• Notizia
  • Esteri

Escrementi di cane davanti alla casa di Cécile Kyenge

Escrementi di cane davanti alla casa di Cécile Kyenge

Appresa la notizia si sono moltiplicati i messaggi di solidarietà, ad iniziare dal sindaco di Modena Giancarlo Muzzarelli: 'Cécile - ha affermato Muzzarelli - è stata colpita per il suo impegno a favore dell'integrazione multiculturale, e le modalitá barbare e violente dell'atto vandalico, deturpando persino le pareti della sua abitazione, centro degli affetti, rendono il gesto particolarmente esecrabile e da condannare. "Piena solidarieta' e vicinanza per Ce'cile Kyenge vittima di atti vandalici per il suo impegno a favore della convivenza e della integrazione multiculturale". "La violenza non sconfiggerá mai le idee".

Peccato che, a distanza di poche ora dai fatti, un vicino di casa dei Kyenge, per ora rimasto anonimo, abbia confessato di essere stato lui il presunto razzista, perché esasperato dal fatto che il marito di Cécile non raccoglieva mai le deiezioni prodotte dal loro cane, per giunta di grossa taglia, abbandonate puntualmente su piste ciclabili e aree comuni. "Si tratta chiaramente di un gesto intimidatorio nei confronti del lavoro di Cècile e di disprezzo dei valori di integrazione e inclusione che continua a difendere". Sulla stessa linea la presidente dell'Assemblea legislativa dell'Emilia-Romagna, la dem Simonetta Saliera: "Sono vicina a Ce'cile Kyenge e condanno il grave atto vandalico e intimidatorio di cui e' stata vittima". Lo ha dichiarato la capodelegazione pd, patrizia toia, che conclude: "è l'ennesimo attacco contro di lei che si inserisce in una più ampia campagna di odio e intolleranza che non può più essere tollerata in italia e che ora deve essere censurata e condannata senza ambiguità da tutte le forze politiche".

Raggiunto dal quotidiano Il Resto del Carlino, il vicino di casa di #Cécile Kyenge, che per il momento non vuole svelare la sua identità, allontana da sé i sospetti che l'atto da lui compiuto possa avere una matrice razzista.

In realtà, però, queste accuse si sono rilevate infondate.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

God of War: Due spettatori speciali al Derby di Roma!

Sony continua con la sua campagna marketing dedicata al nuovo titolo del team Santa Monica, ovvero l'attesissimo God Of War .

Conchita Wurst rivela di essere sieropositiva: "Ecco perché lo rendo pubblico"

Quindi si rivolge ai fan: "L'informazione riguardante il mio status di HIV positivo può essere nuova per voi - ma il mio stato non lo è!"

Siria, Macron: "Nostro intervento legittimo"

I vertici di Onu e Ue hanno intanto indetto riunioni per parlare dell'attacco congiunto di Stati Uniti , Francia e Gran Bretagna. A riferire le parole del rais è stato il parlamentare russo Dmitry Sablin.

E' morto Ronald Lee Armey, il sergente Hartman di "Full Metal Jacket"

Lee Ermey , noto al grande pubblico per la sua interpretazione del sergente Hartman in Full Metal Jacket . Il Gunnery Sergente Hartman di Full Metal Jacket era un uomo duro e di principi.

Million Day, DIRETTA combinazione: numeri usciti 15 aprile

Penultima estrazione settimanale del Million Day , il nuovo gioco della Sisal che sta conquistando sempre di più gli italiani. Ricordiamo che la partecipazione all'estrazione Millionday oggi è a quota fissa, proprio come i premi in palio .

Antognoni: "rigore Real c'era, capisco Buffon ma poteva evitare"

Pioli ha lavorato bene già dall'inizio della sua avventura alla Fiorentina , ora sta raccogliendo quanto di buono ha seminato. Guardando i risultati, la squadra da 19 partite ha acquisito continuità e serenità che mancavano ad inizio stagione.

Roma, Monchi: "Derby determinante per la qualificazione in Champions"

Quella di questa sera è fondamentale per la classifica, vogliamo qualificarci per la Champions e ci proveremo fino alla fine. Milan Dzeko , tentazione rossonera per il bomber giallorosso: la Roma , però, non ha nessuna intenzione di cederlo.

Addio Alisson? Il presidente Pallotta: "Non abbiamo alcuna intenzione di cederlo"

Queste le sue parole riportate da tuttomercatoweb.com: "Certamente non è stata una serata bella come quella col Barcellona ". Non vogliamo venderlo, quando l'abbiamo preso pensavo fosse un grande portiere , non c'è nessuna possibilità di venderlo".

Unai Emery fa festa: il Paris Saint-Germain è campione di Francia

Il Monaco prova una reazione d'orgoglio e al 38' segna il 4-1 con una deviazione vincente di Rony Lopes . Non solo la Premier , ma oggi si chiude matematicamente anche la Ligue 1 .

Ciak, si rigira: il destino degli allenatori alla seconda stagione

Una stagione anomala, dunque, nel segno di quella continuità sempre più rara quando si tratta di allenatori. Una fra queste è rappresentata da Mourinho , capace al secondo anno di vincere al Porto, Chelsea, Inter e Real.