• Notizia
  • Sportivo

Tragedia Astori, Jovanotti incontra la Fiorentina: "Una canzone per il capitano"

Tragedia Astori, Jovanotti incontra la Fiorentina:

Jovanotti, che proprio in questi giorni si trova con il suo tour a Firenze, è stato raggiunto ieri sera al Mandela Forum da una delegazione della Fiorentina, accompagnata dal tecnico Stefano Pioli e da parte dello staff. Un gesto per ricordare e omaggiare ancora una volta la memoria di Davide Astori. Con la sua "Terra degli uomini" Jovanotti è stato la colonna sonora dell'addio a Davide Astori, capitano della Fiorentina tragicamente scomparso a 31 anni domenica 4 marzo. E Jovanotti su Instagram aggiunge: "Nei camerini del madelaforum con una grande squadra che in questa settimana si è trovata a riunire un paese intero e tutti gli sportivi nel nome di #davideastori e del vuoto che ha lasciato nei cuori di tutti ma soprattutto in chi era con lui tutti i giorni".

"Oltre a Jova anche Riccardo Saponara ha postato una foto con il cantante, accompagnandola da un verso tratto da "L'elemento umano": "'Si cerca qualcosa che faccia spuntare due ali di rondini dietro la schiena.' Lorenzo Live 2018".

Infine anche la Fiorentina rende omaggio al cantautore regalando una maglia del club con il numero uno ed il suo nome. "In un momento terribile anche le tue parole e la tua msica hanno un grande valore per tutti noi", hanno scritto sul profilo ufficiale della squadra viola.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Siviglia, Montella: 'Sogno la Roma in finale di Champions. La Juve...'

Il Napoli sta facendo un grandissimo campionato e ha dimostrato di poter competere per lo scudetto. Ho un altro anno di contratto e c'è la voglia di continuare.

Festa del papà, doodle colorato di Google

Qui trovate i regali last minute più belli da fare per renderlo felicissimo. Sono Selena, giornalista pubblicista appassionata di serie TV e di musica.

Acrobata del Cirque du Soleil muore per una caduta durante lo spettacolo

I soccorsi sono intervenuti prontamente e l´artista è stato ricoverato in ospedale, dove però purtroppo è morto alcune ore dopo. Il trapezista, un francese di 38 anni di nome Yann Arnaud , è stato immediatamente soccorso, ma era già tardi.

Cinemadays. Ritorna il cinema a 3 euro nelle sale di tutta Italia

Quest'anno inoltre sono previsti altri 2 appuntamenti per l'iniziativa che si terranno dal 9 al 15 luglio e dal 24 al 27 settembre .

Caso Skripal, Putin: estremamente preoccupato per l'attacco di Londra

Ne sono convinte le agenzie d'intelligence britanniche citate dal 'Daily Telegraph', che indica fonti di alto livello. Una questione che verrà portata al tavolo della Merkel, nell'incontro previsto per la mattinata di venerdì.

Che Tempo che Fa: gli ospiti di stasera 18 marzo 2018

Fra gli ospiti della puntata di stasera , l'ex Ct della Nazionale Giovanni Trapattoni , Antonio Albanese che sarà presente anche nella seconda parte della trasmissione.

Loro Teaser Trailer, il film di Sorrentino su Berlusconi

Nel cast Riccardo Scamarcio, Chiara Iezzi, Fabrizio Bentivoglio, Elena Sofia Ricci, Roberto Herlitzka, Ricky Memphis, Roberto De Francesco, Dario Cantarelli, Alessia Fabiani .

Maltempo, torna la neve a bassa quota: scatta l'allerta "gialla"

Entrando nel dettaglio, avremo fenomeni temporaleschi e schiarite al mattino, fenomeni temporaleschi al pomeriggio e alla sera. Lunedì 19 Marzo: giornata caratterizzata da da pioggia e temporali, temperatura minima di 10°C e massima di 12°C.

Fassone: "Gattuso? Oltre tutte le aspettative. Sul futuro di Donnarumma…"

Questa settimana non penso che succederà qualcosa perché sono impegnato in giro per il mondo, ma arriverà a breve il momento. Ho visto le immagini della discussione con Romeo con tanto di rottura del cellulare (ride, ndr).

Avellino - Pescara 1-1: cronaca diretta, risultato in tempo reale

Io darò il massimo, voglio trasmettere la carica che ho dentro. "Vado dritto, se sono con me non ho paura di niente". Spesso mettono un uomo su di lui, la soluzione è portarlo via da quella posizione e farlo giocare diversamente.