• Notizia
  • Salute

È stata scoperta la molecola in grado di curare il raffreddore

È stata scoperta la molecola in grado di curare il raffreddore

La rivista Nature Chemistry ha pubblicato i risultati di un esperimento condotto in Gran Bretagna, all'Imperial College di Londra. Il risultato, ottenuto su cellule umane, è effettivamente nuovo, dato che a oggi non esiste ancora un vero e proprio farmaco contro il raffreddore, che è un'infezione virale spesso dovuta a decine di virus diversi, fra cui i più comuni sono i rinovirus. "Dopo i test sulle cellule, la prossima tappa - ha proseguito - sarà la sperimentazione su modelli animali".

È stimato che un adulto si ammala di raffreddore in media due volte l'anno, mentre un bambino quattro, non solo durante l'inverno. "Quindi si potrà passare ai primi test sugli umani, ma - ha rilevato il ricercatore - ci vorranno molti anni". Ma con la sua capacità di replicarsi rapidamente, il bacillo diventerebbe subito resistente, sviluppando delle strategie per eludere l'attacco delle medicine. Infatti occorre bloccare la proteina con la nuova molecola per fermare il virus.

Durante il loro lavoro hanno notato che alcune delle molecole che stavano analizzando al computer potevano offrire un approccio nuovo alla lotta contro il raffreddore.

Una delle caratteristiche dei virus è l'incapacità di vivere in maniera autonoma.

Solari ha aggiunto che "Per i giovani e per chi è in buona salute, il naso chiuso e gli starnuti non saranno gradevoli, ma non mettono a rischio la vita". Dalla ricerca tra un chimico e un biochimico potrebbe arrivare un rimedio in grado di sconfiggere il virus del raffreddore. La ricerca ha coinvolto anche i laboratori di Roberto Solari e Seb Johnston dell'Imperial's National Heart & Lung Institute, e ha visto la collaborazione di Aurelie Mousnier (Imperial e Queen's University di Belfast), dei biologi strutturali dell'University of York e di colleghi del Pirbright Institute.

La nuova molecola che sconfigge il raffreddore mira alla N-miristoiltransferasi (Nmt), una proteina delle cellule umane, perché è questa che i virus 'sequestrano' per costruire il guscio proteico, o capside, che protegge il loro genoma. Almeno in questri primi esperimenti in laboratorio, non sono stati notati effetti tossici.

La molecola individuata, indicata con la sigla Imp-1088, funziona contro altri virus, parenti di quello del raffreddore, come quello della poliomielite e dell'afta epizootica. Diverso è il caso dei pazienti che soffrono di asma, enfisema, bronchite o fibrosi cistica.

Il virus del raffreddore non è solo uno ma ne esistono tantissime varianti, ecco perché non esiste un trattamento preventivo e nessuna cura è efficace per la sua scomparsa, tranne i medicinali che alleviano i sintomi.

Se e quando i test di efficacia e sicurezza saranno completati, l'obiettivo è quello di somministrare il farmaco attraverso uno spray da inalare. Per tale ragione i ricercatori hanno studiato la Nmt per trovare una molecola che possa spezzare questo processo.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Air Italy punta a trasportare 10 milioni di passeggeri entro il 2022

Ingredienti che combinati a professionalità e competenze ne fanno "una compagnia full service, un nuovo punto di riferimento per i passeggeri italiani".

Debito pubblico, cresce ancora a marzo: +15,9 miliardi a 2.302,3

E' quanto emerge dal fascicolo "Finanza pubblica, fabbisogno e debito " della Banca d'Italia . Un incremento dovuto principalmente al fabbisogno delle Amministrazioni pubbliche.

Solo: A Star Wars Story

Ci sono cresciuto, è il primo giocattolo che abbia mai avuto, quindi non prendo alla leggera questo ruolo. Ed è sempre stato nella sceneggiatura".

Ilva, sindacati in fermento. Sciopero in vista. Emiliano: "Lo sosterremo"

Le assemblee coinvolgeranno tutti i reparti e andranno avanti sino al 24 maggio quando si concluderà la tornata. Nei giorni scorsi, i sindacati hanno bocciato la proposta d'accordo del governo.

Beautiful, anticipazioni puntata del 15 maggio: Liam denuncia Bill

Bill ormai è in procinto di chiudere l'affare della Spectra, ma Liam irrompe nell'ufficio e prova a bloccare tutto. In ospedale Sally chiede a Thomas se resterà, ma lui le dice che ora deve occuparsi di Douglas e Caroline .

Juventus nella leggenda: settimo Scudetto consecutivo

Le voci su Dzeko le avete pagate? IL CALO DI GENNAIO - "A gennaio c'è stato un calo, ma non era il primo anno che succedeva". Per la decima volta - e lo sanno bene i "gobbacci" residenti nella capitale - Roma porta bene ai colori di casa Juventus .

Calciomercato Inter, il ds Ausilio su de Vrij: "Lazio avvisata a marzo"

Non si tratta di decisioni tecniche, non abbiamo nessun dubbio e i dubbi, semmai, li hanno avuti gli altri. Non mi interessa e non voglio saperlo, mi interessa quello che riguarda i calciatori dell'Inter .

Melania Trump operata d'urgenza a un rene, intervento riuscito

L'ultima volta che una first lady in carica fu operata risale all'ottobre del 1987, quando Nancy Reagan subi' una mastectomia. La First Lady non vede l'ora di rimettersi completamente per portare avanti il suo lavoro per i bambini di tutto il mondo.

Morta Margot Kidder, la Lois Lane di Superman

Dal 1984 a oggi era rimasta single affermando di preferire la compagnia dei suoi cani a quella di altri uomini. Al momento non sono ancora state comunicate le cause della morte.

Federconsumatori: "Attenzione alla truffa dei due euro"

La truffa dei due euro può riguardare appunto anche le macchinette che potrebbero erogare un resto sbagliato. Nel 2016 un esercente di Amalfi fu proprio vittima di questa truffa .