ultima popolazione selvatica. Lo ha annunciato attraverso un tweet la stessa riserva "È con grande dispiacere che Ol Pejeta Conservancy e il Dvur Kralove Zoo annunciano che Sudan, l'ultimo esemplare maschio al mondo di rinoceronte bianco settentrionale, è morto". Ora restano solo due femmine, quindi di fatto la specie è virtualmente estinta.

L'annuncio, riporta la Cnn, è stato dato dalla ong ambientalista internazionale WildAid. Loro due, insieme a Sudan e a un altro maschio già morto in passato, erano arrivati nel centro di in Kenya da uno zoo ceco nel 2009.

Nel 1960 c'erano oltre duemila esemplari di questa sottospecie, ridotta a 15 nel 1984 a causa della perdita di habitat e del bracconaggio.

Un portavoce della riserva, Elodie Sampere, ha spiegato che campioni di sperma dell'animale sono stati conservati nella speranza di inseminare artificialmente con successo una delle due femmine rimaste: Najin nata nel 1989 e Fatu nata nel 2000, rispettivamente figlia e nipote di Sudan. A meno che gli scienziati che hanno prelevato il suo materiale genetico riescano a sviluppare tecniche di fecondazione in vitro per concepire "baby rinoceronti in provetta" che saranno impiantati in una madre portatrice di un'altra sottospecie.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Ma quale mercato, Dybala è a Madrid per un sopralluogo Champions

Lo stesso attaccante argentino ha confermato indirettamente la sua presenza a Madrid nel giorno libero con una foto su Instagram Stories.

Finanziamenti illegali: arrestato l'ex presidente francese Sarkozy

L'indagine verterebbe sul possibile finanziamento da parte della Libia della sua vittoriosa campagna presidenziale del 2007. La notizia è stata data da fonti giudiziarie ed è riportata sul quotidiano nazionale Le Monde .

Sciopero, giovedì 22 marzo metro e bus a rischio per 24 ore

Mezzi a rischio dalle 8,30 alle 17 e poi dalle 20 a fine servizio diurno , con le consuete fasce di garanzia rispettate. Quella di giovedì 22 marzo 2018 sarà una giornata difficile per chi deve spostarsi con i mezzi pubblici a Roma .

Venezia, trovato corpo mummificato: è di un uomo morto 7 anni fa

Forse prima di lui qualcuno aveva cercato di insinuarsi nell'abitazione in cerca di riparo o, chissà, forse per rubare. Lo stato di schelettrizzazione del corpo dovrebbe essere infatti compatibile con il trascorso di diversi anni.

Salvini: governo con M5s? Sulla carta punti in comune, vediamo

Un governo M5s-Lega? "Una missione impossibile ", per Maroni. "Nulla è impossibile o irrealizzabile " dice Salvini . Il mio dovere è andare a sentire tutti.

Ami Calabria sui papà lontani dai figli il 19 marzo

7 i giorni di prognosi per lesioni fortunatamente lievi anche se le ferite veramente gravi sono quelle nell'animo della mamma. Se viene meno tale riferimento il cammino dei figli si fa incerto, provocando in loro inquietudine e smarrimento.

Il contraccettivo maschile è in arrivo: i primi test ne dimostrano l'efficacia

Ma anche i volontari che prendevano il pillolo più leggero, hanno mostrato segni di inibizione delle capacità di produzione di sperma .

Il Segreto, torna la puntata serale: le anticipazioni del 19 marzo

Alfonso si fa consegnare da Matias il bigliettino che ha ricevuto da Beatriz e gli fa giurare che non andrà all'appuntamento. Hipolito e Onesimo hanno affisso in paese un avviso che obbliga la cittadinanza alla pulizia delle scarpe.

Tir ribaltato, tangenziale ovest di Catania completamente bloccata

Un camion pieno di frutta e verdura, per cause in via di accertamento, si è ribaltato riversando in strada gran parte del carico. Con l'impatto sono state danneggiate le barriere laterali di protezione su entrambi i margini della carreggiata.

Avversario Juventus quarti di finale, sorteggio Champions League

Peggio di così non poteva andare sia alla Juventus che alla Roma al termine del sorteggio dei quarti di finale Champions League . Nei 6 doppi confronti tra le due compagini, per 2 volte ha vinto il Real e per 4 volte la Juventus , le ultime quattro.