• Notizia
  • Finanza

Istat: Italia in declino demografico, sempre più vecchi e soli

Istat: Italia in declino demografico, sempre più vecchi e soli

Un rapporto utile per capire quali trasformazioni sono in atto nel Paese, così da poter delineare anche le prospettive per il futuro e le possibilità di crescita.

Il suddetto rapporto offre una panoramica completa del nostro Paese riferita all'anno 2017; mentre viene segnalata una ripresa economica, con un aumento del PIL attestato all'1,5%, emergono anche altri dati meno incoraggianti. La popolazione totale diminuisce per il terzo anno consecutivo di quasi 100mila persone rispetto al precedente: al 1° gennaio 2018 si stima che la popolazione ammonti a 60,5 milioni, con 5,6 milioni di stranieri (8,4%).

L'Italia è un Paese sempre più vecchio, anzi il secondo più vecchio al mondo, dietro il Giappone. Le nascite, in particolare, sono in calo da nove anni: nel 2008 erano state 577 mila, nel 2017 sono state 464 mila, un nuovo minimo storico dopo quello dell'anno precedente. E ancora, al Mezzogiorno la quota di giovani 15-29enni che non studiano e non lavorano, conosciuti con l'acronimo inglese di Neet, è più che doppia rispetto a quella dell'Italia settentrionale. Le aree più dinamiche d'Italia vedono entrambe Milano come motore: una si estende verso Est, fino al Veneto e i confini orientali, l'altra raggiunge la via Emilia. L'aspettativa di vita per gli uomini è di 80,6 anni, per le donne arriva a 84,9.

Non ci sono più dubbi ormai sul fatto che l'Italia oltre ad essere una delle mete preferite dagli immigrati sia tornata ad essere un popolo di migranti. Un Paese fragile, dove il 17,2% si sente privo o quasi di sostegno sociale. I Neet seppure in calo, a 2,2 milioni nel 2017, sono ancora il 24,1%, dal 16,7% del Nord al 34,4% del Sud.

Se invece volete approfondire i dati rilevati dall'Istat potete scaricare il report completo che trovate di seguito.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Giulia De Lellis volta pagina con…

Bellissima in un abito dorato, l'ex corteggiatrice rientra nello studio che l'ha vista innamorarsi di Andrea Damante . Sempre quella sera Giulia aveva fatto la conoscenza di Belen e di Andrea Iannone.

I 32 preconvocati della Croazia per i Mondiali

Sono 32 i preconvocati diramati dal ct della Croazia , Zlatko Dalic: ben sette i giocatori militanti in Serie A, tra cui Perisic e Mandzukic .

Guillermo Del Toro dirige "10 After Midnight" per Netflix

Miles Dale, già produttore de La forma dell'acqua , e a Gary Ungar dell'Exile Entertainment . Per quanto riguarda la produzione esecutiva del progetto, Guillermo del Toro si unirà a J.

Giro: Chaves sprofonda, 25' di ritardo

Proprio lungo la salita verso Rigopiano c'è stato il colpo di scena della tappa, perché Esteban Chaves è andato subito in crisi . Il giovane campione sloveno ha battuto allo sprint finale Niko Denz nella tappa più lunga del Giro d'Italia 2018 , lunga 239 km.

La piazza insorge anche a Gerusalemme contro Ambasciata USA

In prima fila Ivanka Trump , l'ambasciatore Usa Friedman e il vice segretario di Stato Usa Sullivan e quello al Tesoro Mnuchin. Un migliaio di poliziotti israeliani sono stati dispiegati a Gerusalemme per garantire la sicurezza dell'ambasciata .

Barcellona, Messi rivela il suo futuro

E' la miglior squadra del mondo, la migliore città del mondo, i miei figli hanno tanti amici qui a Barcellona . Non ho bisogno di cambiare, lotto ogni anno per vincere tutto e non devo dimostrare nulla da altre parti.

Playoff Serie C, Cosenza-Casertana 1-1: risultato, cronaca e highlights. Live

In questo gruppo è il Monza ad entrare in scena oggi, tra l'altro nella partita anticipata per esigenze televisive. Per quanto riguarda il girone B spazio agli incontri Reggiana-Bassano Virtus e Albinoleffe-FeralpiSalò .

Juventus-Verona, tutto pronto: festa Scudetto, giro in pullman e addio di Buffon

Sabato pomeriggio, dopo e durante la sfida contro il Verona , si potrà festeggiare in casa e a 360 gradi. Nuovo abito per la Juventus , che sabato contro il Verona presenta la maglia della prossima stagione.

Atalanta, rischio operazione per Spinazzola. Sospetta rottura del menisco

La sospetta rottura sarà valutata domani a Villa Stuart dal professor Mariani , in caso di conferma sarà immediata l'operazione. Qualora fosse necessario l'intervento chirurgico, Spinazzola sarà operato tra mercoledì pomeriggio e giovedì mattina.

Lazio: Immobile recupera, contro l'Inter ci sarà

Le probabilità che il centravanti scenda in campo domenica sera sono infatti cresciute nelle ultime ore. Il giocatore sta meglio e dovrebbe tornare a lavorare in gruppo tra giovedì e venerdì.