• Notizia
  • Sportivo

Cina, colpo Ricciardo! Raikkonen 3°. Vettel speronato da Verstappen

Cina, colpo Ricciardo! Raikkonen 3°. Vettel speronato da Verstappen

E al 40esimo giro Ricciardo piazza una staccata paurosa e sorpassa Hamilton prendendosi la terza posizione e lanciandosi all'inseguimento di Vettel. "No so, non voglio dire che avrei vinto, ma ci potete scommettere che se mi fossi trovato in quelle condizioni all'ultimo giro ci avrei sicuramente provato". Verstappen ha provato a superare Hamilton che lo ha fatto uscire di pista e perdere una posizione a favore di Ricciardo. L'australiano si è "goduto" il duello mancato dalla hospitality della Red Bull dopo il suo prematuro ritiro arrivato nel primo giro della corsa a causa di un problema elettrico sulla sua RB14 e, ai microfoni di Motorsport.com, ha affermato che se avesse avuto l'opportunità di essere al posto di Bottas, avrebbe fatto di tutto per tentare il sorpasso ai danni dell'ex compagno di squadra in Red Bull.

Vettel decide di mettersi in marcatura, ma il pit stop del Cavallino è troppo lento per tenere la posizione tanto che il tedesco vede sfilare la sagoma di Bottas appena toglie il limitatore per uscire dalla corsia box; per vincere il vice campione del mondo dovrà superarlo in pista. Dieci giri alla fine e dieci secondi di penalizzazione per Verstappen punito per il contatto con Vettel. Tra Ferrari e Mercedes spunta il terzo incomodo, nella persona di Daniel Ricciardo che con la sua Red Bull vince il Gp di Cina. Al 44° giro la furia di Verstappen costa cara al tedesco della Ferrari che viene toccato dal finlandese. Nel finale il forcing per raggiungere Bottas, ma il derby finnico se l'è aggiudicato il portacolori Mercedes (gara ottima, la sua centesima). Rientra anche Hamilton, in difficoltà: gomma bianca per tentare di arrivare sino alla fine.

Al giro 27 ecco il trenino: Raikkonen, Bottas e Vettel. Il secondo cambio deciso nell'immediatezza della Safety Car. Riccardo non si accontenta, punta la Rossa mentre Hamilton, un po' in crisi con le gomme subisce anche il sorpasso di Verstappen prima e Raikkonen poi. La strategia è ancora decisiva e stavolta è la Red Bulla a sfruttarla al meglio: con la SC le lattine austriache entrano ai box per un pit supplementare. La Ferrari sembra più veloce sul ritmo di gara con le gialle soft al contrario di quanto si poteva pensare. "La partenza? Credo che dalla parte di Kimi ci sia più gomma, dovrò stare attento" (tempi ufficiali e griglia di partenza). Poi è diventato molto difficile. Quinto Verstappen, penalizzato di 10 secondi per la manovra su Seb.

54° giro - Alonso raggiunge Vettel e lo scavalca per la settima posizione.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Pole position Ferrari in Cina: Vettel supera Raikkonen all'ultima curva

Tuttavia la situazione potrebbe cambiare nuovamente, visto che domani si prevedono condizioni più calde. Costruito nel 2003, il tracciato lungo 5451 m, ha ospitato la prima gara di Formula 1 nel 2004.

Juventus, Del Piero: "Io contro Buffon? Ma come siamo messi?"

Ultime battute sull'arbitro e sul rigore assegnato al 93': "Quella non è una situazione in cui puoi dire "secondo me quello è rigore con certezza".

Serie A, 32a giornata: le formazioni ufficiali di Atalanta-Inter

Un po' più alta la quota per il pareggio, ma senza differenze enormi: il segno X infatti pagherebbe 3,20 volte la posta in palio. A centrocampo, Cristante grazie a 8 gol, 7 assist, 74 attacchi può essere un fattore per gli uomini di Gian Piero Gasperini .

Firenze, in arrivo forti raffiche: emessa allerta vento

Dal comando provinciale dei vigili del fuoco si raccomanda prudenza e di non uscire di casa se non è strettamente necessario . Forti raffiche di vento hanno interessato Ragusa e provincia: segnalati alberi , lamiere e cartelloni abbattuti .

Totti: "Con il Barcellona gara da pelle d'oca, ci davano per spacciati"

A rivedere il ritorno viene la pelle d'oca, se lo sono meritato. "Nel nostro mondo bisogna farne tanti". Dopo tante cose le devi mettere da parte e pensare a un obiettivo, se hai un obiettivo in futuro.

Calciomercato Inter, Ausilio sul rinnovo di Icardi: "In un paio di giorni..."

Rateizzare il pagamento di Cancelo? Sul fronte Cancelo Ausilio prende tempo: "Siamo professionisti delle 'comode rate'". Non si fa condizionare da niente, ne da un errore, ne dai 4 gol segnati e ne tanto meno da notizie di questo tipo".

Roma, vandali in azione al Gianicolo: buttati a terra due busti

Probabilmente i sistemi di videosorveglianza hanno ripreso la scena, i filmati verranno esaminati dagli investigatori. I busti sono stati divelti dal loro basamento e gettati a terra, per fortuna senza riportare danni evidenti.

Formula E, Bird re di Roma

In classifica Vergne resta al comando con 119 punti e un margine ridotto a 18 punti su Sam Bird . Allo svedese vanno solo i 3 punti della pole, mentre il punto del giro veloce va a Daniel Abt .

Alessia Marcuzzi: "Con Eva Henger ho sbroccato"

Mi fido e mi voglio fidare di quello che mi dicono i miei autori e la mia produzione con cui lavoro da tanto tempo. Sì è vero che mio marito ha chiesto ad Alessia di fare pace con me. " Ho sbroccato. È stato un gesto impulsivo ".

Gattuso: "Milan triste ma rabbioso come piace a me"

Nessun problema per Suso e Kalinic , che hanno accusato qualche problema in settimana ma sono arruolabili. Il Var orgoglio italiano: "C'è tanto orgoglio ad aver i introdotto la tecnologia per primi, in Italia".