• Notizia
  • Esteri

Lavoratori irregolari e sfruttati, guai per un'azienda di Nuoro

Lavoratori irregolari e sfruttati, guai per un'azienda di Nuoro

Sempre lungo il file-rouge della legalità, è stato realizzato l'incontro col tenente della Guardia di Finanza di Fasano, Antonino Di Gesù, sul tema specifico della legalità economica, al quale hanno partecipato gli studenti delle quarte classi, coordinati dalla prof.ssa Nicoletta De Caro.

L'odierna attività della Guardia di Finanza, che opera costantemente una serrata vigilanza nel mercato dei beni e dei capitali, si colloca nel più ampio contesto della salvaguardia della fede pubblica e della buona fede dei consumatori.

In pratica, a fronte di un contratto che prevedeva lo svolgimento di 20 ore settimanali ne venivano effettuate almeno 48. Gli accertamenti delle Fiamme Gialle di Policoro sono stati espletati attraverso l'analisi dei tabulati telefonici e la localizzazione delle celle telefoniche interessate dal flusso di comunicazioni, incrociati con le informazioni acquisite dalle Banche dati in uso al Corpo e dai dati della Postepay.

Inoltre, se un dipendente si assentava dal lavoro doveva corrispondere € 40,00 per ogni giornata di assenza oppure recuperare la giornata.

Al titolare sono state contestate numerose violazioni e sanzioni sino a un massimo di 35mila euro, oltre ai contributi non versati ai lavoratori irregolari.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Sondaggio Swg, frenata del Movimento 5 stelle. Sale ancora la Lega

Sono improbabili sia voto anticipato, sia un "governo del presidente", come esito del nulla di fatto. Il monito è rivolto in primo luogo alle due forze cresciute alle elezioni del 4 marzo: M5S e Lega .

Mamma di Acquasparta scomparsa nel nulla

Il magistrato da disposto l'esame autoptico sul corpo della donna per stabilire con certezza le cause del decesso. La donna, sposata e madre di due figli, si era allontana dalla propria abitazione di Acquasparta domenica notte.

Kiran Maccali, ex gieffino arrestato. L'accusa: "Molestie alla ex"

Accompagnato in caserma a Romano di Lombardia, anche lì ha continuato ad agitarsi, danneggiando un cancelletto metallico. E' stata la madre, al culmine dell'ultimo episodio di maltrattamenti, a chiamare a chiamare il 112.

Milan, Suso: "Contro il Napoli gara difficile ma non possiamo sbagliare"

E' un grande campione, può capitare di andare oltre le righe ma va capito". Dovesse venire anche Callejon , che ben venga. Milan-Napoli? Sarà una gara molto difficile.

Milan-Napoli 0-0: partita vivace, Donnarumma salva nel finale

Nel primo tempo hanno prevalso le difese, nonostante le assenze di Romagnoli e di Bonucci da una parte e di Mario Rui dall'altra. La sfida si è così innervosita e ci sono state scintille tra Biglia e Insigne , arrivati quasi alle mani al fischio finale.

Milano, agente immobiliare sequestrato dai clienti: "Ci ha truffati"

La vittima è un agente immobiliare di Paderno Dugnano 35enne, a sua volta denunciato per truffa ai danni degli arrestati . Il blitz delle forze dell'ordine è scattato giovedì, all'esterno della stazione ferroviaria di Saronno .

Amici di Maria de Filippi serale 2018, seconda puntata: anticipazioni 14 aprile

Per la De Filippi si tratta di un bel colpo considerando la forza mediatica del Pupone e la assoluta attualità della notizia. Gli ascolti di Amici di Maria De Filippi di sabato 14 aprile , share in linea con la prima puntata della settimana scorsa.

Morto Vittorio Taviani, con Paolo maestro del cinema italiano

Negli anni settanta ormai il suo era un nome fra i più grandi registi italiani, sempre in coppia con il fratello. Nel 1972 girano 'San Michele aveva un gallo' , che vince il Premio Interfilm a Berlino.

Atalanta-Inter, Gasperini: "Punto giusto. Segnatevi il nome di Barrow"

Abbiamo messo almeno tre volte l'uomo davanti al portiere , un qualcosa non usuale per la difesa dell'Inter . Al di là del risultato, sono soddisfatto della prestazione di stasera.

Come far entusiasmare gli studenti con la tua lezione di francese

Andiamo a vedere alcuni suggerimenti ripresi dal noto portale di insegnamento lingue https://preply.com/it/skype/tutor-francese . I motivi per cui adottare questo modo di insegnamento? Andiamo a scoprirli qui di seguito in dettaglio.