• Notizia
  • Finanza

Genova, farmaci taroccati per sbiancare la pelle degli africani: scatta maxisequestro

Genova, farmaci taroccati per sbiancare la pelle degli africani: scatta maxisequestro

La guardia di finanza di Genova ha sequestrato un consistente carico di farmaci. Proc. Daniela Pischetola, nei giorni scorsi, le Fiamme Gialle di Lungomare Canepa hanno individuato una partita di farmaci, per un totale di circa 21 tonnellate, stipati all'interno di un container a bordo di una motonave mercantile proveniente dall'India.

Secondo gli investigatori tali medicinali erano destinati ad essere messi in commercio, anche in Italia nei negozi etnici, per lo sbiancamento cutaneo, una pratica particolarmente diffusa in molti paesi africani a fini estetici.

I prodotti, erano dichiarati come cosmetici, ma in realtà erano medicinali, diretti in Ghana e accompagnati da un documento doganale di transito comunitario. Le creme, è stato spiegato dagliinvestigatori, se usate in modo inappropriato possono causaredanni alla salute facendo insorgere anche diabete, ipertensionearteriosa o malfunzionamento dell'asse ipotalamo-ipofisi-surrene.

A gestire il redditizio import-export stroncato a Genova, riferisce la Repubblica, era una nota azienda milanese specializzata nel commercio all'ingrosso di medicinali, il cui responsabile è stato denunciato a piede libero alla competente Autorità Giudiziaria. Proseguono le indagini per verificare laregolarità delle precedenti spedizioni.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Calciomercato Inter, Ausilio sul rinnovo di Icardi: "In un paio di giorni..."

Rateizzare il pagamento di Cancelo? Sul fronte Cancelo Ausilio prende tempo: "Siamo professionisti delle 'comode rate'". Non si fa condizionare da niente, ne da un errore, ne dai 4 gol segnati e ne tanto meno da notizie di questo tipo".

Tentata rapina al Md alla Loggetta interviene agente, due giovanissimi feriti

Sarebbe stato colpito al torace: è ricoverato in rianimazione ed è in gravi condizioni ma sarebbe non in pericolo di vita. Due rapine a mano armata sono state messe in atto nella serata di ieri a pochi minuti di distanza l'una dall'altra. .

Berlusconi: Di Maio non può dirmi cosa devo fare, impari la democrazia

Ma quel che interessa il capo del partito di via Bellerio e' riportare l'attenzione sulla situazione di stallo politico . Nessuno fa un passo indietro e la seconda fumata nera al termine delle consultazioni sembra molto probabile.

ViviCittà 2018, ad Avellino con la Uisp alla scoperta del territorio

Chi la Vivicittà la conosce bene, tanto da averci partecipato più volte con ottimi risultati è il responsabile U. In programma una gara di 12 km per la competitiva e di una di 6 km per la non competitiva.

Trump e la guerra fredda USA-Russia: "Abbiamo missili simpatici…"

Diverso sembra l'approccio di Trump , che con ogni risposta e azione sembra gettare benzina sul fuoco. E Macron afferma che la Francia deciderà la risposta insieme a Usa e Gb.

Genoa, Ballardini: "Non mi aspettavo una classifica così. Il segreto? Mai remissivi"

Si giocherà oggi alle 18.00 il match Genoa-Crotone , valevole come trentaduesima giornata del campionato di Serie A 2017-2018. I ragazzi di Ballardini vogliono i tre punti per avvicinarsi sempre di più al raggiungimento dell'obiettivo, la salvezza .

Isabella Biagini causa morte che malattia aveva?

Aveva avuto un'ischemia lo scorso novembre e da allora si erano perse le sue tracce, tanto che in tv c'erano stati molti appelli. Conquista il grande successo con la televisione partecipando a tanti varietà degli anni Sessanta e Settanta.

Acate, due minori con 150 dosi di marijauana arrestati dai Carabinieri

Il fiuto del cane dell'Arma ha permesso di rinvenire lo stupefacente che si trovava celato all'interno di un armadio. L'ingente quantitativo di droga è stato sottoposto a sequestro penale.

Sansepolcro: rinnovate linee e impianti elettrici, collaborazione tra Enel e Comune

L'ABB FIA Formula E sarà per la città di Roma anche un'occasione per mostrare a tutti le enormi potenzialità della mobilità elettrica .

Guardiola: "Real-Juve? Gli arbitri decidono i tornei"

Non è facile per gli arbitri, penso vadano aiutati. "Cercherò di essere migliore ma sono quello che sono, un essere umano con le sue passioni".