• Notizia
  • Intrattenimento

Joe Russo: "Nessuno può rimpiazzare Robert Downey Jr. in Iron Man"

Joe Russo:

Durante una recente intervista per il tour promozionale di Avengers: Infinity War, Joe Russo ha parlato dell'eventualità di un cambio di ruolo per Iron Man, che inevitabilmente si presenterà per il prosieguo dei film che coinvolgono il supereroe. Sono sicuro che ci sono molte altre cose che vuole fare nella sua carriera.

L'uscita di Avengers: Infinity War si avvicina sempre di più e questo significa due cose: la curiosità di vederlo nei cinema, a partire dal 25 aprile, è ormai alle stelle, e inoltre le news sul cinecomics diventano ogni giorno sempre più numerose. Ma lui ama farlo, lo so, e noi amiamo lavorare insieme. "Vedremo cos'accadrà da questo momento in poi". È un essere umano molto amichevole e inclusivo. "E' bravissimo a mantenere alto lo spirito di tutti e a farli sentire parte del processo creativo".

Anche il giovane e burbero Bakugo, per sua stessa ammissione, produce esplosioni dalle mani che gli permettono di applicare il suo potere in svariati ambiti: non solo può attaccare e generare pericolose esplosioni ai danni dei suoi avversari ma, proprio come Iron Man, è capace di sfruttare piccole esplosioni per spingersi in avanti o librarsi in aria. Dopo il primo film vi era stato detto che avreste rivisto Doctor Strange, e infatti è apparso in Thor: Ragnarok, e ora sapete che sarà in Infinity War. In futuro, ci saranno nuove storie da raccontare. Black Panther è una delle nuove storie ed è incredibile.

"Il pubblico vive con questi personaggi da un decennio e questa è la fine".

L'imminente epico crossover dei Marvel Studios porterà con sé il nemico più potente che gli eroi abbiano mai affrontato quando il Mad Titan noto come Thanos arriverà sul nostro pianeta.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Craig Warwick torna a Domenica Live e sbugiarda Franco Terlizzi

La fidanzata di Scintilla ha seccamente smentito a Domenica Live il pettegolezzo messo in giro da Cecilia Capriotti . A fare una confessione piuttosto piccante su un altro partecipante al reality show honduregno è Cecilia Capriotti .

Genova, 36enne muore di meningite: tragedia a Voltri

Le sue condizioni però sono rapidamente peggiorate fino all'arresto respiratorio che ne ha causato la morte. I dottori hanno diagnosticato la malattia e disposto il trasferimento al San Martino.

Juventus, 6X6 fa 36 (scudetti): ecco il dato che condanna il Napoli

I partenopei potrebbero infatti perdere punti fondamentali dalla Juventus , che alle 18 gioca contro la Sampdoria . Poco prima Gaston Ramirez avrebbe sui piedi l'occasione del pareggio, ma angola troppo solo davanti a Buffon.

God of War: Due spettatori speciali al Derby di Roma!

Sony continua con la sua campagna marketing dedicata al nuovo titolo del team Santa Monica, ovvero l'attesissimo God Of War .

Nicchi: "Rischio Calciopoli, vogliono mettere le mani sugli arbitri"

Poi ci sono gli organi che devono giudicare. "Non posso agire sul modo di pensare di un dirigente italiano". REAL MADRID-JUVENTUS - Quello che è successo a Madrid lo deve gestire l'organismo internazionale.

Juve ok con la Samp: Mandzukic, Howedes, Khedira stendono i blucerchiati

Allo Stadium i padroni di casa hanno surclassato la Sampdoria e hanno sfruttato lo stop del Napoli , a Milano contro il Milan . Al 13′ Mandžukić prova in mischia una girata, ma la sua conclusione si perde a lato.

Usa, avvocato si dà fuoco contro inquinamento

Il caso che aveva portato Buckel alla ribalta lo aveva visto difendere gli eredi di Brandon Teena , un trans ucciso in Nebraska. Buckel , 60 anni, si è cosparso il corpo di benzina e si è dato fuoco di prima mattina quando il parco era ancora deserto.

Antognoni: "rigore Real c'era, capisco Buffon ma poteva evitare"

Pioli ha lavorato bene già dall'inizio della sua avventura alla Fiorentina , ora sta raccogliendo quanto di buono ha seminato. Guardando i risultati, la squadra da 19 partite ha acquisito continuità e serenità che mancavano ad inizio stagione.

Scajola abbandonato anche dal nipote: "Non lo appoggiamo"

Il teatrino della candidatura di Luca Lanteri , al termine di un serie di rinunce, è l'esempio lampante di come l'epopea dei partiti, soprattutto a Imperia , sia giunta al termine.

Roma, Monchi: "Derby determinante per la qualificazione in Champions"

Quella di questa sera è fondamentale per la classifica, vogliamo qualificarci per la Champions e ci proveremo fino alla fine. Milan Dzeko , tentazione rossonera per il bomber giallorosso: la Roma , però, non ha nessuna intenzione di cederlo.